Pane
Pane
Economia

Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano"

Ad Altamura un riconoscimento nel settore della panificazione

Presso la Fiera del Levante a cura della Regione Puglia si è tenuta la cerimonia di premiazione dei primi 38 "Maestri Artigiani" e del conferimento del relativo attestato. I riconoscimenti sono stati consegnati dall'assessore Cosimo Borraccino.

La Commissione regionale per l'Artigianato pugliese (Crap) nelle tre sedute nei mesi di giugno e luglio ha deliberato di riconoscere Maestri 38 artigiani provenienti dalle 6 province e impiegati nella lavorazione delle pelli e pelletteria, della pietra, del legno, del ferro battuto, dell'argilla e terracotta, delle pietre e metalli preziosi, delle decorazioni a mano su vetro e altri materiali, nella confezione di abiti da cerimonia, nella fotografia, nella grafica multimediale, nella sartoria, nell'acconciatura per uomo e donna, nei lavori di carrozzeria soprattutto su auto storiche, e nel settore alimentare nella panificazione, nella pasticceria, nella trasformazione del latte e suoi derivati.

Per Altamura è stato riconosciuto "Maestro Artigiano" Luigi Picerno, operante nel settore alimentarista in cui svolge la produzione di pane, grissini, focacce ed altri prodotti da forno. Picerno è pure presidente del Consorzio del pane di Altamura Dop.

Per ottenere il titolo si partecipa ad una procedura "a sportello", cioè non soggetta a scadenza. L'intento è promuovere e favorire, d'intesa con le associazioni di categoria del comparto, progetti di recupero e valorizzazione dei mestieri dell'artigianato artistico, tradizionale e dell'abbigliamento su misura. La legge regionale 26/2018 disegna un sistema in cui i Maestri Artigiani riconosciuti dalla Regione potranno attivare delle vere e proprie "Botteghe Scuola" in cui svolgere, accanto alla propria normale attività, anche quella di formazione. Viene messo in moto, insomma, un meccanismo destinato non solo al mantenimento nostalgico e folkloristico di attività tradizionali, bensì al loro rinvigorimento e alla loro attualizzazione, con il coinvolgimento concreto di giovani.

Infatti, insieme al recupero degli antichi mestieri, obiettivo non secondario della norma è quello di promuovere l'ingresso di giovani nei settori produttivi a rischio di estinzione e incoraggiare il ricambio generazionale attraverso lo sviluppo di produzioni di nicchia e l'interscambio di competenze tra i diversi soggetti che ne sono portatori.
  • Regione Puglia
  • Artigianato
Altri contenuti a tema
Sport per tutti, il sostegno della Regione Sport per tutti, il sostegno della Regione Stanziati 1.400.000 euro per manifestazioni, eventi e associazioni sportive
Commercio e artigianato, una legge a favore delle attività storiche Commercio e artigianato, una legge a favore delle attività storiche Approvata dal Consiglio regionale
La Regione rifinanzia la cultura La Regione rifinanzia la cultura Sovvenzionamenti a disposizione delle PMI pugliesi
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
Abbandono dei rifiuti, aumenterà la repressione dei reati Abbandono dei rifiuti, aumenterà la repressione dei reati Tavolo tecnico della Regione, protocolli con forze dell'ordine
La nuova ordinanza di Emiliano La nuova ordinanza di Emiliano Su scuole, assembramenti e locali pubblici
1 Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Linea comune tra i presidenti Emiliano e Bardi
1 Emiliano è ancora senza governo Emiliano è ancora senza governo Fitto accusa: "E' l'unica regione italiana dopo le elezioni"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.