Leonessa Altamura - 2021
Leonessa Altamura - 2021
Volley

Volley: sfuma il sogno della serie B2 per la Leonessa Biscò

Decisiva la terza gara contro Sportilia Bisceglie

Alla palestra dell'istituto Michele De Nora di Altamura va in scena gara 3 della finale play off per la B2 tra Biscò Leonessa e Sportilia Bisceglie dopo i precedenti match vinti una volta per ciascuna dalle due squadre. La squadra favorita sulla carta è sicuramente Bisceglie, anche in vista della sua esperienza; ma la Leonessa ha saputo dare filo da torcere senza arrendersi in ciascun istante, portando a casa gara 1 e dunque non si escludevano colpi di scena, ma sul parquet di gioco ciò che si vede è una disfatta totale per la compagine altamurana che smette di giocare a metà secondo set, crollando psicologicamente e perdendo 0-3 con i parziali di (22-25; 13-25; 11-25).

CRONACA – Equilibrio sin dalle fasi iniziali della gara cessato con un break della Leonessa che va avanti 7-5. Il break altamurano però non dura molto, a quota 8 arriva il pareggio del Bisceglie che poi riesce ad allungare e a trovare un buon margine di vantaggio sul primo time-out della gara, portandosi sul +3 con il punteggio di 8-11. Alla ripresa del gioco, il Bisceglie resta avanti ed allunga il vantaggio sul +4 con la Leonessa che trova il 9-13 che interrompe un break ospite. Gara molto bella e piacevole da vedere, quella in scena al De Nora, con palleggi lunghi ed equilibrio che, seppur a risultato "bloccato", regala comunque un buon spettacolo. A metà set è Nuzzi a trascinare le compagne altamurane ad una rimonta che, con 3 colpi di livello, portano a pareggiare la gara sul 15 pari. Anche in questo caso a riprendere il comando della gara sono le ragazze della Sportilia Bisceglie, ma senza allungare, le squadre, infatti, vanno avanti ancora a braccetto fino a giungere le fasi finali del set, in cui un buon break ospite vale il +3 (18-21); che si trasformano in 4 set point quando, sempre le ragazze di Bisceglie, vanno a trovare il 20-24; prima di aggiudicarsi il set con il punteggio di 22-25.

I primi pensieri sulla sconfitta per la Leonessa iniziano a fare breccia nella testa delle ragazze di mister Marchisio in un secondo set con avvio molto simile al, e ai, precedenti. Solito testa a testa per i punti iniziali, poi vantaggio del set trovato da Bisceglie per 2-5 ripreso dalla Biscò che ancora una volta si dimostrano attente e concentrate per rimettere le cose apposto, trovando anche il vantaggio successivo per 6-5. Interrotte dal time-out ospite, la Leonessa torna ad inseguire nel punteggio sotto di due (6-8), ma pareggiando subito sull'8-8, e con Masiello che contribuisce a trovare un minimo vantaggio 11-10 per le altamurane, anche questa volta, però, rimontato da Bisceglie che prende in questo caso, allunga a +4 sull'11-15. Incrementato a quota 6 da parte dalle biscegliesi che trovano anche il 13-19 con un po' di fortuna che quasi spezza le gambe alla Leonessa richiamata ancora al time-out da mister Marchisio, ma senza sortire alcun effetto. La Leonessa non ruggisce più e anzi crolla barcollante sotto i colpi di Bisceglie che nei punti successivi dilaga nel vantaggio portandosi ben 11 i set point a casa e prendendosi il set senza concederne (si chiude 13-25) con la storia della partita che ha prende un'altra strada.

Terzo set che parte con il morale sotto i tacchi per la Leonessa e che non parte sicuramente nel migliore dei modi. A poco serve il primo punto delle altamurane quando ad allungare 1-4 è Bisceglie, che mantiene il controllo con esperienza, approfittando del brutto momento psicologico da parte delle ragazze altamurane che provano a non perdere la corsa del match, ma senza successo. Errori di comprensione e sfortuna fanno crollare la Leonessa che va sotto -5 al primo time out del set, ma ferma Bisceglie sul +7 (5-11 il punteggio). Sbavatura unica di Bisceglie in vista del nuovo break, con una Leonessa completamente in palla, incrementato a +8 il vantaggio (5-13). La sfortuna non aiuta la Leonessa che non riesce ad uscire da questo brutto momento visto che un buon break biancorosso manca da un po' e più che accorciare da quel -7 che sembra una montagna che più che scalare sta per franargli addosso. E così è quando Bisceglie torna a creare break a +10 (9-19) con una Leonessa che anche prova a resiste, ma non riesce ad alzare un morale che più a terra non può essere, assaporandone la sconfitta. Sono errori ospiti, dovuti alla sicurezza, i punti biancorossi che perdono la gara concedendo 14 match point, di cui zero falliti a Bisceglie che dunque va in B2.
  • Leonessa Volley Altamura
Altri contenuti a tema
Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Superata l'Adria Bari
Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Un tondo 3-0 nella sfida ad Acquaviva contro la Volley Up
Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Vittoria netta sul parquet di Conversano
Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Ottava vittoria consecutiva in serie C e primato solitario
Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Vittoria casalinga contro l'Amatori Bari
Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Sesta vittoria su sei partite
Volley: quante emozioni, ed è 5 su 5! Volley: quante emozioni, ed è 5 su 5! La Biscò Leonessa Altamura prosegue la sua marcia vincente
Serie C, la Leonessa fa poker Serie C, la Leonessa fa poker Quarta vittoria consecutiva. Con fatica superata l'Adria
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.