Eco-Birthday
Eco-Birthday
Giovani

Un maestro e i suoi alunni ripuliscono le strade per festeggiare un compleanno

"Eco-Birthday": bambini e adulti danno il buon esempio

Sabato scorso Altamura si è colorata di volti giovani, tra cui gli alunni del 2° e 5° Circolo "Garibaldi" e adulti, per celebrare un'iniziativa ecologica, pedagogico-culturale. L'organizzatore è stato il giovane maestro Michele Martimucci che ha voluto fare un regalo alla propria città, ripulendone una parte, proprio nel giorno del suo compleanno.

Le parole chiave sono state: entusiasmo, forza d'animo, gioia ed euforia.

Nessuno dei partecipanti, di Altamura e non, a detta dell'"eco – maestro", ha sentito la stanchezza durante i 4 km di marcia della ripulita, nonostante si pensava ci dovesse essere uno scoraggiamento totale per la mole di rifiuti da raccogliere, invece, il risultato è stato estremamente positivo.

Sono stati raccolti circa 400 - 500 kg di indifferenziata, circa 100 kg di plastica, circa 100 kg di vetro e circa 100 kg di oggetti ingombranti, come pneumatici, secchioni e divani.

L'iniziativa "eco – birthday" è stata sostenuta dalle associazioni CSP Giovanni Carlucci Onlus, Ri-puliamoci, Cars, Young Basket, Peonia e Urban, dalla Rete Museale dell'Uomo di Altamura così come da alcune aziende partner.

Iniziativa riuscita: lo confermano i commenti entusiasti dei piccoli aiutanti e il web, con frasi d'ammirazione da parte dei cittadini.

"L'esperienza è stata molto bella - dice Giovanni, sette anni - Durante la raccolta dei rifiuti ho provato felicità perché volevo pulire la città. Mi ha colpito vedere la sporcizia. Ho imparato a non buttare i rifiuti per terra. La soluzione è prendere paletta e scopa e pulire la città. Mi piacerebbe partecipare ad altre raccolte". Per Maddalena, 8 anni, "l'esperienza è stata bellissima. Grazie al maestro abbiamo voluto bene alla natura".

"Caro Maestro questa esperienza è stata stancante faticosa lunga strana insolita ma mi è piaciuta perché abbiamo reso la terra un posto migliore", sottolinea Giovanni, 8 anni. Stesso giudizio di Lorenzo, otto anni. "E' stato stupendo incontrare e giocare con i miei amici ma soprattutto fare la gara con loro per raccogliere i rifiuti e rendere l'ambiente più bello e pulito".
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Teknoservice, al fianco di imprese per la sanificazione Teknoservice, al fianco di imprese per la sanificazione Attivo un numero verde a cui rivolgersi per un sopralluogo gratuito
Educazione ambientale, premiato un progetto murgiano Educazione ambientale, premiato un progetto murgiano Per l'azione europea Serr sulla riduzione dei rifiuti
Il Comune organizza una giornata senza auto Il Comune organizza una giornata senza auto A giugno la data prevista. I dettagli in un incontro
Inizia la lunga strada per la messa in sicurezza della discarica Inizia la lunga strada per la messa in sicurezza della discarica Avviso del Comune per i servizi tecnici
Venerdì 27 settembre 3° Sciopero Globale per il Clima Venerdì 27 settembre 3° Sciopero Globale per il Clima Previsti una manifestazione e un raduno in bicicletta
ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili Ri-puliamoci: condividere idee per rendere lo stile di vita più sano
Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Incontri organizzati per la tutela e la salvaguardia dei luoghi culturali
Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Grande festa a Lamalunga. E gli atleti raccolgono anche i rifiuti
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.