rotonda viale Martiri
rotonda viale Martiri
La città

Manutenzione del verde pubblico, avviata una gara per cinque anni

Per la cura di alberi, ville e giardini

Verde pubblico e cura dei giardini, delle ville e degli alberi. Il Comune ha indetta una gara di cinque anni per la manutenzione ordinaria degli spazi verdi.

Un appalto del costo complessivo di 2.800.000 euro, di cui 2.238.903,60 (Iva esclusa) a base d'asta. La scadenza per presentare le domande è il 21 dicembre. Questa procedura ha avuto un iter tribolato. Ha già subito un annullamento per vizi formali e nel frattempo è poi è deserta una gara ponte per la durata di cinque mesi.

L'annullamento è avvenuto in autotutela da parte del Comune perché nel primo bando (pubblicato a luglio) c'era un requisito sulla capacità economico-finanziaria che limitava la libera concorrenza e la partecipazione delle imprese.

Si è quindi tentata la strada di una gara di breve durata, per circa cinque mesi, ma all'avviso alla gara telematica nessuna ditta ha presentato l'offerta.

Attualmente sono in atto anche altre gare per la manutenzione ordinaria, in particolar modo per la viabilità: 168.000 euro per la viabilità extraurbana; 528.000 euro per quella cittadina (somme a cui aggiungere l'Iva). In entrambi i casi gli affidamenti saranno biennali (2019 e 2020). È stata inserita la clausola sociale per le ditte aggiudicatarie degli appalti. Vale a dire che se sarà necessario incrementare il personale alle proprie dipendenze, le imprese dovranno reperire prioritariamente manodopera e maestranze - valutando l'idoneità alle mansioni - fra disoccupati o persone in difficoltà socio-economica, sulla base dell'elenco del Centro per l'impiego di Altamura.

In fase di gara anche l'affidamento per i prossimi due anni per la manutenzione della segnaletica stradale e degli impianti semaforici.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
2 I cittadini hanno scelto: dog park in via Cassano, nuovo verde a Carpentino I cittadini hanno scelto: dog park in via Cassano, nuovo verde a Carpentino Sono alcuni degli esiti dell'esperimento comunale di bilancio partecipativo
1 Alberi pericolanti, il Comune sceglie gli estremi rimedi Alberi pericolanti, il Comune sceglie gli estremi rimedi Numerosi tagli di alberi secolari dopo il pino caduto in piazza Stazione
1 Il grande cedro è secco, bisogna abbatterlo Il grande cedro è secco, bisogna abbatterlo In piazza Zanardelli. Il Comune ha deciso: nessun risultato dagli interventi fitosanitari
Gara ponte per il servizio di cura del verde pubblico Gara ponte per il servizio di cura del verde pubblico Poi ci sarà un appalto di cinque anni. Annullato, invece, il precedente bando
Appalto di 5 anni per il verde pubblico, tutto da rifare Appalto di 5 anni per il verde pubblico, tutto da rifare Il Comune ha avviato procedura per annullare la gara per un vizio formale nel bando
Restyling per alcune aree verdi della Città Restyling per alcune aree verdi della Città La Giunta approva l’atto di indirizzo
Risanamento delle aree pubbliche: aggiudicata la gara Risanamento delle aree pubbliche: aggiudicata la gara La Daniele Impianti S.r.l. di Mottola eseguirà i lavori
Verde pubblico, il bilancio dell'ultimo quinquennio Verde pubblico, il bilancio dell'ultimo quinquennio Al via il censimento degli alberi monumentali
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.