Cobar Libertas Altamura - Bisanum Viaggi Vieste
Cobar Libertas Altamura - Bisanum Viaggi Vieste
Basket

Natale da capolista per la Libertas Altamura

Si chiude con una vittoria il 2011 sportivo della formazione altamurana

Nell'ultima giornata del campionato regionale di basket di serie D la Cobar Libertas basket Altamura saluta il proprio pubblico con una vittoria. I ragazzi di coach Laterza vincono la loro tredicesima partita su quattordici disputate e consolidano il primato in classifica d'avanti al Diamond Foggia che non cede il passo. Entrambe le squadre arrivano al match dopo aver vinto le rispettive precedenti partite: il Vieste piegando il Bisceglie, mentre l'Altamura faticando in terra foggiana contro il Cus. I dauni scendono sulla Murgia con l'intento di fermare la capolista e riagganciare le prime cinque squadre che si giocano i play-off, la Libertas, invece, non ha alcuna intenzione di interrompere la scia positiva che dura da cinque giornate.

Le due squadre partono con il seguente quintetto: Vuovolo, Desantis, Monacis, Devita e Verderame per il Vieste; Calia, Lauriero, La Stella, Manicone e Fui per la Libertas.

L'inizio è subito intenso. Da una parte Verderame mette dentro i primi due punti della gara, mentre dall'altra è Fui, con una bomba, a rispondere al lungo foggiano. Ma a parte questa breve parentesi il primo quarto risulta essere tutto in salita per i padroni di casa. Verderame domina sotto canestro e piazza un mini-break di 5-0 che porta il risultato sul 3-7. La Libertas ha un piccolo accenno di reazione che le permette di rimettere il muso avanti, 10-9, ma Vuovolo fa sette punti consecutivi, intervallati da una bomba di Castriotta. I locali non riescono più a ritrovare il bandolo della matassa e rispondono solo dalla lunetta, sprecando molto anche dalla linea della carità. Il tempo si chiude sul risultato di 14-26 con Monacis e Verderame a dominare l'area pitturata.

Al rientro la Libertas folgora gli avversari. Una buona difesa e veloci contropiedi permettono ai ragazzi di Laterza di recuperare il gap di distacco. Con un parziale di 7-2, grazie alla bomba di Fui e ad una penetrazione di La Stella e ad un canestro di Calia gli altamurani si portano a -7, ma a placare gli animi dei padroni di casa ci pensa sempre Verderame, che spalle a canestro si libera di Calia e firma il 21-31. Questo interrompe la verve altamurana che torna a soffrire gli avversari. I registi altamurani, anziché penetrare, forzano la tripla, trovando, poi, puntualmente pronti i lunghi del Vieste a recuperare il rimbalzo. Gli ospiti ne approfittano e si riportano a +13. Con 4'19'' da giocare coach Laterza interrompe la gara chiamando un time-out per riorganizzare le idee. L'allenatore altamurano deve anche centellinare l'utilizzo del lungo Calia, gravato di tre falli. Al rientro La Stella mette la bomba e Lauriero in contropiede realizza il canestro che vale 27-35. Il Vieste non demorde e chiude il primo tempo rispondendo colpo su colpo, 31-43 il risultato.

La ripresa comincia con una Libertas in versione super. Riapre le danze Lauriero dalla lunetta, a cui fa seguito una bomba di Fui e un contropiede che sempre Fui concretizza. Il cambio di marcia degli altamurani stordisce gli avversari e costringe Costanzucci a chiamare un time-out dopo 2' di gioco. Dopo il parziale di 8-0 è sempre Verderame a sbloccare i suoi. I padroni di casa, però, serrano le maglie in difesa e chiudono ogni spazio agli avversari. D'avanti Barozzi, con la sua agilità, sfugge più volte ai lunghi viestani e grazie ai suoi canestri l'Altamura si porta a -1. A ricacciare indietro i padroni di casa ci pensa Desantis con una bomba, ma è sempre Barozzi con quattro punti consecutivi a pareggiare, 49-49. Quando mancano 3' di gioco, Laterza manda in campo La Stella e Calia per Lauriero e Verrone. È proprio Calia a pareggiare, mentre Ladisi firma il sorpasso. Dall'altra parte Devita, tutto solo, sbaglia incredibilmente il contropiede. Negli ultimi 24 secondi di gioco La Stella imposta l'ultimo possesso. Il play altamurano, grazie ad una serie di blocchi si libera per scaricare la tripla, ma la palla sbatte sul ferro. Il numero 10, però, è lesto a recuperare il rimbalzo e a scaricare su Fui che dalla linea dei 6,25 metri scarica la bomba che vale il 59-53, proprio quando la sirena decreta la fine del terzo quarto.

