Pellegrino Sport - Fustal Margherita
Pellegrino Sport - Fustal Margherita
Calcio a 5

Pellegrino Sport, un pareggio riacciuffato per i capelli

La squadra altamurana fermata in casa dal Futsal Margherita

È un pareggio che vale quasi quanto una vittoria quello ottenuto dalla Pellegrino Sport nella 6^ giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5 contro il Futsal Margherita. 5 a 5 il risultato finale con la squadra altamurana brava a non mollare mai e a conquistare un punto che, visto come si erano messele cose, vale molto.

Reduce dalla disastrosa trasferta di Adelfia, la Pellegrino Sport ritorna tra le mura amiche, desiderosa di riscatto e per far ciò, mister Maremonti si affida alla seguente formazione iniziale: Lombardi in porta, Panarella schierato nell'inedito ruolo di centrale, Moramarco e Mercadante sulle fasce e Pestrichella in avanti. Gli ospiti rispondono con Papagno, Santobuono, Garbetta, Magurean e Tedeschi.

La partita comincia bene per la formazione altamurana che al 4' passa in vantaggio: Mercadante recupera palla a metà campo e serve Pestrichella che, con un piattone, batte l'incolpevole Papagno. La gioia del vantaggio, forse, distrae i giocatori altamurani che, un minuto più tardi, lasciano Tedeschi solo in area che, con un tocco sotto misura, ristabilisce la parità. La Pellegrino non si scoraggia e all'11' conquista un rigore abbastanza contestato dagli ospiti che capitan Moramarco trasforma in maniera impeccabile. Un minuto dopo i padroni di casa hanno una buona opportunità per incrementare il vantaggio ma Mercadante, servito in area da Pestrichella, è fermato da Papagno.

A questo punto, la Pellegrino Sport commette l'errore di arretrare troppo e, così, con il passare dei minuti il Futsal Margherita si fa sempre più intraprendente fino a trovare il goal del pareggio, al 23', con un bel tiro di Di Palma e, addirittura, a sfiorare il vantaggio due minuti dopo con Tiritiello che, lasciato solo in area, sbaglia a tu per tu con Lombardi.

Il duello tra il campitano degli ospiti e il portiere altamurano si ripete in apertura di ripresa per ben due volte con Lombardi bravo, in entrambe le occasioni, a sventare il pericolo. Il Futsal Margherita insiste e al 6' passa in vantaggio con Acquaviva che riprende una palla respinta dalla trasversa su tiro di Garbetta e fa secco Lombardi. La Pellegrino Sport sembra frastornata e prima di farsi rivedere in attacco passano parecchi minuti, infatti, solo al 17' Montemurno sfiora il goal del pareggio arrivando in leggero ritardo su angolo di Pestrichella. Due minuti più tardi, però, arriva la doccia fredda per gli altamurani che subiscono il quarto goal ad opera di Magurean bravo a chiudere con un diagonale una ripartenza dei suoi.

La squadra altamurana ha, però, il merito di non mollare e, complici alcuni cambi operati da Maremonti, riesce ad accorciare le distanze con Falcicchio che, al 21', con un tiro sporco dal limite, riesce ad ingannare Papagno. Al 25', poi, il risultato ritorna in parità grazie a Montemurno che sfrutta nel migliore dei modi un lancio millimetrico di Paparella e deposita la palla in rete. Subito dopo gli ospiti si ripropongono in avanti ma questa volta la fortuna da una mano ai padroni di casa perché il tiro di Magurean termina sul palo, al 29' è invece Lombardi a salvare la porta con un intervento prodigioso su Riondino. Il Futsal Margherita non si da per vinto e a tempo scaduto trova il goal del nuovo vantaggio con Tiritiello che questa volta riesce a superare Lombardi. La Pellegrino, comunque, ha ancora un minuto per strappare il pareggio e, infatti, poco prima dello scadere riesce a trovare il goal con una conclusione dalla distanza di Gramegna, bravo a recuperare palla e a provarci. Subito dopo arriva il triplice fischio finale.

Grazie a questo pareggio, la Pellegrino Sport sale a quota otto punti, mantenendosi nella parte centrale della classifica. Sabato prossimo la squadra altamurana sarà impegnata a San Pietro Vernotico contro l'Albero, anche se prima, martedì, c'è da giocare il ritorno dei quarti di Coppa Italia a Capurso. Si parte dal 3 a 2 per gli altamurani della partita d'andata.
PELLEGRINO SPORT C5 - FUTSAL MARGHERITA 5-5

PELLEGRINO SPORT C5: Moramarco, Mercadante, Panarella, Lombardi, Gramegna, Montemurno, Pestrichella, Ferrante, Santacroce, Tancredi, Falcicchio, Cappiello. All.: Maremonti
FUTSAL MARGHERITA: Tiritiello, Santobuono, Garbetta, Magurean, Tedeschi, Di Palma, Acquaviva, Papagno, Landriscina, Riondino R., Schiavone, Riondino D. All.: Delvecchio
RETI: 4' pt Pestrichella (PS), 5' pt Tedeschi (FM), 11' st Moramarco (PS, rig.) 23' pt Di Palma (PS), 6' st Acquaviva (FM), 19' st Magurean (FM), 21' st Falcicchio (PS), 25' st Montemurno (PS), 31' st Tiritiello (FM), 32' st Gramegna (PS)
ARBITRI: Lorenzo Agostinelli e Francesco Sicolo di Bari
AMMONITI: Montemurno (PS), Santobuono, Tedeschi (FM)
RECUPERO: 1' pt, 2' st
FALLI: 2-3 pt, 1-3 st
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • Futsal Margherita
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.