Pellegrino Sport - FutsalTaranto
Pellegrino Sport - FutsalTaranto
Calcio a 5

Pellegrino Sport, torna la vittoria in casa, superato il Taranto

Tra le mura amiche, la vittoria mancava da quattro turni

Torna alla vittoria casalinga la Pellegrino Sport che interrompe un digiuno che durava ormai da quattro turni interni, nei quali aveva raccolto solo tre pareggi ed una sconfitta. Successo fondamentale per gli altamurani che sconfiggono i rivali tarantini di una sola lunghezza e li superano anche in classifica, conquistando per la prima volta in stagione la terza posizione.

Con Gnurlantino, Onofrio e Di Tomasso indisponibili, Mister Mascolo si presenta sul parquet di via Piccinni con Micello trai pali, Pometti centrale, Moramarco e Caione esterni a supporto di Maiullari; la gara, nonostante rivesta grande importanza a livello di classifica, dà subito l'impressione di essere divertente e vede entrambe le squadre subito propositive. La prima occasione arriva su calcio piazzato al 5', con la punizione dal limite concessa per retropassaggio all'estremo difensore tarantino: Caione cerca di piazzare il destro ma la palla esce non lontana dal primo palo; la Futsal risponde con un destro di Morrone che termina sull'esterno del palo sorvegliato dall'attento Micello. Al 12' Basile recupera palla sulla linea di centrocampo e riparte in velocità presentandosi difronte a Masiello; il tentativo del laterale altamurano viene però ribattuto dall'uscita alla disperata del portiere rosso-blu.

La Pellegrino cresce e a metà frazione sfiora nuovamente il vantaggio: Facendola scappa sulla fascia sinistra e mette in mezzo col mancino; l'assist è però, troppo veloce ed il tentativo di stirata di Basile non trova il pallone; il vantaggio è nell'aria ed arriva pochi minuti dopo con Moramarco: Pometti dai 15 metri, osserva il movimento del capitano altamurano e lo serve alla perfezione sul secondo palo, consentendogli l'appoggio in rete che vale l'1-0. La reazione del Taranto viene contenuta alla perfezione dalla difesa altamurana che rischia pochissimo concedendo agli ospiti solo tentativi dalla distanza che trovano sempre vigile Micello; al 24' arriva un'ottima opportunità per il raddoppio sugli sviluppi di una rapida ripartenza: Maiullari mette in mezzo dalla fascia sinistra ma il suo assist è a metà strada tra Caione e Moramarco e così sfuma una colossale opportunità per il raddoppio. Sul finale di tempo, gli ospiti ci provano su calcio di punizione dai 10 metri con Coratini ma la battuta viene respinta da Micello e dunque il parziale, dopo 30' di gioco, resta di 1-0.

La ripresa parte con il tentativo di Morrone che calcia in diagonale spedendo la sfera non lontana dalla base del palo; la risposta puntuale dei padroni di casa è nella botta di Maiullari, respinta con i pugni da Masiello. La partita resta costantemente su ritmi elevati e si susseguono capovolgimenti di fronte da entrambe le parti; al 40' si ripropone l'asse Pometti-Moramarco ma stavolta, sulla deviazione verso la porta del capitano altamurano, arriva il tanto prodigioso quanto fortunoso intervento di Masiello che con la coscia, respinge sulla linea di porta. L'azione tarantina riparte rapidamente e libera Albano a tu per tu con Micello che, in uscita bassa, si oppone al tentativo di pareggio. Gli ospiti provano ad alzare il baricentro pressando i padroni di casa, producendo il massimo sforzo alla ricerca del pari; così arrivano due buone occasioni, entrambe su rinvii imperfetti di Micello, ma in entrambi casi l'estremo difensore altamurano è bravo a rimediare opponendosi alle conclusioni avversarie.
Sbilanciata alla ricerca del pari, la Futsal lascia il fianco alle ripartenze altamurane e così, al 17' rischia di capitolare: Pometti riconquista palla, scambia con Basile e si invola verso la porta tarantina; il tentativo del centrale argentino viene respinto dall'ottima uscita di Masiello e, sulla ribattuta, Moramarco non riesce a coordinarsi per il meglio calciando così, alto sulla traversa a porta oramai sguarnita. La stanchezza inizia ad affiorare da entrambe le parti ma le occasioni continuano a susseguirsi rapidamente: Albano, servito da Morrone, prova la deviazione in area ma Micello neutralizza; dall'altra parte è ancora Moramarco a sfiorare il colpo del KO, superando anche Masiello ma calciando sulla faccia esterna del palo da posizione defilata. Al 25' è la volta di Morrone che si accentra e scarica il destro verso la porta, trovando la parata in tuffo di Micello.

Il match-point arriva però sui piedi di Pometti, solo davanti all'estremo difensore ospite: il lob del centrale bianco-rosso supera Masiello ma trova sulla linea di porta Coratini che gli nega ancora una volta la gioia del gol e lascia la gara ancora aperta. A due dalla fine, Mister Susco prova a scardinare la difesa altamurana, sino a quel momento davvero impeccabile, con il portiere di movimento; gli sforzi profusi però, anche con la superiorità numerica, non creano grattacapi alla retroguardia dei padroni di casa. Così anche i tre minuti di recupero concessi, scivolano senza occasioni degne di nota ed al triplice fischio, tutto il palazzetto può festeggiare la sofferta e meritata vittoria.

Ritorna al successo casalingo dunque la squadra altamurana che conquista tre punti fondamentali contro un avversario di indiscusso valore; la gara, combattuta sino all'ultimo come da pronostico, premia la grande prestazione offerta dai padroni di casa anche se il risultato modesto non rende il giusto merito ai ragazzi di Mister Mascolo, perfetti in fase difensiva e come al solito troppo poco incisivi sotto porta. Il terzo posto in classifica raggiunto, consente ora alla Pellegrino di ambire ad un obiettivo prestigioso come il raggiungimento dei play-off.

Ufficio Stampa Pellegrino Sport C/5
17 fotoPellegrino Sport - Futsal Taranto
Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0Pellegrino Sport - Futsal Taranto 1 - 0
PELLEGRINO SPORT – FUTSAL TARANTO 1 – 0

PELLEGRINO SPORT
: Micello, Moramarco, Facendola, Pellegrino, Pometti, Basile, Maiullari, De Sario, Tancredi, Caione, Montemurno, Crisanti; All: Mascolo
FUTSAL TARANTO: Masiello, Urgesi, Sardiello, Valentini, Sergio, Coratini, Orlandi, Albano, Morrone, Axo, Carlucci; All: Susco
MARCATORI: 21' Moramarco (PS).

Campionato Regionale C1

19^ Giornata

Alberto C5 - Fovea4-4
Atletico Ruvo - Futsal Messapia6-0
Città di Bari C5 - Lc Five Martina2-8
Futsal Barletta - Azetium Rutigliano4-2
Nettuno - Noci C52-1
Pellegrino Sport - Futsal Taranto1-0
Salinis - Tris Gravina12-5
Sammichele - Villeneuve Barletta4-2

Classifica
Lc Five Martina55
Futsal Barletta44
Pellegrino Sport35
Futsal Taranto34
Atletico Ruvo34
Alberto C529
Sammichele26
Salinis24
Tris Gravina23
Fovea23
Noci C522
Città di Bari C520
Nettuno17
Villeneuve Barletta17
Azetium Rutigliano14
Futsal Messapia12
  • Vittoria
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • Futsal Taranto
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.