Pellegrino Sport C5 - Adelfia in Movimento
Pellegrino Sport C5 - Adelfia in Movimento
Calcio a 5

Pellegrino Sport Femminile, bis delle leonesse

Bissato il successo della settimana scorsa contro il Modugno

La Pellegrino C/5 bissa il successo ottenuto la settimana precedente contro il Modugno, questa volta però è l'Arcadia Bisceglie a perdere per 3-2.

Mister Dinardo si affida la quintetto iniziale schierato nella gara precedente sperando di avere gli stessi risultati e le ragazze non deludono le aspettative del mister. Le due compagini si schierano nel seguenti formazioni: Pellegrino conDicecca tra i pali, Perrucci centrale, Santacroce e Maddalena laterali, Loschiavo Pivot, mentre l'Arcadia Bisceglie schiera Amoruso tra i pali, centrale Lasala, laterali Pellegrino e Muggeo, Pivot Gisondi.

La Pellegrino, a differenza della gara scorsa, parte molto contratta e lascia il pallino del gioco all'Arcadia che prova subito a impensierire Dicecca con un paio di azioni che portano al tiro dapprima Gisondi e poi Lasala ma le due conclusioni si spengono fuori. Finalmente la Pellegrino trova il coraggio di affacciarsi nella metà campo dell'Arcadia con Loschiavo che recupera una palla a centro campo e si invola verso la porta ma la sua conclusione viene deviata dal portiere che respinge sui piedi di Maddalena ma termina fuori. La partita si gioca colpo su colpo e l'Arcadia prova ad andare in vantaggio con Pellegrino che lascia partire un tiro da fuori aria ma Dicecca devia in fallo laterale; sulla conseguente rimessa trova il vantaggio, al 10', con Muggeo che riceve palla al centro aria e deposita alle spalle di Dicecca il goal dell'1-0 per le biscegliesi.

La Pellegrino non accusa il colpo e prova subito a rimettere in carreggiata il match con Loschiavo che ruba palla e in azione solitaria lascia partire un tiro che il difensore biscegliese devia in angolo. Il pareggio per le altamurane è nell'aria e infatti Santacroce recupera palla e si insinua sulla fascia destra e lascia partire un tiro che ha un rimbalzo strano che mette in difficoltà il portiere biscegliese con il pallone che si deposita nell'angolo basso siglando per il goal che porta le due squadre sull'1-1. Raggiunto il pareggio il match si vivacizza offrendo agli spettatori presenti una bella partita, infatti le due compagini non risparmiano colpi. Durante la prima frazione di gioco è l'Arcadia ad andare vicina al goal del vantaggio sciupando parecchie azioni terminate di poco fuori. La Pellegrino prova a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio, mister Dinardo fa entrare Tota al posto di Magrino che fino a quel momento ha disputato una buona prova, ma il risultato non cambia, cosi il primo tempo si chiude con il risultato sull'1-1.

Nella ripresa mister Dinardo predica concentrazione in difesa ed effettua un cambio tra Colonna e Petrocelli, le ragazze entrano in campo con uno spirito diverso, più aggressivo e costringono l'Arcadia ad arrivare subito al quinto fallo. La Pellegrino sfrutta la situazione, Santacroce recupera l'ennesima palla e serve al centro per Pisciotta che di sinistro deposita alle spalle dell'incolpevole Amoruso siglando così il goal del 2-1 per le altamurane. L'Arcadia non molla ci prova fino alla fine spingendosi in avanti costringendo anche la difesa altamurana ha commettere il quinto fallo. La Pellegrino è più abile a sfruttare la situazione falli biscegliese e con Perrucci prova ad attaccare, la centrale, secondo il giudizio dell'arbitro, viene fermata fallosamente è così Loschiavo si presenta sul dischetto del tiro libero che non sbaglia, realizzando così il goal del 3-1 per le altamurane.
L'Arcadia nonostante il duplice svantaggio, a pochi minuti dalla fine, trova la rete che accorcia le distanze: Perrucci commette fallo e l'arbitro decreta il sesto fallo della Pellegrino, Lasala si presenta dai dieci metri, contro Dicecca, che nella partita precedente aveva parato 2 tiri liberi, ma stavolta l'estremo difensore non può nulla e il tiro si spegne nell'angolino basso alla sua destra.
Al fischio finale le ragazze della Pellegrino possono esultare portando a casa tre punti fondamentali per la classifica che fanno morale in visti dei prossimi due turni, molto difficili, con la trasferta di Foggia contro la capolista e la partita tra le mura amiche contro il Torre Pino.

Ufficio Stampa Pellegrino Sport C/5
Campionato regionale femminile calcio a 5
Girone A


11^ Giornata
Don Tonino Bello Molfetta - Adelfia in Movimento2-2
Pellegrino Sport C5 - Arcadia Bisceglie3-2
Pink Futsal Giovinazzo - Torre-Pino Spinazzola1-5
Queens Foggia - Nuova Focus Foggia2-2
Team Bisceglie Girl - Atletico Modugno3-8

Classifica
Nuova Focus Foggia31
Torre-Pino Spinazzola27
Queens Foggia23
Pink Futsal Giovinazzo22
Pellegrino Sport C517
Atletico Modugno15
Team Bisceglie Girl10
Arcadia Bisceglie9
Adelfia in Movimento4
Don Tonino Bello Molfetta2
  • Vittoria
  • Campionato femminile
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Arcadia Bisceglie
  • Girone A
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.