Muri pericolanti alla Villa Comunale - Foto di Onofrio Bruno
Muri pericolanti alla Villa Comunale - Foto di Onofrio Bruno
Palazzo di città

Villa comunale, un milione e mezzo di euro per rimetterla a nuovo

Via libera del Comune al progetto di sistemazione straordinaria

Il Comune di Altamura, con delibera di giunta, ha approvato il progetto per il restauro ed il risanamento della villa comunale per un importo di 1.550.000 euro. Si tratta di un progetto complessivo che tiene conto pure dei pareri della Soprintendenza e che procederà per fasi progressive. Si inizierà dalle situazioni urgenti, vale a dire la sistemazione dei muri pericolanti che da quasi un anno sono puntellati, e dal rifacimento dei bagni fatiscenti.

Si prevede un risanamento completo della villa da via Dei Mille (angoli via Quintino Sella e via Mastrangelo) con diversi interventi: la demolizione e la ricostruzione del muro che aveva mostrato segni di cedimento; la demolizione dei bagni che verranno spostati; la sostituzione della pavimentazione; il rifacimento dei cordoli delle aiuole; la reintegrazione delle alberature in sostituzione di quelle che sono state abbattute per ragioni di pubblica sicurezza; la regimentazione delle acque piovane. Inoltre sono previste la realizzazione di nuovi accessi, la fornitura di arredi urbani, la revisione e realizzazione degli impianti, la valorizzazione dei percorsi storici e la previsione di percorsi pedonali.

Stando alla scheda tecnica, "il muro di contenimento dell'ex Giardino pubblico ubicato lungo la via Quintino Sella presenta un evidente stato di degrado caratterizzato da fenomeni di rotazione verso la pubblica via con conseguente presenza di ampie fessurazioni di tipo verticali non compatibili con la funzione di contenimento del muro stesso". La rotazione del muro "ha causato, altresì, una vistosa inclinazione, sempre verso la pubblica via, delle alberature e della siepe (conifere) insistenti sulla porzione di terreno contiguo al muro di contenimento".

"Dare finalmente un nuovo aspetto alla villa comunale abbandonata da anni, senza snaturare il valore storico del luogo che rientra fra i beni culturali della città", ha dichiarato la sindaca Rosa Melodia.

(onofrio bruno)
  • Progetto
  • Villa comunale
Altri contenuti a tema
Lavori alla villa comunale, demoliti i bagni fatiscenti Lavori alla villa comunale, demoliti i bagni fatiscenti Proseguono gli interventi di restauro e risanamento conservativo
Lavori alla villa comunale, cambiano di nuovo i sensi unici Lavori alla villa comunale, cambiano di nuovo i sensi unici Il traffico in via dei Mille era diventato eccessivo
Al via i lavori nella villa comunale, nuovi sensi di marcia Al via i lavori nella villa comunale, nuovi sensi di marcia La durata dei lavori è di circa 7 mesi
Villa comunale, aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza Villa comunale, aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza Circa mezzo milione di euro per il primo intervento di sistemazione
Polo per l'infanzia di Trentacapilli, esposti i progetti Polo per l'infanzia di Trentacapilli, esposti i progetti Mostra degli elaborati presentati al concorso per la nuova scuola
Villa comunale, approvato il progetto esecutivo Villa comunale, approvato il progetto esecutivo Si può procedere alla gara per lavori di messa in sicurezza
Progetto di sistemazione delle aree in zona "San Pasquale" Progetto di sistemazione delle aree in zona "San Pasquale" Zona compresa tra via Pompei e via Colletta
"Nella villa comunale un monumento per lo scrittore Nicola Serena" "Nella villa comunale un monumento per lo scrittore Nicola Serena" La proposta di CulturaIdentità
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.