Pellegrino Sport - Futsal Barletta
Pellegrino Sport - Futsal Barletta
Calcio a 5

Pellegrino Sport Altamura, un punto che serve a poco

La squadra altamurana non va oltre il pareggio casalingo contro la Futsal Barletta

Reduce dalla sconfitta nella sfida salvezza di Taranto e con un disperato bisogno di fare punti per risollevare una classifica abbastanza deficitaria, la Pellegrino Sport Altamura non va oltre il pareggio casalingo per 1 a 1 contro la Futsal Barletta, altra squadra impelagata nelle zone pericolanti della classifica. Partita tutto sommato equilibrata quella andata in scena al PalaPiccinni tra due squadre che hanno palesato grosse difficoltà in fase realizzativa.

Entrambe le formazioni scendono in campo con alcuni volti nuovi arrivati in squadra durante la sessione invernale del calciomercato. Infatti, la Pellegrino schiera Paolicelli, portiere materano svincolato, Caione in difesa, Maiullari e Onofrio sulle fasce e Maremonti in avanti. Gli ospiti rispondono con Di Lecce, il neo acquisto Ricco come centrale di difesa, Del Vecchio e Chiariello in banda e Borraccino in avanti.

Parte meglio la squadra altamurana con Onofrio che al 3' impegna severamente Di Lecce con una sventola da fuori area. Il tentativo del laterale altamurano è un fuoco di paglia perché la partita perde subito d'intensità per, poi, ravvivarsi al 15' quando Aruanno, con un tocco ravvicinato su assist di Tancredi, chiama ancora in causa l'estremo difensore ospite, bravo a deviare la palla sul palo.

Lo stesso Aruanno, al 23', dopo una serie di batti e ribatti, ha una buona occasione per portare i suoi in vantaggio ma arriva in leggero ritardo e così l'azione sfuma, due minuti più tardi arriva la prima replica della Futsal Barletta con Borraccino che chiama Paolicelli all'intervento di piede. Dopo pochi secondi, altra opportunità per gli ospiti con Vivaldi che se ne va in progressione sulla fascia sinistra e poi tenta il tiro in scivolata con la palla che carambola sul palo. Sull'immediato ribaltamento di fronte, invece, è Caione a cogliere il legno con un bel tiro dai dieci metri, mentre al 29' è Maiullari, liberatosi dopo una serie di passaggi di prima, ad avere la palla buona per il goal ma ancora una volta Di Lecce fa buona guardia. Al 32' poco prima del riposo, ecco l'ultima emozione della frazione con Del Vecchio che, dopo aver superato Aruanno, entra in area e, con un tiro potente, colpisce l'ennesimo palo della partita.

Nella ripresa sono gli ospiti a fare la partita e al 6', a seguito di una palla persa da Maiullari, hanno una grossa occasione per passare in vantaggio ma Chiariello, solo contro Paolicelli, spreca tutto calciando a lato. Al 9', invece, è Del Vecchio a seminare il panico nella difesa altamurana e, dopo aver saltato un paio di avversari e l'estremo difensore di casa, di giustezza, cerca di mette la palla in rete con Onofrio che, in scivolata, riesce a salvare sulla linea. Il goal per la Futsal Barletta è nell'aria e arriva, puntualmente, all'11' grazie alla "preziosa" collaborazione di Paolicelli che si lascia sfuggire dalle mani un tiro tutt'altro che irresistibile di Chiariello, indirizzato sul primo palo.

La Pellegrino Sport sembra subire il colpo ma dopo alcuni minuti, precisamente al 15', riesce a ristabilire la parità: questa volta sono i difensori ospiti a combinarla grossa e a regalare palla a Montermurno che, dal limite dell'area, non ci pensa due volte e, con un tiro sotto l'incrocio dei pali fulmina di Lecce. Quella del giovane pivot altamurano è l'ultima azione degna di nota della partita con le due squadre che, nonostante tanta buona volontà, non riescono più a sfondare. Da segnalare soltanto, al 29', la doppia espulsione di Maiullari e Vivaldo per reciproche scorrettezze, con il gioco che è ripreso dopo alcuni minuti, fatto che ha costretto la coppia arbitrale a concedere ben cinque minuti di recupero, passati senza azioni degne di nota.
L'unico aspetto positivo del pareggio odierno per la Pellegrino Sport è quello di aver, comunque, mosso la classifica e di aver mantenuto intatte le distanze rispetto alla nota posizione, ultima utile per evitare anche i play-out.

Adesso, anche il calcio a 5 pugliese si ferma per le festività natalizie con il campionato di C1 che riprende il giorno dopo l'Epifania. Durante queste settimane, mister Mascolo, insediatosi sulla panchina della squadra altamurana da un mese, avrà la possibilità di far assimilare meglio i suoi schemi e, oltre ai vari Caione, Laterza e Paolicelli, potrà contare anche su Giuseppe Mercadante, in arrivo dall'Atletico Ruvo e che non è stato schierato oggi a causa di una squalifica.

Domenico Olivieri
PELLEGRINO SPORT C5 - FUTSAL BARLETTA 1-1

PELLEGRINO SPORT C5: Paolicelli, Grimaldi, Palasciano, Maremonti, Aruanno, Onofrio, Caione, Basile, Montermurno, Maiullari, Tancredi, Crisanti. All.: Mascolo
FUTSAL BARLETTA: Corvasce, Piazzolla, Vivaldo, Iodice, Borraccino, Sciascia, Del Vecchio, Di Lecce, Ricco, Leggio, Chiariello, Leggio. All.: Ferrazzano
RETI: 15' st Chiariello (FB), 15' st Montemurno (PS)
ARBITRI: Christian Di Corato (sez. Taranto), Vito Loconte (sez. Bari)
AMMONITI: 20' st Iodice (FB), 29' st Di Lecce (FB)
ESPULSI: 29' st Maiullari (PS) e Vivaldo (FB) per reciproche scorrettezze
RECUPERO: 2' pt, 5' st
FALLI: 1-4 pt, 3-1 st
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Futsal Barletta
  • Serie C1
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.