Test salivari
Test salivari
Ospedale e sanità

Report Covid scuola, 28 i nuovi casi ad Altamura

In diminuzione rispetto alla settimana precedente. Crescono i contagi in terra di Bari

La quarta ondata investe anche le scuole dei comuni della città metropolitana di Bari. E' infatti in costante aumento il numero dei casi di positività registrati dal monitoraggio settimanale del team Covid scuole dell'Epidemic Intelligence center della ASL che, nei sette giorni che vanno dal 13 al 19 dicembre, ha segnalato 204 nuovi casi contro i 147 della settimana precedente. Di questi 182 sono studenti, mentre i restanti 22 sono da attribuire al personale che opera nella scuola.

Dati che comunque rispecchiano l'andamento generale della crescita nell'intera popolazione della curva pandemica, non dando l'impressione che la scuola sia veicolo di maggiore crescita del numero di contagi- sottolineano dall'azienda sanitaria. Negli istituti scolastici del territorio barese, in particolare, sono stati individuati 79 nuovi positivi nelle scuole primarie, (73 alunni e 6 personale scolastico), 50 nuovi casi nelle scuole secondarie di primo grado (46 alunni e 4 personale scolastico), 38 nelle scuole dell'infanzia (31 alunni e 7 personale scolastico), e infine 37 nelle scuole secondarie di secondo grado (32 alunni e 5 personale scolastico).Con l'analisi del dato che conferma come- – spiega Federica Di Mauro, responsabile dell'Epidemic Intelligence center della Asl -"i casi sono per la maggior parte ancora una volta originati da soggetti non vaccinati". Infatti, il numero più significativo di positività si è registrato ancora una volta tra gli alunni delle scuole primarie e nelle secondarie di primo grado, nella popolazione studentesca per la quale solo da pochi giorni è stata iniziata la campagna vaccinale.

Per quanto riguarda la città di Altamura invece si registra una lieve flessione del numero dei casi nei sette giorni presi in osservazione. Dal 13 al 19 dicembre, infatti sono stati segnalati 28 nuovi positivi, in diminuzione rispetto ai 37 della settimana precedente.

In definitiva in terra di Bari sul totale di 311 istituti scolastici di ogni ordine e grado sono state 53 le classi costrette ad andare in quarantena. "Le positività registrate negli ultimi sette giorni sono legate in alcuni casi a focolai ancora attivi che stiamo tenendo sotto controllo. Una volta isolati i casi positivi, l'istituto procede con la didattica a distanza, nel frattempo si fissano i tamponi di controllo, fino a quando i positivi non si negativizzano e la classe può rientrare in presenza" -conclude Severina Cavalli, coordinatrice del team Covid scuole dell'Eic.
  • Scuola
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid, diminuiscono casi in Terra di Bari Covid, diminuiscono casi in Terra di Bari Ad Altamura registrati 295 nuovi positivi
Educazione stradale per le scuole Educazione stradale per le scuole Un corso per bambini e ragazzi, per conoscere le regole di base
Nuovi casi Covid, prosegue la discesa Nuovi casi Covid, prosegue la discesa Dati settimanale della Asl: provincia di Bari e Altamura
Covid: i casi sono in calo Covid: i casi sono in calo Bollettino settimanale in provincia di Bari e ad Altamura
Fissato il calendario scolastico dell'anno 2022/2023 Fissato il calendario scolastico dell'anno 2022/2023 Le date di inizio e termine delle attività didattiche
Covid e vaccini: i dati settimanali aggiornati Covid e vaccini: i dati settimanali aggiornati La situazione ad Altamura e in provincia di Bari
Covid, i dati del bollettino settimanale della Asl Covid, i dati del bollettino settimanale della Asl La situazione ad Altamura e in provincia di Bari
Covid, sanzioni per i non vaccinati Covid, sanzioni per i non vaccinati Mail e numeri di telefono della Asl per richieste di chiarimento
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.