strada
strada
La città

Asfaltate le strade della zona industriale altamurana

"Priorità assoluta per l'Amministrazione". Le vie interessate al rifacimento

Numerose le lamentele espresse in passato per lo stato delle strade nei pressi della zona industriale di Altamura (via Gravina), da sempre difficilmente praticabili e soggette ad allagamenti. In un comunicato diffuso dal Palazzo di Città si apprende che "per l'Amministrazione comunale si tratta di una priorità assoluta. Sono già stati asfaltati oltre quattro chilometri di viabilità. E così, per la prima volta da quando l'intera zona industriale esiste, sono state asfaltate delle strade, precisamente quelle che si trovano oltre la circonvallazione: via del Tabacco, via del Lino, via della Paglia, via dell'Avena, via dell'Orzo, via delle Lenticchie, via del Fieno e, rispetto al progetto iniziale, sono state aggiunte via del Grano e la strada di collegamento tra via della Paglia e via Graviscella. Tecnicamente, in base al progetto, si tratta delle zone 4 e 5 della complessiva opera di pavimentazione. I primi riscontri sono stati positivi perché non si stanno più verificando allagamenti".

"Adesso – si continua a leggere nel documento - i lavori interessano l'altro versante, compreso tra via Gravina e la circonvallazione (ovvero la zona 3). Al momento si lavora in via della Roverella, via del Melograno, via del Nespolo, via del Leccio, oltre a via del Ciliegio (facente parte di un altro appalto). Si sta asfaltando via della Roverella che prima dei lavori era una strada disastrata. Su questo versante, prima di procedere è stato necessario verificare e sistemare le condotte idriche già realizzate circa dieci anni fa ma non terminate al fine di evitare successivamente di manomettere la costruenda pavimentazione in caso di riparazione delle stesse. Nel frattempo, si opererà nella sistemazione della fondazione stradale delle zone 1 (via del Mandorlo, via del Fragno, via del Noce, via del Perazzo, via del Lentisco) e 2 (via del Serpillo, via della Ferula, via dell'Asfodelo). In questo modo le operazioni di bitumazione procederanno senza soluzione di continuità".

"Sta prendendo forma - afferma il sindaco Mario Stacca – uno degli interventi più importanti in assoluto nel settore dei lavori pubblici nella nostra città. Le strade dissestate per lunghissimo tempo hanno rappresentato un brutto biglietto da visita della nostra zona industriale nonché fonte di disagi per i nostri imprenditori e per i nostri lavoratori, costretti a percorrerle. Sono soddisfatto di questi primi risultati e per i prossimi mesi andremo avanti in quest'opera di radicale trasformazione".

"La pavimentazione – conclude la nota - segue altri interventi nella zona industriale, avvenuti negli scorsi anni, tra cui la pubblica illuminazione e la realizzazione dei marciapiedi. Lavori eseguiti con notevole difficoltà perché in precedenza non esistevano né vere strade né quote stradali uniformi".
  • Comune di Altamura
  • Strade
Altri contenuti a tema
Al Campo Cagnazzi si gioca ancora nella polvere Al Campo Cagnazzi si gioca ancora nella polvere Non è riuscito l'intervento del Comune per il ripristino del fondo
Mensa scolastica, quando parte il servizio? Mensa scolastica, quando parte il servizio? Ancora nessuna data di avvio. Ultimi dettagli per il nuovo appalto
1 Un buon governo pensa al futuro Un buon governo pensa al futuro Giovanni Saponaro a la sua visione di politica, intervista ad AltamuraLife
Il Centro per l’impiego apre i battenti nell’ex tribunale Il Centro per l’impiego apre i battenti nell’ex tribunale Da oggi nuova sede. Code e attese nella prima giornata
Sito storico di San Michele, un "puzzle" di lavori per farlo risplendere Sito storico di San Michele, un "puzzle" di lavori per farlo risplendere Interventi dell'Abmc e del Comune. Per la prima volta attivato lo strumento "art bonus"
Antica Tipografia Portoghese, proseguirà la valorizzazione Antica Tipografia Portoghese, proseguirà la valorizzazione Il Museo di arte tipografica è un bene culturale unico. Il Comune approva una convenzione
Guerra all'abbandono dei rifiuti Guerra all'abbandono dei rifiuti Palazzo di città apre il registro delle segnalazioni
1 Aria di crisi al Comune di Altamura Aria di crisi al Comune di Altamura Si è dimesso il segretario del Pd. Ripetute riunioni di maggioranza per i chiarimenti interni
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.