Campionati regionali nuoto
Campionati regionali nuoto
Altri sport

Pianeta Benessere, un mese ricco di impegni

In acqua le categorie assolute e i master

La partecipazione di Domenico Petrara e di Pino Giordano ai mondiali di nuoto master andati in scena nella prima metà di giugno a Riccione ha rappresentato il culmine della stagione agonistica della Pianeta Benessere, squadra di nuoto con base presso l'Empire Sport Center. La rassegna iridata, però, è stata preceduta e seguita da altri importanti appuntamenti che hanno visto scendere in acqua i nuotatori altamurani, impegnati su più fronti.

Con il nostro resoconto partiamo dal campionato regionale estivo di salvamento per la categoria "Esordienti B", disputatosi il 9 giugno a Pugnochiuso, in provincia di Foggia. In questa particolare attività natatoria che, attraverso la disputa di varie prove, cerca di simulare agonisticamente una situazione più o meno veritiera di salvataggio in acqua, ottimi i risultati raggiunti da Claudia Natuzzi, Rosa Mangiatordi, Mattia Dininni, Carlo Tota, Pasquale Squicciarini che hanno permesso alla squadra altamurana di ottenere la piazza d'onore alle spalle della As.So.Ri. di Foggia.

Nel fine settimana successivo la squadra altamurana si è spostata a Castellana Grotte, in provincia di Taranto, per partecipare al campionato regionale sempre per la categoria "Esordienti B". In questa competizione i migliori risultati sono stati ottenuti da Gianvito Lorè che, come miglior piazzamento, ha ottenuto l'8° posto nel 50 m stile libero. Deludente, in generale, la prova della squadra, classificatasi in ultima posizione.

Sempre nello stesso week-end, ma nella sola giornata di domenica, a Bari è andato in scena il campionato nazionale a squadre categoria "Ragazzi". Per la squadra altamurana un solo piazzamento a podio con Angela Lorè che ha chiuso sul secondo gradino del podio nei 50 m stile libero, toccando la piastra con il tempo di 29.59. Nella classifica a squadre la Pianeta Benessere è giunta ultima nella categoria maschile e penultima in quella femminile, in entrambi i casi a pochi punti di distanza dalla squadra che l'ha preceduta.
Mercoledì 27 giugno, poi, sono entrati in scena i nuotatori della categoria "Esordienti A", impegnati per tre giorni nelle acque della piscina comunale di Bari nel campionato regionale estivo.

Decisamente migliori i risultati ottenuti dagli atleti altamurani in questa competizione con Federica Rella classificatasi in 8^ posizione nel 400 m misti, Elena Maria Caponio 3^ nel 100 m rana e 5^ nella doppia distanza e Filippo Disabato, giunto in 6^ posizione nei 100 m rana. Da segnalare, infine, il 7° posto della staffetta 4 x 100 m mista, risultato, che insieme a quelli individuali, ha permesso alla Pianeta benessere di classificarsi in 17^ posizione.

Sempre a Bari, ma dal 3 al 6 luglio, si sono disputati i campionati regionali di categoria estivi. Presente, anche in questa competizione, un buon numero di atleti altamurani con alcuni ottimi piazzamenti tra i quali spicca il 2° posto nei 50 m e nei 100 mt dorso "Cadette" e il 3° nei 200 mt misti di Chiara Debernardis.

L'ultimo evento che ha visto tra i protagonisti i nuotatori altamurani è forse il più importante di questo scorcio di stagione, l'edizione 2012 dei campionati nazionali "master", andati in scena dal 9 al 15 luglio sempre a Bari.

In acqua i due nuotatori reduci dai mondiali "master", Domenico Petrara, giunto in 6^ posizione nei 100 mt stile libero 25M e in 7^ nei 200 mt misti e Pino Giordano, 5° sia nei 100 mt dorso, sia nella doppia distanza, sempre nella categoria 35M, ma, soprattutto, sul gradino più basso del podio nella distanza breve, i 50 mt dorso. Discreti anche i risultati degli altri nuotatori altamurani con Roberta Merolla classificatasi in 9^ posizione nei 200 mt stile libero 25F e in 10^ posizione nei 50 mt Farfalla e Orsola Ragone giunta in 4^ posizione nei 100 mt farfalla. Nella classifica a squadre la Pianeta Benessere ha conquistato un più che onorevole 55° posto su oltre 200 società partecipanti.

Adesso i nuotatori si fermano per la pausa estiva per poi riprendere a settembre.
  • Nuoto
  • Master
  • Campionati regionali
  • Categorie giovanili
  • Empire Sport Center
Altri contenuti a tema
Alberto Parisi, promettente talento nel nuoto Alberto Parisi, promettente talento nel nuoto Lettera aperta del padre: "Realizzare una piscina pubblica e altri impianti"
Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Per la squadra altamurana una conferma dopo il 5° posto nel campionato regionale giovanissimi
Un’ottima stagione per la Leonessa Un’ottima stagione per la Leonessa La Pastificio Dibenedetto Leonessa Volley Altamura chiude la stagione con un dodicesimo posto a livello nazionale una stagione ricca di successi
La Pallamano Altamura alle finali Under 16 La Pallamano Altamura alle finali Under 16 Per la società murgiana è la terza qualificazione consecutiva alle finali nazionali giovanili
La Leonessa scivola a Triggiano La Leonessa scivola a Triggiano Contro la Pharma Volley, terza in classifica, le altamurane cedono per 3 a 1. Successo all’esordio regionale per l’under 16
La Leonessa Dibenedetto dice 33! La Leonessa Dibenedetto dice 33! Con la vittoria sul Gaglianoarte Bari Volley, le altamurane conquistano l’undicesima vittoria in campionato. Esordio positivo dell’under 18 nella fase regionale
Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Gli altamurani superano il Di Cagno Abbrescia e conquistano la permanenza nel campionato regionale
Vittoria di prestigio per gli Allievi dell’ASD Avanti Vittoria di prestigio per gli Allievi dell’ASD Avanti La squadra murgiana espugna il campo della Di Cagno Abbrescia, seconda in classifica
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.