Pellegrino Sport - Alberto C5
Pellegrino Sport - Alberto C5
Calcio a 5

Pellegrino Sport una rimonta avvincente

Sotto di tre goal, la formazione altamurana compie un’entusiasmante rimonta

Secondo risultato utile consecutivo per la Pellegrino Sport nel campionato regionale di C1. Dopo il bel pareggio di sabato scorso in casa dell'Aiace Conversano, nel turno infrasettimanale di martedì, la formazione altamurana ha colto un importante successo casalingo imponendosi per 4 a 3 sul San Rocco Ruvo. Stesso copione della partita di sabato ma epilogo diverso con gli altamurani bravi a rimontare addirittura tre goal.

Rispetto alla partita precedente, mister Maremonti recupera, in un colpo solo, Gramegna, Trancredi e Panarella, ma deve rinunciare a Lombardi, squalificato dopo l'espulsione rimediata a Conversano. In porta, così, ci va Cappiello che, nonostante un infortunio stringe i denti. Il quintetto iniziale è completato da Tancredi, Panarella, Pestrichella e Mercadante.

La partita non inizia nel migliore dei modi per gli altamurani. Infatti, dopo pochi muniti, a seguito di un'azione in attacco, Mercadante, dopo aver calciato male, è costretto ad abbandonare il campo per il riacutizzarsi di un infortunio alla caviglia. Nonostante le difficoltà, la Pellegrino Sport sembra poter controllare ma al 5' arriva la doccia fredda: angolo per gli ospiti, rimpallo favorevole in area per Erragh che mette alle spalle di Cappiello.

Gli ospiti, una volta in vantaggio, continuano a spingere ma la difesa altamurana fa buona guardia almeno fino al 10' quando, sugli sviluppi di un altro angolo, Rubini riesce a sorprendere i giocatori avversari e a siglare il goal del raddoppio. Stesso copione qualche minuto dopo per la terza marcatura dei rubantini, questa volta a firma di Ciliberti. La Pellegrino sport rischia di capitolare ancora ma Cappiello riesce a fermare un contropiede portato da ben due giocatori ospiti. È l'evento che da la scossa ai padroni di casa che prima del riposo riescono ad accorciare le distanze con Falcicchio che, dopo una bella azione, infila il portiere con un tiro sotto l'incrocio dei pali.

La Pellegrino Sport torna in campo determinata, tant'è che dopo pochi minuti riesce a trovare il secondo goal con Gramegna che trasforma un calcio di rigore. Il San Rocco, ovviamente, non ci sta e si rilancia subito in avanti, senza, tuttavia riuscire a scardinare l'attenta difesa altamurana. Poi, sull'ennesimo attacco ospite, i giocatori altamurani riescono a recuperare palla, consentendo a Pestrichella di involarsi verso la porta avversaria e siglare il goal del pareggio.

Gli ospiti, comunque, non si scoraggiano, anche se si fanno prendere dalla foga e iniziano a commettendo qualche fallo di troppo, raggiungendo, ben presto, il bonus dei cinque falli. A metà ripresa, poi, ecco l'ennesimo fallo del San Rocco e tiro libero per la Pellegrino Sport. Sul dischetto si presenta Panarella che con un tiro nell'angolino basso, completa la rimonta, siglando il goal del 4 a 3. Agli altamurani non resta che gestire il risultato che non cambierà più, nonostante gli ospiti, negli ultimi minuti, tentino anche la carta del quinto uomo.

Questa vittoria, grazie anche ai risultati degli altri campi, assume una doppia valenza per la Pellegrino Sport che, non solo è riuscita ad ottenere una vittoria abbastanza sorprendente, vista la caratura degli avversari, ma, soprattutto, è riuscita a raggiungere la Futsal Brindisi e a portarsi ad un solo punto dall'Atletico Noicattaro, squadre con le quali si contenderà gli ultimi posti per evitare i play-out.

Sabato, intanto, un altro difficilissimo impegno per la formazione altamurana che andrà a far visita alla squadra dominatrice del campionato, la Virtus Rutigliano, vogliosa di riscatto dopo la pesante sconfitta contro la Futsal Capurso.
PELLEGRINO SPORT - SAN ROCCO RUVO 4-3

PELLEGRINO SPORT: Cappiello, Gramegna, Tancredi, Moramarco, Panarella, Mercadante, Falcicchio, Ferrante, Santacroce, Angelino, Nuzzi. All.: Maremonti
SAN ROCCO RUVO Cantatore, Stasi, Rutigliani, Dell'Olio, Di Terlizzi, Forini, Gulizia, D'Elia, Erragh, Bucci, Rubini, Ciliberti. All.: Tedone
ARBITRI: Impedovo di Bari e Falcone di Foggia
RETI: 5' pt Erragh (SR), 10' pt Rubini (SR), 18' pt Ciliberti (SR), 25' pt Falcicchio (PS), 3' st Gramegna (PS, rig.), 8' st Pestrichella (PS), 16' st Panarella (PS)
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • San Rocco Ruvo
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.