Progetto di rigenerazione del centro storico
Progetto di rigenerazione del centro storico
Palazzo di città

Rigenerazione urbana del centro storico: sarà la volta buona?

Cinque milioni di euro per basolati, acqua e fogna in alcune strade e piazze

"La rigenerazione urbana del centro storico di Altamura si appresta a diventare realtà". Così si esprime l'amministrazione comunale di Altamura nel dare comunicazione dell'avvio dell'iter per l'affidamento dei lavori.

Nei giorni scorsi è stata avviata la procedura per l'affidamento dei lavori di recupero e riqualificazione di alcune vie, claustri e piazze della città antica. L'importo complessivo dei lavori è quasi cinque milioni di euro (4.953.900) finanziati interamente nell'ambito del Programma Operativo Convergenza - PAC Puglia. Si tratta di fondi regionali prima assegnati nel 2013, poi andati persi e poi ri-assegnati con il rifinanziamento della misura della rigenerazione urbana da parte della Regione.

Gli interventi prevedono il rifacimento del basolato (sarà recuperato quello esistente dove è possibile ma inevitabilmente una parte si perderà), la realizzazione dei sottoservizi di acqua e fogna.

Il Comune di Altamura ha dato seguito agli impegni assunti con la firma di un disciplinare che prevede tempi certi di realizzazione.

La tabella di marcia prevede questi tempi: dopo l'espletamento di tutte le procedure di gara i lavori dovranno partire entro i successivi 270 giorni, per poi concludersi ed essere collaudati entro 760 giorni dall'avvio.

Considerato l'elevato importo dell'affidamento, si prevede una larghissima partecipazione. Basti pensare che sono state 249 le ditte che hanno presentato offerte per i lavori di realizzazione della palestra della "Padre Pio", appalto da due milioni di euro. Per il centro storico l'importo è appunto di cinque milioni di euro. Una delle maggiori opere pubbliche che saranno realizzate ad Altamura.
  • Centro Storico
  • Lavori Pubblici
Altri contenuti a tema
2 Opere pubbliche, due milioni di euro per piazza Matteotti Opere pubbliche, due milioni di euro per piazza Matteotti Intervento previsto nel piano triennale
Lavori pubblici, aggiudicati tre appalti per 2.700.000 euro Lavori pubblici, aggiudicati tre appalti per 2.700.000 euro Sono il "Viti Maino", il palazzetto dello sport in via Piccinni e la scuola "Padre Pio"
Palestra alla scuola "Padre Pio", aggiudicati i lavori Palestra alla scuola "Padre Pio", aggiudicati i lavori Costeranno oltre 1.300.000 euro
Scuole: approvati progetti per "San Giovanni Bosco" e "Don Milani" Scuole: approvati progetti per "San Giovanni Bosco" e "Don Milani" I lavori pubblici previsti dall'amministrazione comunale
Strade comunali esterne, iniziate le sistemazioni Strade comunali esterne, iniziate le sistemazioni Invece per i rattoppi della viabilità urbana bisogna attendere la gara
Scuole, strade e rigenerazione: il punto della situazione Scuole, strade e rigenerazione: il punto della situazione Intervista all'assessore Pietro Falcicchio
1 Tre opere pubbliche finanziate con fondi della Regione Tre opere pubbliche finanziate con fondi della Regione Partite le gare d'appalto. La soddisfazione di Enzo Colonna
Biagio Maiullari nuovo dirigente dei Lavori Pubblici Biagio Maiullari nuovo dirigente dei Lavori Pubblici Ha svolto lo stesso incarico con Stacca ed ora è stato scelto dalla sindaca Melodia
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.