Gli ultimi dieci minuti sono un monologo Libertas. Ad aprire le danze ci pensa Manicone in contropiede, mentre Devita scarica la bomba che riaccorcia le distanze. Gli altamurani, però, sono, ormai, galvanizzati dalla rimonta del terzo quarto e continuano a martellare. La difesa altamurana chiude ogni spazio e da il là ai contropiedi di Manicone; invece, Lauriero, sotto le plance recupera qualche rimbalzo ed è anche bravo a finalizzare, mentre dall'altra parte gli avversari si scompongono e perdono Monacis per 5 falli. Il solito Verderame cerca di ricambiare l'inerzia del match con un suo canestro, ma non riesce a scuotere i suoi compagni. Sul 75-60 coach Laterza chiama un time-out per far rifiatare i suoi e invitarli alla calma. Al Vieste, invece, saltano i nervi dopo che è fischiato un fallo a Vuovolo costretto ad uscire, anche lui, per 5 falli. Gli arbitri fischiano un tecnico sia al giocatore sia alla panchina per le reiterate proteste. Questo porta la Libertas a tirare 6 tiri liberi. L'Altamura fa 5 su 6 e porta a 20 punti il divario. Il black-out degli ospiti continua e allora i due allenatori ne approfittano per mandare dentro gli under. Il match si chiude 85-60.

Si chiude così una partita che il Vieste avrebbe meritato di vincere se avesse continuato a giocare come nei primi due quarti. La squadra dauna, però, è stata troppo dipendente da Verderame, bravo a farsi trovare sempre pronto sugli scarichi dei compagni. La Libertas, invece, dopo due quarti in apnea è riuscita a piazzare un terzo quarto memorabile, terminato 28-10, che ha deliziato la platea. Ora la squadra si godrà il Natale in vetta alla classifica di serie D, ma certamente durante le feste continuerà a lavorare per farsi trovare pronta alla ripresa, il 7 Gennaio contro il Don Bosco.

Libertas BK Altamura
www.libertasaltamura.it
COBAR LIBERTAS ALTAMURA - BISANUM VIAGGI VIESTE 85-60
Parziali: 14-26, 31-43, 59-53, 85-60

COBAR LIBERTAS ALTAMURA: Fui 26, Calia 6, Manicone 12, La Stella 7, Verrone 2, Lauriero 13, Barozzi 10, Ladisi 9, Ciaccia, Picerno, All. Laterza
BISANUM VIAGGI VIESTE: Vuovolo 11, Castriotta 6, Desantis 3, Monacis 13, Verderame 19, Devita 8, Roia, Vascera, Pastore, Lauriola, All. Costanzucci
ARBITRI: Acella di Corato e Balice di Molfetta
  • Serie D
  • Libertas Basket Altamura
  • Girone A
  • Bisanum Viaggi Vieste
  • Basket
Altri contenuti a tema
Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Domenica 15 aprile, giornata importante per lo sport altamurano
Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Chiude così al 4° posto
Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off I padroni di casa per tutto il match sono stati più concreti, ma alla lunga le rotazioni più corte e i tanti errori da oltre l'arco sono costati cari alla squadra di coach De Santis
Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura La gara al PalaPiccinni si chiude 78-68
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
1 Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Prossimo appuntamento domenica 26 novembre sull'ostico campo di Manfredonia
Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" La cronaca del match e le considerazioni del coach Ambrico
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.