Murgia Bit
Murgia Bit
Territorio

Il G.A.L. Terre di Murgia chiarisce le modalità del proprio intervento alla Bit

“La Regione Puglia non ha coinvolto i Gruppi di Azione Locale”

Il direttore del G.A.L.- Terre di Murgia, dott. Pasquale Lorusso, in riferimento all'articolo da noi pubblicato lo scorso 19 febbraio, relativo alla partecipazione altamurana alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo), chiarisce le modalità di intervento dello stesso G.A.L. all'importante fiera. Riportiamo di seguito le sue dichiarazioni:

"La Regione Puglia, per questa edizione della BIT, non ha coinvolto i Gruppi di Azione Locale, come è accaduto nelle scorse edizioni. Il GAL, pertanto, non ha potuto partecipare con un
proprio stand e/o corner informativo per tali motivi, e per la mancanza, almeno allo stato attuale, di fondi da impegnare per la valorizzazione e promozione del nostro territorio di competenza. Preso atto, inoltre, che le attività del GAL, quale Agenzia di Sviluppo del Territorio nell'ambito del PSR 2007-2013, avranno inizio non appena sarà pubblicata la graduatoria finale di selezione degli
stessi GAL. Nonostante ciò, l'Animatore del GAL e il Responsabile della Comunicazione e ICT hanno visitato la Fiera al fine di svolgere una indagine conoscitiva sui modi e metodi di promozione e valorizzazione di altri territori che impegnano risorse finanziarie e umane per meglio promuovere i propri prodotti turistici; utili sono stati gli incontri, precedentemente concordati, con alcuni tour
operator. Nella nostra filosofia, e non solo nella nostra, partecipare alla BIT o ad altri eventi dove si vende il prodotto turistico, non significa distribuire brochure o vendere biscotti e pane, ma la presenza ad una fiera del turismo deve essere supportata da una offerta integrata e qualificata tra
pubblico, privato, enti di promozione, produttori, operatori dell'accoglienza. Il GAL Terre di Murgia, nel suo piccolo, si sta muovendo in tal senso e nella coincidenza tra la programmazione regionale e l'avvio delle nostre attività, sicuramente a partire dal periodo estivo 2010 e per i
prossimi 4 anni, il GAL Terre di Murgia, sarà in grado di promuovere il territorio secondo i canoni precedentemente dettati ed ovviamente essere presente e parte integrante in fiere come la BIT".
  • Altamura
  • Gal Terre di Murgia
  • Bit
  • Borsa Internazionale del Turismo
  • Milano
Altri contenuti a tema
Ripartono i bandi del Gal Terre di Murgia Ripartono i bandi del Gal Terre di Murgia Finanziate attività dei settori di diversificazione chiave ed emergenti dello sviluppo rurale
Scalera nuovo presidente del GAL Terre di Murgia Scalera nuovo presidente del GAL Terre di Murgia Nominato dalla sindaca Melodia ed eletto dal Consiglio di amministrazione della società
2 Turismo, Altamura si ripresenta alla Bit di Milano Turismo, Altamura si ripresenta alla Bit di Milano In una conferenza sono stati esposti i punti di forza
Turismo, la Puglia alla BIT di Milano Turismo, la Puglia alla BIT di Milano Dal 10 al 12 febbraio. In programma conferenze, degustazioni e marketing
La Puglia si propone tutto l'anno con nuovi prodotti turistici La Puglia si propone tutto l'anno con nuovi prodotti turistici Alla Bit 2018 novanta operatori turistici e tanti Comuni
Al via il confronto tra i Comuni del partenariato GAL Terre di Murgia Al via il confronto tra i Comuni del partenariato GAL Terre di Murgia Si lavora in attesa dei bandi
Di Gioia incontra i 23 Gal pugliesi Di Gioia incontra i 23 Gal pugliesi Al via la nuova strategia per lo sviluppo rurale con 161 milioni di euro
1 La Regione cerca fotogrammi della Puglia rurale La Regione cerca fotogrammi della Puglia rurale Al via il concorso di fotografia per professionisti e dilettanti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.