giorgio ricci
giorgio ricci
Eventi e cultura

Quarantadue giorni in India

Giorgio Ricci racconta la sua esperienza nelle pagine di un libro

Lo scorso 15 gennaio, presso la libreria Club Silencio, è stato presentato il libro "Sette autisti, un'automobile indiana" (Greco e Greco 2009) di Giorgio Ricci. Le parole di Ricci hanno affascinato il pubblico presente, rapito da un'esperienza che lascia segni indelebili. Trascorrere quarantadue giorni in India significa trovarsi faccia a faccia con i propri limiti. Significa rivedere convinzioni e certezze apparentemente forti e incrollabili.
Accompagnato da sette autisti a bordo di una bianca Ambassador, il primo modello di autovettura costruito interamente in India, l'autore-protagonista attraversa le strade del misterioso paese, spesso trafficate, a volte silenziose e solitarie. Sette capitoli per sette guide, «angeli custodi, amici, compagni di viaggio» che mostrano a chi si affida a loro i mille volti dell'India.
Ricci parte da solo. Annota sensazioni, stati d'animo e avvenimenti su fogli di carta, gli stessi che costituiranno le pagine del libro. L'immagine dell'India prende forma nelle parole dello scrittore valenzano, colore nei suoi scatti fotografici.
Ricci sottolinea più volte di aver trovato «in questo paese, oltre ad una inimmaginabile sicurezza, anche il sorriso e la collaborazione della gente». Racconta di diverse esperienze sperimentate durante il viaggio e riflette a voce alta: «In India sono fieri delle povere cose che hanno. Al ritorno ho trovato un mondo più bello».
La presentazione, coordinata da Mirella Zaccaria, è stata arricchita dalla lettura, a opera di Francesca Zaccaria, di alcuni passi tratti dal libro. Agli interventi dello scrittore si sono alternate le domande dei presenti.
Proponiamo, di seguito, le fotografie della serata.
8 fotoPresentazione libro di Giorgio Ricci
Presentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio RicciPresentazione libro di Giorgio Ricci
  • Libro
  • Libreria club silencio
  • Pubblico
  • India
  • Giorgio Ricci
Altri contenuti a tema
Franz Krauspenhaar ad Altamura Franz Krauspenhaar ad Altamura Racconta il suo 1975
L'inarrestabile piacere delle dipendenze L'inarrestabile piacere delle dipendenze A. Lattanzi in "Devozione"
Macchinazioni, Massimo del Pizzo presenta il suo libro “Cinque autobiografie” Macchinazioni, Massimo del Pizzo presenta il suo libro “Cinque autobiografie” …quando le parole sono scrigni enormi di frasi non dette
“La Cattedrale di Altamura – guida per immagini” “La Cattedrale di Altamura – guida per immagini” L’ultimo libro di Graziantonio Palasciano, istantanee a colori e parole in bianco e nero
Chiusura in bellezza per la rassegna “Millenium Mambo” Chiusura in bellezza per la rassegna “Millenium Mambo” Film a sorpresa, “Welcome” del regista francese Philippe Lioret
“Omaggio alla donna” in musica, danza e poesia “Omaggio alla donna” in musica, danza e poesia Undici artiste altamurane unite per celebrare la donna
Grande successo per la band degli AlfaSong Grande successo per la band degli AlfaSong La nuova frontiera del cantautorato “made in Altamura”
A furor di popolo: il libro-storia di Fabio Perinei A furor di popolo: il libro-storia di Fabio Perinei Parlano di lui gli amici, i compagni, la Murgia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.