leonessa volley
leonessa volley
Volley

Leonessa Volley Altamura, si riparte con due amichevoli

Sabato le biancorosse tornano in campo per il campionato di serie B-2

E' partito con due tornei amichevoli il 2010 della Clemente Dibenedetto Leonessa Volley Altamura. In attesa di tornare in campo per il campionato di serie B-2, sabato 9 Gennaio, a domicilio dell'Acquaviva, le ragazze di Claudio Marchisio si sono esibite domenica scorsa a Turi (Ba) e il giorno successivo a Benevento. Il torneo a Turi, ha visto le biancorosse soccombere, prima contro il Palafiom Taranto (altra compagine di B-2) per 1-2, poi, per 0-2 contro le padrone di casa, ambiziosa compagine di serie C. Le indicazioni raccolte dal tecnico altamurano non sono state molto confortanti: tranne che nel primo set contro le joniche, le altamurane sono state poco incisive, soprattutto nei passaggi chiave della gara e, anche il fatto di aver fatto un robusto ricorso al turn-over, per quello che era di fatto il primo impegno post vacanze, non costituisce una valida scusante. Segnali di segno completamente opposto sono invece arrivati il giorno successivo. A Benevento, nel memorial "Fara Gargaro", riservato alle compagini under 18, le leonesse sono tornate a ruggire. In semifinale hanno piegato per 3-0 l'Hold Metal Diani Sambuco, formazione giovanile della squadra di Sambuceto (Ch) che milita in B-1. In finale, le ragazze di Marchisio e Simone, hanno invece regolato, sempre in tre set, le padrone di casa dell'Accademia Benevento (in semifinale 3-0 contro il Salerno), in una sfida che ha messo di fronte le due compagini under 18 che schierano il maggio numero di titolari nel campionato di B-2. Due vittorie che non ammettono repliche, con parziali netti, che hanno messo in evidenza una condizione fisica in crescita. A completare la giornata di gloria è arrivato anche il premio alla Ragone, come miglior giocatrice del torneo. L'attenzione adesso, si sposta sulla sfida di sabato ad Acquaviva. Gara delicata, per gli interessi di classifica e, resa ancor meno agevole dal fatto che le acquavivesi dovrebbero schierare la palleggiatrice Sabrina Cosentino, che hanno corteggiato durante la sosta invernale. La giocatrice catanese infatti, è atleta di sicura esperienza e di sicuro rendimento, e grazie anche all'altezza, notevole per una palleggiatrice di serie B, è molto abile anche a muro. Per le ragazze di Claudio Marchisio una gara complicata, ma che a questo punto della stagione rappresenta un crocevia troppo importante per non essere giocata al meglio, magari centrando il primo risultato utile stagionale lontano dal PalaBaldassarra.

Ufficio Stampa
Clemente Dibenedetto
Leonessa Volley
Altamura
  • Leonessa Volley Altamura
  • Clemente Dibenedetto Leonessa volley
  • Palafiom Taranto
  • Serie B2
  • Turi
  • Acquaviva
  • PalaBaldassarra
Altri contenuti a tema
Volley: sfuma il sogno della serie B2 per la Leonessa Biscò Volley: sfuma il sogno della serie B2 per la Leonessa Biscò Decisiva la terza gara contro Sportilia Bisceglie
Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Superata l'Adria Bari
Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Un tondo 3-0 nella sfida ad Acquaviva contro la Volley Up
Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Vittoria netta sul parquet di Conversano
Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Ottava vittoria consecutiva in serie C e primato solitario
Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Vittoria casalinga contro l'Amatori Bari
Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Sesta vittoria su sei partite
Volley: quante emozioni, ed è 5 su 5! Volley: quante emozioni, ed è 5 su 5! La Biscò Leonessa Altamura prosegue la sua marcia vincente
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.