Murgia Sport Altamura - Trivianum
Murgia Sport Altamura - Trivianum
Volley

Volley, en plein per le squadre altamurane

Giornata molto positiva per le squadre altamurane

Se è concluso con un en plein il week-end pallavolistico delle formazioni altamurane. Ai successi ottenuti da Murgia Sport e Leonessa Volley si sono aggiunti quelli delle due squadre impegnate nel campionato provinciale di 1^ divisione.

La nostra analisi parte della Pallavolo Murgia Sport che, sabato scorso, nell'ultima partita consecutiva al PalaBaldassarra, ha affrontato e superato per 3 a 0 il Trivianum. Alla vigilia, il successo appariva ampiamente alla portata della squadra altamurana, ma si sa che quando una partita è facile la concentrazione non è sempre al massimo. Non è stato il caso degli altamurani che, con una partenza sprint, hanno chiuso il primo set in appena 17 minuti, tenendo gli avversari a 11 punti. Più equilibrato il secondo parziale, vinto per 25 a 19 mentre il terzo ha ricalcato la falsariga del primo, con i biancorossi avanti per 15 a 8. A questo punto la Murgia Sport si è rilassata, permettendo agli ospiti di rifarsi sotto. Poi, grazia anche a qualche cambio, mister Cappiello ha rimesso a posto le cose con i suoi che hanno chiuso il set per 25 a 23.

Buona, quindi, la prestazione della squadra altamurana, con Incampo top scorer con 21 punti. Unica nota stonata il calo di concentrazione nel terzo set, aspetto da migliorare in vista della prima trasferta, in programma contro il Casarano.

Torna al successo la Leonessa Volley che, sempre nel campionato regionale di serie C, ha superato l'Orsa Aspav Cuti Volley per 3 a 0, con parziali a 12, 13 e 26. Davvero ottima la prestazione delle ragazze altamurane, così come ottimo il lavoro svolto in settimana dal tecnico Claudio Marchisio, bravo a correggere quegli errori che nelle ultime due partite non avevano permesso alle ragazze altamurane di esprimere il loro potenziale. Queste le dichiarazione di coach Vita Simone al termine della partita: "Abbiamo giocato decisamente bene, come sappiamo e dobbiamo fare sempre. Temevamo molto questo incontro perché le nostre avversarie non erano affatto da sottovalutare dato le buone cose che avevano fatto finora. Dovevamo entrare in campo da vere leonesse e devo dire che l'abbiamo fatto. Bravissime tutte quante. Un plauso particolare voglio farlo a Giorgio e Consolo che, chiamate al servizio in alcuni momenti delicati del match, hanno dato un ottimo contributo al successo finale". Prossimo impegno per la Leonessa Altamura sarà quello di sabato 22 novembre, quando al PalaBaldassarra affronterà l'Audax Andria fanalino di coda del gruppo A del campionato di serie C.

L'ottimo week-end del volley altamurano si è chiuso con le vittorie delle due formazioni impegnate in 1^ divisione. La Marino Volley ha superato in trasferta i baresi della Csam3ragsvolley con il punteggio di 3 a 1, identico risultato per la Murgia Sport che domenica mattina, sul parquet del PalaBaldassarra, ha superato il New Volley Valenzano. In classifica la Marino, con otto punti, sale in seconda posizione, quarta piazza, invece, per la Murgia Sport a quota sei. Nel prossimo turno, impegno casalingo contro Pegaso 93 per la Marino, in trasferta contro la Volley è Vita per la Murgia Sport.

Se è concluso con un en plein il week-end pallavolistico delle formazioni altamurane. Ai successi ottenuti da Murgia Sport e Leonessa Volley si sono aggiunti quelli delle due squadre impegnate nel campionato provinciale di 1^ divisione.

La nostra analisi parte della Pallavolo Murgia Sport che, sabato scorso, nell'ultima partita consecutiva al PalaBaldassarra, ha affrontato e superato per 3 a 0 il Trivianum. Alla vigilia, il successo appariva ampiamente alla portata della squadra altamurana, ma si sa che quando una partita è facile la concentrazione non è sempre al massimo. Non è stato il caso degli altamurani che, con una partenza sprint, hanno chiuso il primo set in appena 17 minuti, tenendo gli avversari a 11 punti. Più equilibrato il secondo parziale, vinto per 25 a 19 mentre il terzo ha ricalcato la falsariga del primo, con i biancorossi avanti per 15 a 8. A questo punto la Murgia Sport si è rilassata, permettendo agli ospiti di rifarsi sotto. Poi, grazia anche a qualche cambio, mister Cappiello ha rimesso a posto le cose con i suoi che hanno chiuso il set per 25 a 23.

Buona, quindi, la prestazione della squadra altamurana, con Incampo top scorer con 21 punti. Unica nota stonata il calo di concentrazione nel terzo set, aspetto da migliorare in vista della prima trasferta, in programma contro il Casarano.

Torna al successo la Leonessa Volley che, sempre nel campionato regionale di serie C, ha superato l'Orsa Aspav Cuti Volley per 3 a 0, con parziali a 12, 13 e 26. Davvero ottima la prestazione delle ragazze altamurane, così come ottimo il lavoro svolto in settimana dal tecnico Claudio Marchisio, bravo a correggere quegli errori che nelle ultime due partite non avevano permesso alle ragazze altamurane di esprimere il loro potenziale. Queste le dichiarazione di coach Vita Simone al termine della partita: "Abbiamo giocato decisamente bene, come sappiamo e dobbiamo fare sempre. Temevamo molto questo incontro perché le nostre avversarie non erano affatto da sottovalutare dato le buone cose che avevano fatto finora. Dovevamo entrare in campo da vere leonesse e devo dire che l'abbiamo fatto. Bravissime tutte quante. Un plauso particolare voglio farlo a Giorgio e Consolo che, chiamate al servizio in alcuni momenti delicati del match, hanno dato un ottimo contributo al successo finale". Prossimo impegno per la Leonessa Altamura sarà quello di sabato 22 novembre, quando al PalaBaldassarra affronterà l'Audax Andria fanalino di coda del gruppo A del campionato di serie C.

Il week-end del volley altamurano si è chiuso con le vittorie delle due formazioni impegnate in 1^ divisione. La Marino Volley ha superato in trasferta i baresi della Csam3ragsvolley con il punteggio di 3 a 1, identico risultato per la Murgia Sport che domenica mattina, sul parquet del PalaBaldassarra, ha superato il New Volley Valenzano. In classifica la Marino, con otto punti, sale in seconda posizione, quarta piazza, invece, per la Murgia Sport a quota sei. Nel prossimo turno, impegno casalingo contro Pegaso 93 per la Marino, in trasferta contro la Volley è Vita per la Murgia Sport.

  • Leonessa Volley Altamura
  • Murgia Sport Altamura
  • Scuola & Volley Altamura
  • Campionato regionale serie C
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, tre vittorie su quattro Volley, tre vittorie su quattro In serie C sorridono Murgia e Sport e Leonessa. In prima divisione vince solo la Marino Volley
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.