Ultrattivi - Nuova Andria
Ultrattivi - Nuova Andria
Calcio

Calcio, bilancio in rosso per le altamurane

Gli Ultrattivi tornano alla vittoria. Sconfitte per Fortis e Sporting

Bilancio negativo per la squadre altamurane impegnate nella domenica calcistica. Delle tre squadre inserite nei campionati regionali, solo gli Ultrattivi sono riusciti a vincere mentre le altre due, Fortis e Sporting, hanno rimediato altrettante sconfitte.

La nota lieta di giornata è senz'altro rappresentata dagli Ultrattivi che, in Prima Categoria, dopo tre sconfitte consecutive e sei giornate senza vittorie, sono riusciti a centrare il bottino pieno, sconfiggendo, tra le mura amiche del "Cagnazzi", la Nuova Andria. Tre a zero il risultato finale per la squadra altamurana guidata da Gianluigi Colonna con reti messe a segno da Centonze nel primo tempo e da Bruscella e Calia che, nelle battute finali della partita, hanno rimpinguato il bottino. Per i biancorossi questa vittoria rappresenta un'autentica boccata di ossigeno, anche se la classifica rimane ancora deficitaria con la terzultima posizione. Domenica altra sfida cruciale nel cammino per la salvezza con la trasferta sul campo dell'Atletico Stornara.

Domenica da dimenticare, invece, per lo Sporting Altamura che, impegnato in quel di Mola per la 24^ giornata del campionato di Eccellenza, ha rimediato una sonora sconfitta per quattro a zero. Parecchie le attenuanti per la truppa guidata da mister Di Maio che non ha potuto contare su alcuni dei suoi elementi migliori e Mola che ancora una volta si dimostra bestia della squadra altamurana. Per la cronaca le reti dei padroni di casa sono state messe a segno da Guglielmi, Tenzone, Pongo e Schirone. Nonostante la sconfitta, lo Sporting, che deve recuperare la patria contro il Locorotondo, resta agganciato al treno play-off ma allo stesso tempo deve guardarsi dal ritorno delle inseguitrici. Domenica partita casalinga abbastanza abbordabile con la squadra altamurana che ospita il fanalino di coda Galatina.

Domenica di da dimenticare anche per la Fortis Altamura che, per il campionato di Promozione, ospitava il Canosa. La squadra murgiana, dopo una serie di prestazioni abbastanza brillanti, ha deluso le attese, giocando una partita apatica nella quale nonostante tanta buona volontà non è riuscita a scardinare l'arcigna difesa ospite. Non sono mancate le occasioni da gol, almeno un paio nel primo tempo e altrettante nella ripresa ma la Fortis si è dovuta a arrendere all'eurogol messo a segno a metà ripresa da Palmitessa che, con un bolide da fuori area, ha superato Giannuzzi. I murgiani ha provato fino alla fine a impattare la partita ma gli ultimi tentativi, arrivati in pieno recupero si sono infranti sul muro eretto dalla squadra ospite.

In classifica la Forte si mantiene in una posizione abbastanza tranquilla con l'obiettivo play-off è sempre a portata di mano. Domenica prossima, invece, sfida esterna sul difficile campo dell'Atletico Corato una delle poche squadre capaci di impensierire il Gravina.

Uno sguardo, come di consueto, anche al campionato provinciale di Terza Categoria. Tra i risultati della penultima giornata, spicca il 14 a 0 rifilato dalla Federiciana ai cugini dal CS Altamura mentre la Peripatetico è stato sconfitta in casa dall'Adelfia. La squadra nata all'inizio di questa stagione, comunque, resta in zona play-off quando manca una sola giornata al termine del campionato, obiettivo che sembra essere alla sua portata.

  • Calcio
  • ASD ultrattivi
  • Campionato di Eccellenza Pugliese
  • Campionato di Promozione Pugliese
  • Fortis Altamura
  • Peripatetico
  • Campionato 1^ Categoria Puglia
  • Sporting Altamura
  • Federiciana
  • Campionato provinciale 3^ categoria
  • CS Altamura
Altri contenuti a tema
Team Altamura, prima di campionato con il piede sbagliato Team Altamura, prima di campionato con il piede sbagliato La squadra altamurana perde a Santa Maria Capua Vetere contro il Gladiator
Coppa Italia: Team Altamura ko a Taranto Coppa Italia: Team Altamura ko a Taranto Tante occasioni per la squadra agli ordini del tecnico De Felice
Mario Mercadante, anche un calciatore altamurano alle Universiadi di Napoli Mario Mercadante, anche un calciatore altamurano alle Universiadi di Napoli Gioca nel Monopoli. Il sogno dell'Italia si è infranto in semifinale
Calcio: Michele Maggi alla guida del Matera? Ipotesi che perde colpi Calcio: Michele Maggi alla guida del Matera? Ipotesi che perde colpi Le sue parole: "Darò un sostegno ma non farò il presidente"
Ciccio Caputo premiato nella sua Altamura Ciccio Caputo premiato nella sua Altamura Cerimonia al Comune per un riconoscimento
1 Memorial calcistico "Giovanni Carlucci" ai nastri di partenza Memorial calcistico "Giovanni Carlucci" ai nastri di partenza Si comincia con la presentazione. Il 9 giugno le gare ad Altamura e Toritto
Calcio. Fortis Altamura: "Vogliamo realizzare un sogno" Calcio. Fortis Altamura: "Vogliamo realizzare un sogno" Dichiarazione del presidente Paolo Lorusso
"Fare una squadra unica per il calcio altamurano" "Fare una squadra unica per il calcio altamurano" La Fortis propone alla Team un'unione per tentare la scalata al calcio professionistico
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.