Pane
Pane
Economia

Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano"

Ad Altamura un riconoscimento nel settore della panificazione

Presso la Fiera del Levante a cura della Regione Puglia si è tenuta la cerimonia di premiazione dei primi 38 "Maestri Artigiani" e del conferimento del relativo attestato. I riconoscimenti sono stati consegnati dall'assessore Cosimo Borraccino.

La Commissione regionale per l'Artigianato pugliese (Crap) nelle tre sedute nei mesi di giugno e luglio ha deliberato di riconoscere Maestri 38 artigiani provenienti dalle 6 province e impiegati nella lavorazione delle pelli e pelletteria, della pietra, del legno, del ferro battuto, dell'argilla e terracotta, delle pietre e metalli preziosi, delle decorazioni a mano su vetro e altri materiali, nella confezione di abiti da cerimonia, nella fotografia, nella grafica multimediale, nella sartoria, nell'acconciatura per uomo e donna, nei lavori di carrozzeria soprattutto su auto storiche, e nel settore alimentare nella panificazione, nella pasticceria, nella trasformazione del latte e suoi derivati.

Per Altamura è stato riconosciuto "Maestro Artigiano" Luigi Picerno, operante nel settore alimentarista in cui svolge la produzione di pane, grissini, focacce ed altri prodotti da forno. Picerno è pure presidente del Consorzio del pane di Altamura Dop.

Per ottenere il titolo si partecipa ad una procedura "a sportello", cioè non soggetta a scadenza. L'intento è promuovere e favorire, d'intesa con le associazioni di categoria del comparto, progetti di recupero e valorizzazione dei mestieri dell'artigianato artistico, tradizionale e dell'abbigliamento su misura. La legge regionale 26/2018 disegna un sistema in cui i Maestri Artigiani riconosciuti dalla Regione potranno attivare delle vere e proprie "Botteghe Scuola" in cui svolgere, accanto alla propria normale attività, anche quella di formazione. Viene messo in moto, insomma, un meccanismo destinato non solo al mantenimento nostalgico e folkloristico di attività tradizionali, bensì al loro rinvigorimento e alla loro attualizzazione, con il coinvolgimento concreto di giovani.

Infatti, insieme al recupero degli antichi mestieri, obiettivo non secondario della norma è quello di promuovere l'ingresso di giovani nei settori produttivi a rischio di estinzione e incoraggiare il ricambio generazionale attraverso lo sviluppo di produzioni di nicchia e l'interscambio di competenze tra i diversi soggetti che ne sono portatori.
  • Regione Puglia
  • Artigianato
Altri contenuti a tema
Trasporto pubblico, mezzi possono viaggiare a piena capienza Trasporto pubblico, mezzi possono viaggiare a piena capienza A partire dall'1 luglio per effetto di un'ordinanza della Regione
Sport, contributi per associazioni e società Sport, contributi per associazioni e società Tre milioni a fondo perduto per la pratica dilettantistica
Imprese, grande adesione al bando del micro-prestito Imprese, grande adesione al bando del micro-prestito Assessore Borraccino: “Superate le 200 concessioni di agevolazioni”
La Puglia verso la normalità La Puglia verso la normalità Nuova ordinanza: possono ripartire altri settori economici e sportivi
Mobilità tra le regioni, massiccio rientro in Puglia Mobilità tra le regioni, massiccio rientro in Puglia In base all'ordinanza le persone arrivate compilano un modulo on line
Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni Per gli investimenti in attività agrituristiche o produzioni complementari all’agricoltura
Fase 2 "coronavirus", ripartono altre attività Fase 2 "coronavirus", ripartono altre attività Nuova ordinanza della Regione con tutte le linee guida per l'economia pugliese
Commercio e artigianato, contrastare il fenomeno dell'abusivismo Commercio e artigianato, contrastare il fenomeno dell'abusivismo E' la richiesta delle associazioni di categoria di Altamura
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.