Volley femminile
Volley femminile
Volley

Volley, le ragazze dell'under 18 in finale

Il fattore campo è stato il valore aggiunto. Superato Giovinazzo, ora c'è il Cerignola

L'Altamura under 18 di volley femminile batte 3-1 (20-25, 25-21, 25-17, 25-16) il Giovinazzo e va in finale del campionato Under 18 dove affronterà Cerignola. Grande gara al PalaBaldassarra. Le ragazze allenate da Claudio Marchisio non mollano mai in una gara che fa da altalena di emozioni tra nervosismo e felicità.

Contro il Giovinazzo le ragazze altamurane partono male, commettono vari errori e seppur sembrare ancora in corsa per il set sul 9-13, crollano 10-18 al Time Out. Le richieste di Marchisio a questo punto sono chiare, c'è bisogno di tornare con i piedi per terra e affrontare la gara con la consapevolezza che è ancora tutto da giocare. Le ragazze a questo punto provano a rialzarsi, ma per il set è ormai troppo tardi e nonostante Papagno trascini al 17-22 le biancorosse, da loro De Nicolò su tutte contribuisce al 20-25 con il quale le ospiti vincono il primo set.

Nel Secondo set le cose sembrano cambiare leggermente. Vari battibecchi con l'arbitro e qualche protesta accendono il clima che diventa sempre più teso da questa parte di gara. Le Ospiti vanno ad un massimo di 10-13, ma senza realmente sembrar capaci di riuscire a staccare le ragazze altamurane che trascinate da Martina Modeo e la sua grinta ribaltano in 17-14 e con uno sprint finale completamente a tinte della numero 7, si prendono con il punteggio di 25-21 il secondo set.

Arrivati al terzo set comanda la parità, ma anche un Altamura più consapevole e sicuramente carica dopo la rimonta del set precedente che sembra aver demoralizzato il Giovinazzo. Il terzo set è infatti un dominio totale della formazione casalinga. Si va subito sul 5-1, dopo qualche segno di cedimento, l'Altamura resta avanti per 13-7 prima di dare un grosso sprint alla gara e portarsi 21-10 trascinata dalle schiacciate di Masiello sostenuta a gran voce dal pubblico sugli spalti.

Importante è, infatti, anche la spinta che il fattore casa da alla gara. Il tifo è intenso e le ragazze sono davvero tanto supportate, seppur ciò, comporta un relax evitabile vista la reazione ospite giunta ormai al 23-16. A questo punto Marchisio richiama le sue ragazze, le riporta in gara e tutti insieme conquistano il terzo set per 25-17.

Si arriva al quarto e ultimo set con una sensazione di certezza importante e lo dimostra anche la calma con il quale le leonesse affrontano l'inizio della sfida. Un ace di Papagno e un gran lavoro di squadra portano sul 9-5 l'Altamura, ma più di tutti sarà il punto del 18-8 a portare nel palazzetto aria di finale tanto da portare nelle nostre ragazze un ulteriore calo di concentrazione (vero punto debole, in tutte le categorie, della Leonessa), sempre brava però, anche grazie al suo mister a riaprire gli occhi sul 22-14 e capire che è il momento di chiuderla definitivamente.
La festa si può dunque scatenare quando le Altamurane conquistano il punto del 25-16.

Sarà dunque finale, per l'Under 18 nel campionato di categoria con avversaria finale il Cerignola uscita vincente 3-0 dalla sfida contro il Bari.
  • Leonessa Volley Altamura
Altri contenuti a tema
Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Partita emozionante contro le avversarie dell'Ostuni
La Leonessa resiste ma non basta La Leonessa resiste ma non basta Sconfitta casalinga al tie-break in una gara molto intensa
La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La formazione altamurana di mister Marchisio si conferma quarta forza del campionato di serie D femminile
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.