carabinieri puglia nuovo comandante manzo
carabinieri puglia nuovo comandante manzo
Forze dell'Ordine

Carabinieri Puglia, cambia il comandante

Alla Legione s'insedia il generale Alfonso Manzo, proveniente dalla capitale

Nella Caserma "Bergia" di Bari, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri "Ogaden" Vittorio Tomasone, si è tenuta la cerimonia di avvicendamento nella carica di Comandante della Legione CC "Puglia" tra il Generale di Brigata Giovanni Cataldo, destinato a Palermo, e il Generale di Brigata Alfonso Manzo. Il Generale Cataldo, di origini baresi, ricoprirà l'incarico di Comandante della Legione Carabinieri "Sicilia" con sede a Palermo.

Al Generale di Brigata Cataldo subentra il Generale di Brigata Alfonso Manzo, proveniente dal Comando della Legione Allievi Carabinieri di Roma, dove dal 2016 ha ricoperto l'incarico di Comandante. Di origini campane, laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza interna ed esterna, ha frequentato il 4° Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze (ISSMI, già Scuola di Guerra), ha frequentato un Master in Peacekeeping end Security Studies ed un Master in Scienze Strategiche. Ha iniziato la sua carriera frequentando la Scuola Militare Nunziatella di Napoli e nel biennio 1981-1983 l'Accademia Militare di Modena dove ha conseguito il grado di Sottotenente. Nel corso della sua lunga carriera, dal 1985 al 1986, ha ricoperto incarichi nell'Organizzazione Addestrativa, in qualità di Comandante di Plotone del III BTG Scuola Allievi Carabinieri con sede ad Iglesias (CA). Dal 1986 al 1988 è stato assegnato al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia, quindi, con il grado di Capitano, ha comandato dal 1988 al 1991 la Compagnia di Villafranca di Verona e dal 1991 al 1995 la Compagnia di San Lorenzo a Palermo. Dal 1995 al 1998 è stato assegnato al Comando del Nucleo Operativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Firenze. Dal 1998 ha svolto diversi incarichi in qualità di insegnante alla Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma fino al 2003, data dalla quale ha assunto il Comando del Reparto Territoriale di Monza che ha retto fino al 2006; quindi è stato assegnato al Comando Generale dell'Arma quale Capo Ufficio Cooperazione Internazionale fino al 2010. Dal 2010 al 2013 ha retto il Comando Provinciale di Bologna, dopodiché ha assunto l'incarico di Direttore d'Istituto Studi Professionali e Giuridico Militari presso la Scuola Ufficiali di Roma fino al 2016, data nella quale ha assunto il Comando della Legione Allievi Carabinieri di Roma.

Alla cerimonia hanno partecipato le varie componenti dell'Arma e numerose autorità.
  • Regione Puglia
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Tragico incidente in azienda di calcestruzzi, morto giovane operaio Tragico incidente in azienda di calcestruzzi, morto giovane operaio Indagini da parte dei Carabinieri e della Asl
Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Iniziativa dei Garanti regionali per i minori e per i disabili
1 Aumentano i controlli stradali tra Altamura e Matera Aumentano i controlli stradali tra Altamura e Matera Posti di blocco dei Carabinieri a Venusio
Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Enzo Colonna: "A breve un bando per i Comuni". E ad Altamura si tiene il WallRide Festival
Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI La Regione Puglia rifinanzia la misura
Spaccio di droga a Matera, il rifornimento avveniva ad Altamura Spaccio di droga a Matera, il rifornimento avveniva ad Altamura Operazione "Bianca-Nera" dei Carabinieri della città lucana
Corpo di un 23enne trovato senza vita in mare a Metaponto Corpo di un 23enne trovato senza vita in mare a Metaponto Un giovane straniero morto per annegamento
Assegni di cura, protestano le famiglie Assegni di cura, protestano le famiglie Il Garante regionale per la disabilità chiede soluzioni adeguate
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.