Ciccio Caputo
Ciccio Caputo
Calcio

Calcio: Ciccio Caputo convocato in Nazionale

Annata straordinaria per il bomber con 21 reti in serie A

27 agosto - Grande notizia per Ciccio Caputo. Il bomber altamurano è tra i 37 convocati in Nazionale dal ct Roberto Mancini per la Nations League. Il raduno a Coverciano inizia sabato.

L'elenco dei convocati
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Atalanta), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D'Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Roma), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Leonardo Spinazzola (Roma);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho* (Chelsea), Roberto Gagliardini (Inter), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali* (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).
*La convocazione è sospesa in attesa dell'esito degli accertamenti previsti al termine del periodo di isolamento

--

La nostra notizia del 25 agosto
Per la Nations League l'Italia è attesa da due impegni: il 4 settembre a Firenze contro la Bosnia, il 7 settembre contro l'Olanda ad Amsterdam.

Il bomber altamurano Ciccio Caputo è stato artefice di un'annata straordinaria con la maglia del Sassuolo. Ben 21 reti, di cui solo due di rigore. Un cannoniere con un grande fiuto per il gol. Il suo nome è iscritto nella classifica dei marcatori della serie A in ottima compagnia: Immobile 36 reti (14 rigori), Cristiano Ronaldo 31 (12 rigori), Lukaku 23 (6 rigori), quindi Caputo.

Ciccio Caputo merita la chiamata nella Nazionale azzurra. Lo scrivevamo pure a settembre di due anni quando era approdato con l'Empoli in serie A.

Seppure a 33 anni, dopo una carriera segnata da qualche delusione e grandi soddisfazioni, quel momento è arrivato. Non sappiamo se Mancini lo vorrà titolare o lo manderà in campo ma certamente la convocazione in Nazionale è quasi un "atto dovuto" verso un calciatore italiano come pochissimi in questo momento, uno di quei predatori dell'area di rigore che sono in grado di sbloccare le partite e di risolverle.

Una stagione che resterà negli annali, condita pure da qualche simpatico "retroscena" come la cena vinta dal calciatore altamurano con il suo mito Alex Del Piero per aver segnato più di venti gol. La cena la offrirà Del Piero. Sicuramente la birra, di cui è produttore, la porterà Caputo.
  • Calcio
  • Ciccio Caputo
Altri contenuti a tema
Esordio in nazionale con il gol per Ciccio Caputo Esordio in nazionale con il gol per Ciccio Caputo Italia straripa con la Moldavia (6-0)
1 Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Per gara amichevole con Moldavia e per la Nations League
Altamura fa festa per Ciccio Caputo in azzurro Altamura fa festa per Ciccio Caputo in azzurro La sindaca invita a esporre bandiere
Calcio: serie D, promozione e retrocessioni a tavolino Calcio: serie D, promozione e retrocessioni a tavolino Nel girone della Team Altamura, esulta il Bitonto e protesta il Nardò
La Team Altamura torna a vincere, tre punti in casa contro la Nocerina La Team Altamura torna a vincere, tre punti in casa contro la Nocerina La squadra di mister Monticciolo aveva bisogno di questa vittoria
Team Altamura, prima di campionato con il piede sbagliato Team Altamura, prima di campionato con il piede sbagliato La squadra altamurana perde a Santa Maria Capua Vetere contro il Gladiator
Coppa Italia: Team Altamura ko a Taranto Coppa Italia: Team Altamura ko a Taranto Tante occasioni per la squadra agli ordini del tecnico De Felice
Mario Mercadante, anche un calciatore altamurano alle Universiadi di Napoli Mario Mercadante, anche un calciatore altamurano alle Universiadi di Napoli Gioca nel Monopoli. Il sogno dell'Italia si è infranto in semifinale
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.