Commercianti puliscono l'area mercatale
Commercianti puliscono l'area mercatale
La città

I commercianti ambulanti puliscono il mercato

Distribuiti i bustoni per lasciare le strade libere dall'immondizia

Si è tenuta ieri "Mercato pulito", la prima iniziativa dei commercianti ambulanti per la pulizia dell'area mercatale in via Manzoni. Sono stati distribuiti bustoni per la raccolta dei rifiuti e si sono registrati decisi miglioramenti rispetto a prima. E' auspicabile una continuità di tale iniziativa.

"Ha funzionato alla perfezione l'iniziativa "Mercato Pulito" sabato 25 gennaio 2020 ad Altamura - si legge in un comunicato della sigla di categoria UniPuglia -. Un'iniziativa che ha visto la condivisione da parte dell'Amministrazione comunale, dopo la riunione promossa dal Presidente del Consiglio comunale Gino Loiudice con l'assessore all'Ambiente Francesca Cangelli, il rappresentante della Polizia Locale Tragni, il dirigente comunale Buonamassa, i dirigenti della Tekno Service e i Rappresentanti delle Associazioni maggiormente rappresentative a livello locale e regionale CasAmbulanti – FIVA – Confcommercio e UniPuglia sigg.ri Savino Montaruli, Leonardo Pinto, Tonia Massaro, Michele Scarcelli e il signor Abbascià".

"Nel corso della mattinata - riporta ancora la nota - il Presidente Loiudice, il referente della Tekno Service e il presidente UniPuglia nonché Coordinatore CasAmbulanti, signor Savino Montaruli, hanno percorso il lungo serpentone del mercato di via Manzoni distribuendo agli ambulanti presenti i bustoni per la raccolta differenziata dei rifiuti, consegnando a ciascun Operatore concessionario di posteggio un volantino di sensibilizzazione ed invito ad un sano comportamento, fatto stampare a cura di UniBat e CasAmbulanti. Il comportamento degli esercenti è stato impeccabile ed al termine delle Operazioni di vendita l'area mercatale è risultata completamente libera e pulita, a disposizione della Tekno Service per il servizio pubblico.

Immediata è giunta la soddisfazione del Presidente Gino Loiudice che già nel corso delle lunghe interviste rilasciate durante la distribuzione del materiale si è complimentato con CasAmbulanti e con UniPuglia stringendo le centinaia di mani dei tantissimi associati alle due Associazioni maggiormente rappresentative. Ancora più soddisfatti i due Rappresentanti delle Associazioni che, operativamente, hanno consentito la realizzazione di "Mercato Pulito", Leonardo Pinto e Savino Montaruli, i quali hanno dichiarato: "eravamo certi della correttezza dei nostri associati e di tutti i 400 concessionari di posteggio nel mercato del sabato di Altamura, che resta uno dei più importanti del Meridione d'Italia. Sento di ringraziare dal profondo del cuore gli ambulanti che non solo hanno raccolto nel corso della mattinata le buste, i cartoni, gli imballaggi prodotti ma addirittura si sono fatti carico di raccogliere carte lasciate dagli avventori, dimostrando grande attaccamento e amore per la città che li ospita ogni sabato".

"Vorremmo pronunciare i nomi di questi commercianti uno ad uno ma davvero l'elenco sarebbe lunghissimo. Il nostro Progetto "Mercato Pulito" dunque si rivela vincente e di grandissima utilità sociale perché a costo zero per le amministrazioni comunali che stanno apprezzando la nostra rivoluzione culturale. Questo è ormai un percorso inarrestabile che speriamo venga condiviso anche nei fatti e nelle azioni dai colleghi delle altre Associazioni che a questa rivoluzione devono necessariamente adeguarsi oppure dileguarsi. La scelta sarà definitiva e in ballo c'è il futuro dei 200mila Ambulanti di Puglia per i quali stiamo lottando ogni giorno, in tutte le sedi ed a tutti i livelli" – hanno concluso Montaruli e Pinto.
  • Mercato settimanale
  • Pulizia
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus, stop a tutti i mercati sino al 3 aprile Coronavirus, stop a tutti i mercati sino al 3 aprile Provvedimento vale per quelli giornalieri e per quello del sabato
Una domenica ecologica in piazza Stazione con gli scout Una domenica ecologica in piazza Stazione con gli scout Per pulizia, piccola manutenzione e per dare qualche tocco di colore
Un altro sequestro di capi di moda con marchi falsi Un altro sequestro di capi di moda con marchi falsi Al mercato settimanale in via Manzoni
1 Serve una grande area multiservizi, il Comune si rivolge ai privati Serve una grande area multiservizi, il Comune si rivolge ai privati Avviso pubblico per trovare un sito per mercato, giostre, eventi e terminal per autobus
Al mercato sequestrata merce con marchi falsi Al mercato sequestrata merce con marchi falsi Nei controlli della Guardia di Finanza e della Polizia Locale
3 Igiene urbana, c'è l'obbligo per i proprietari di pulire le aree incolte Igiene urbana, c'è l'obbligo per i proprietari di pulire le aree incolte Ordinanza comunale che riguarda sia la città che le zone agricole vicine al centro abitato
Mercato: al via le procedure per spostare gli ambulanti Mercato: al via le procedure per spostare gli ambulanti Gli uffici al lavoro per il trasferimento di 50 postazioni
1 "Perché non si pulisce il sottopasso in via Colletta?" "Perché non si pulisce il sottopasso in via Colletta?" La segnalazione di un lettore alla nostra rubrica
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.