Pellegrino Sport - Atletico Ruvo
Pellegrino Sport - Atletico Ruvo
Calcio a 5

Pellegrino Sport: pareggio interno contro l'Atletico Ruvo

Solo un pareggio per la formazione altamurana, fermata da un buon Atletico Ruvo.

Arriva solo un pareggio nella gara interna della Pellegrino Sport contro un buon Atletico Ruvo. La formazione altamurana va in svantaggio nella prima frazione e domina nella ripresa, trovando però solo la rete del pari vista anche la giornata di grazia dell'estremo difensore ospite.

Mister Mascolo può contare sul recupero di Basile ma deve rinunciare a Maiullari, infortunato dell'ultimo ora; così al fischio d'inizio il quintetto iniziale è quello composto da Micello, Caione, Basile, Moramarco e De Sario. La gara parte con la consueta fase di studio e i primi minuti sono contraddistinti da poche occasioni da gol; a fare la partita sono i padroni di casa che, con un buon possesso palla, occupano la trequarti rubastina in pianta stabile; gli ospiti, invece, attendono gli avversari e difendono con ordine cercando di pungere con rapide ripartenze. La prima ghiotta occasione arriva al 10' quando De Sario serve sulla parallela Basile che, lanciato in area di rigore, viene travolto dal portiere ospite: il duo arbitrale non concede la massima punizione nonostante l'uscita scomposta e assegna solo la rimessa laterale agli altamurani. E' proprio da questa rimessa che parte il contropiede letale dei ragazzi di mister Piacenza che si sviluppa rapidamente e porta capitan Mastrorilli solo difronte a Micello: il laterale rubastino supera l'estremo difensore in uscita e porta in vantaggio i suoi.

La reazione dei padroni di casa non si fa attendere ed inizia subito l'affannosa ricerca del pari: ci prova De Sario da fuori ma il portiere ospite blocca senza problemi. Al 20' arriva un'ottima chance per gli altamurani con Di Tommaso che recupera palla sulla linea di metà campo e scatta verso la porta avversaria: il contropiede con la duplice superiorità numerica però non viene sfruttato e la difesa ospite riesce a liberare. Il copione non cambia nei minuti finali del primo tempo: l'Atletico Ruvo si affida per lo più a ripartenze condotte dal temibile pivot Drapni mentre la Pellegrino aggredisce gli avversari sin dalla loro trequarti, bloccandone le trame offensive. Il pareggio però non arriva nemmeno quando gli ospiti esauriscono il bonus dei 5 falli e così il punteggio all'intervallo rimane sullo 0-1.

Alla ripresa del gioco è di nuovo la Pellegrino a condurre le operazioni, con più insistenza e più pericolosità rispetto alla prima frazione: al 5' capitan Moramarco prova a suonare la carica ma sulla sua strada c'è l'ottimo portiere ospite. Poi è Di Tommaso a provarci ma, a Di Bitonto battuto, è il centrale Lobascio a salvare il risultato respingendo il pallone proprio sulla linea di porta; il pareggio è nell'aria ed arriva a metà tempo con Facendola: Di Tommaso vince il tackle sulla fascia destra ed il pallone finisce sui piedi del laterale altamurano che si accentra e lascia partire un sinistro vincente che vale l'1-1.

La Pellegrino però non è sazia e prova a far sua l'intera posta in palo: De Sario serve di tacco Basile che ci prova di sinistro trovando la pronta respinta di Di Bitonto in uscita bassa; l'azione prosegue e, sulla ribattuta, Moramarco è il più lesto ad arrivare sul pallone calciando a colpo sicuro con la porta ormai sguarnita: a negare la gioia del gol al capitano altamurano è ancora Lobascio che, ben appostato a centro area, riesce a difendere la propria porta respingendo il tentativo. L'Atletico ormai si limita a difendere il pari e prova ad impensierire Micello solo da palla inattiva; gli altamurani invece ci provano con conclusioni da fuori: prima è Caione a calciare da posizione centrale, poi ci prova ancora Facendola ma, in entrambe le occasioni, due prodezze del portiere rubastino lasciano il risultato sul pari. Così al fischio finale, gli uomini di Mister Mascolo devono accontentarsi di un pareggio nonostante i molteplici tentativi ed il risultato finale è di 1-1.

Arriva un'altra buona prestazione, dunque, per la squadra altamurana che si dimostra davvero ostica sul parquet di casa e continua a mantenere l'imbattibilità interna dopo 11 turni. Il pareggio non soddisfa a pieno la Pellegrino però rimane un ottimo risultato, anche perché ottenuto al cospetto di una formazione quadrata e ben organizzata come l'Atletico Ruvo. La classifica lascia ancora in zona play-off gli altamurani che nel prossimo turno affronteranno in trasferta i temibili avversari dell'Alberto C5 a San Pietro Vernotico.

Ufficio Stampa Pellegrino Sport C/5
24 fotoPellegrino Sport - Atletico Ruvo
Pellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico RuvoPellegrino Sport - Atletico Ruvo
PELLEGRINO SPORT – ATLETICO RUVO 1 – 1

PELLEGRINO SPORT: Micello, Moramarco, Facendola, Grimaldi, Tancredi, Onofrio, Di Tommaso, Basile, De Sario, Caione, Montemurno, Crisanti; All: Mascolo
ATLETICO RUVO: Di Bitonto, Simone, Lo Bosco, Andriani, Laucello, Lobascio, Antuofermo, Antonucci, Drapni, Mastrorilli, F. Falco, Montaruli; All: Piacenza
MARCATORI: 10' Mastrorilli (AR), 45' Facendola (PS)

Campionato Regionale C1
10^ Giornata


Futsal Taranto – Fovea 9 - 1
Nettuno – Città di Bari C5 3 - 3
Noci C5 – Azetium Rutigliano C5 4 - 1
Pellegrino Sport C5 – Atletico Ruvo 1 - 1
Salinis – Alberto C5 7 - 3
Sammichele – Futsal Barletta 3 - 4
Tris Gravina – Lc Five Martina Franca 1 - 3
Villeneuve Barletta – Futsal Messapia 8 - 3

Classifica
Lc Five Martina Franca 31
Futsal Barletta 23
Futsal Taranto 21
Atletico Ruvo 20
Pellegrino Sport C5 17
Noci C5 16
Alberto C5 15
Sammichele 14
Tris Gravina 14
Villeneuve Barletta 14
Nettuno 13
Salinis 12
Cttà di Bari C5 10
Azetium Rutigliano C5 10
Fovea 10
Futsal Messapia 6
  • Pareggio
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Atletico Ruvo
  • Serie C1
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.