Incontro al Comune
Incontro al Comune
La città

Progetto Città amica dell'autismo, scadenza il 14 ottobre

Per creare una rete di luoghi pubblici e privati con la giusta sensibilità

C'è tempo fino al 14 ottobre per aderire al progetto "Altamura Città amica dell'autismo". Sul portale del Comune è pubblicato l'avviso, con i relativi allegati, per presentare domanda (manifestazione di interesse) per fare parte di una rete virtuosa, con più consapevolezza e sensibilità a favore delle persone con disturbo dello spettro autistico.

Esercizi commerciali e locali pubblici, associazioni di volontariato, enti del terzo settore, associazioni di categoria, scuole, ecc., insomma ogni tipo di istituzioni pubbliche e private che vorranno sottoscrivere il protocollo d'Intesa, allegato alla manifestazione d'interesse, possono inviare la propria adesione utilizzando lo schema di adesione tramite PEC all'indirizzo protocollo.generale@pec.comune.altamura.ba.it
entro le ore 12.00 del 14/10/2022 con indicazione all'oggetto "Progetto Altamura città amica dell'autismo, adesione". Le istanze pervenute successivamente a tale termine, verranno valutate mensilmente ed inserite nella rete previa condivisione del percorso formativo/informativo. Le adesioni stanno arrivando ed è arrivata anche qualche richiesta di informazioni da altre città per poter seguire l'esempio. L'Amministrazione comunale auspica la partecipazione più ampia possibile così da poter avviare subito la rete.

L'iniziativa è stata lanciata il 14 giugno in un convegno presso il Palazzo di Città (nella foto) in cui è stata presentata l'alleanza già formata dal Comune, dalla Asl (con cui l'Amministrazione ha firmato un protocollo d'intesa) e dall'associazione "Autism Friendly Altamura". Il percorso si comporrà di quattro obiettivi/azioni: istituzione di una rete di esercizi commerciali, istituzioni pubbliche e/o private, luoghi privati o pubblici; realizzazione di un percorso formativo; creazione di un kit per le attività aderenti alla rete; attivazione di una mappa della città di Altamura, che evidenzi e identifichi gli esercizi e i luoghi aderenti.
  • Autismo
Altri contenuti a tema
Altamura città "amica" dell'autismo, inizia il progetto Altamura città "amica" dell'autismo, inizia il progetto Presentato in un convegno. A breve l'avviso per creare la rete cittadina
Autismo, al via la costituzione della rete per l'inclusione Autismo, al via la costituzione della rete per l'inclusione Incontro al Comune per presentare un avviso pubblico
Autismo, un protocollo Comune - Asl per ridurre barriere sociali Autismo, un protocollo Comune - Asl per ridurre barriere sociali Per diventare una città "autism friendly"
Altamura città "autism friendly" Altamura città "autism friendly" Approvata una mozione in consiglio comunale per una maggiore attenzione
Autismo: passare dalle parole ai fatti Autismo: passare dalle parole ai fatti In Puglia c'è un regolamento ma bisogna dare piena attuazione. Le ultime novità
Autismo, le famiglie fanno rete Autismo, le famiglie fanno rete Presentazione di un progetto per migliorare la qualità della vita
Autismo: andare "oltre la diagnosi", famiglie a confronto con esperti e istituzioni Autismo: andare "oltre la diagnosi", famiglie a confronto con esperti e istituzioni Iniziativa dell'Anffas per fare il punto della situazione
Centri autismo territoriali, Emiliano: “In Puglia tutti i CAT saranno attivi entro il 10 maggio” Centri autismo territoriali, Emiliano: “In Puglia tutti i CAT saranno attivi entro il 10 maggio” Domenica 2 aprile, Giornata Mondiale dell’Autismo
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.