Cofidi.it
Cofidi.it
Economia

Cofidi.it diventa più grande

Incorporata la Cooperativa Artigiana di Garanzia di Altamura

Cofidi.it, società cooperativa del sistema CNA, diventa sempre più "grande" e rafforza la propria presenza territoriale tra la Puglia e la Basilicata, a seguito del Progetto di Fusione per incorporazione in COFIDI.IT della Cooperativa Artigiana di Garanzia di Altamura scarl., formalizzato in sede notarile oggi, 7 maggio (progetto di fusione redatto dagli Organi amministrativi della Società incorporante e della Società incorporata ai sensi dell'articolo 2501-ter del codice civile).

"La fusione si inserisce nell'ambito di un progetto di consolidamento generale di COFIDI.IT ed in particolare di rafforzamento del presidio del territorio altamurano e della zona limitrofa alla città di Altamura, storicamente rilevante per l'operatività di garanzia di COFIDI.IT - ­ afferma il Direttore Generale COFIDI.IT Teresa Pellegrino – la nostra mission è da sempre quella di facilitare l'accesso al credito delle imprese socie con la nostra garanzia, sosteniamo gli investimenti delle nostre imprese puntando alla crescita e lo sviluppo dei territori". COFIDI.IT è il piu' grande confidi del Mezzogiorno e con la solidità della propria garanzia può supportare l'accesso credito delle tante imprese altamurane che vogliono investire e sviluppare la propria attività, in virtù anche delle convenzioni con i maggiori Istituti di Credito locali e nazionali.

"COFIDI.IT in tale contesto, forte delle proprie radici territoriali e dell'originaria matrice associativa, ha pertanto intrapreso il percorso di incorporazione di Cooperativa Artigiana di Garanzia di Altamura s.c.a.r.l..- propedeutico ad un'ulteriore crescita produttiva e di salvaguardia dei soci della cooperativa da incorporare - sostiene il presidente COFIDI.IT Luca Celi - con l'obiettivo di rispondere alle esigenze imposte dai mutamenti del mercato e cogliere le ulteriori opportunità di crescita. Il tutto in conformità con gli orientamenti prescritti dalla Banca d'Italia e volti a favorire il consolidamento e l'aggregazione tra confidi".

"L'operazione di fusione apporterà maggiori benefici alla base associativa della ex Cooperativa Artigiana di Garanzia di Altamura s.c.r.l., che conta oltre 1.000 imprese socie - sottolinea il Presidente dell'ex Cooperativa Artigiana di Garanzia di Altamura scarl Michele Natrella – che godranno di maggiori possibilità di acceso al credito grazie al sostegno di una garanzia forte di un confidi vigilato, come COFIDI.IT.

Le imprese possono anche accedere, in base ai requisiti, al Credito diretto erogato da COFIDI.IT, già avviato nell'esercizio 2017 e sviluppato durante tutto il 2018, al fine di costruire un'offerta integrata e complementare che supporti un servizio "a tutto tondo".
  • Credito
  • Imprese
  • Cofidi.it
  • Teresa Pellegrino
Altri contenuti a tema
Giovani imprenditori di Altamura protagonisti alla "Pr1ma" di Matera Giovani imprenditori di Altamura protagonisti alla "Pr1ma" di Matera Per l'iniziativa targata Confapi. Nel nostro studio Maria Adorante e Domenico Lorusso
2 Il luna park nella zona artigianale di Grotta Formica Il luna park nella zona artigianale di Grotta Formica Nuove lamentele da parte degli imprenditori. Le attività sono penalizzate
Cofidi.it: agire con le sinergie contro la stretta creditizia alle imprese Cofidi.it: agire con le sinergie contro la stretta creditizia alle imprese Si è tenuto un convegno alla Camera di Commercio. Pellegrino: "Già tante quelle aiutate ad uscire dalla crisi"
"Diamo Credito alle imprese" "Diamo Credito alle imprese" La riforma del Fondo Centrale di Garanzia, le Misure Regionali e la nuova Tranched Cover
Bilancio: tasse invariate e tanti investimenti Bilancio: tasse invariate e tanti investimenti Intervista all'assessore alle finanze Teresa Pellegrino
Approvata la Zes Adriatica, c'è anche la zona industriale di Altamura Approvata la Zes Adriatica, c'è anche la zona industriale di Altamura I commenti della sindaca Melodia e del consigliere Enzo Colonna
Cofidi.it: Assemblea dei soci approva il bilancio Cofidi.it: Assemblea dei soci approva il bilancio Oltre 300 milioni di euro di garanzie alle imprese, in aumento rispetto al 2017
Taglio di tasse e investimenti con le Zone economiche speciali Taglio di tasse e investimenti con le Zone economiche speciali Altamura e Gravina fanno parte di quella "Adriatica"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.