Libertas Basket Altamura - New Basket Barletta
Libertas Basket Altamura - New Basket Barletta
Basket

La Libertas raggiunge la salvezza

L'Altamura fa sua una gara condotta sin dai primi minuti

La Libertas Altamura, quando mancano due partite alla fine della stagione, raggiunge la salvezza nel campionato di serie D. La caduta di Crispiano è stata, quindi, una parentesi negativa già superata, anche grazie ad un bel secondo tempo dei murgiani.

La sfida contro il Galatina, infatti, nei primi due quarti non è esaltante. Le difese hanno la meglio sugli attacchi confusionari di ambedue le squadre. Da una parte la zona dei leccesi irretisce gli altamurani che si incaponiscono con tiri da oltre l'arco, dall'altra i leccesi sono pungenti con le sole penetrazioni di Scalese. La Libertas, nonostante qualche problema a rimbalzo, è più concreta e chiude il quarto avanti, 17-13.

La seconda frazione comincia e si conclude sulla falsa riga della precedente, 10-9 per l'Altamura il risultato del quarto, e tante azioni sbagliate. Il Galatina non riesce a sfruttare l'uscita di Calia per infortunio.

Nel terzo quarto la musica cambia. Laterza invita i suoi a giocare con la dovuta calma e a provare più soluzioni a tiro. Fui, in contropiede, suona la carica e La Stella lo segue con una bomba che porta gli altamurani avanti di 11 punti. Manicone, il più costante nell'arco del match, è la vera spina nel fianco per gli avversari i quali si inceppano anche in attacco. Allora le due triple consecutive di La Stella, l'ottimo apporto di Lauriero in avanti e un Maselli che mette i primi suoi punti della gara, portano i biancorossi sul 60-30, dopo un terzo quarto chiuso sul 33-8.

Gli ultimi dieci minuti sono una pura formalità. Laterza riesce a gestire i suoi lunghi, carichi di falli, grazie anche alla duttilità di Ladisi e manda in campo gli under Fiore e Tamborra. Quest'ultimo riesce anche a scrivere il suo nome sul referto mettendo a segno 7 punti, di cui una bomba. Il Galatina non riesce più ad entrare in partita e Barozzi e compagni fanno vedere sprazzi di buon basket. La gara si chiude 79-47.

Ora la Libertas avrà due settimane di tempo per preparare la sfida contro il Crispiano, l'ultima gara casalinga.

Libertas BK Altamura
www.libertasaltamura.it
COBAR LIBERTAS ALTAMURA - MAGIC GALATINA 79-47
17-13, 27-22, 60-30, 79-47 (17-13, 27-22, 60-30, 79-47)

COBAR LIBERTAS ALTAMURA: Fui 20, Manicone 20, La Stella 9, Maselli 6, Barozzi 4, Calia 5, Ladisi 4, Tamborra 7, Fiore, All. Laterza
BISANUM BASKET VIESTE: Scalese 9, Antonica 3, Carachino 4, Giaffreda 9, Caggiula 7, Schito 4, Forte 11, Garzia, De Pascali, Rosalini, All. Serra
ARBITRI: Armandi e Giordano
NOTE: fallo tecnico fischiato a Fui per l'Altamura e Scalese per il Galatina, fuori per 5 falli Lauriero e Barozzi per l'Altamura e Antonica per il Galatina
  • Serie D
  • Libertas Basket Altamura
  • Basket
  • Magic Galatina
Altri contenuti a tema
Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Domenica 15 aprile, giornata importante per lo sport altamurano
Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Chiude così al 4° posto
Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off I padroni di casa per tutto il match sono stati più concreti, ma alla lunga le rotazioni più corte e i tanti errori da oltre l'arco sono costati cari alla squadra di coach De Santis
Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura La gara al PalaPiccinni si chiude 78-68
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
1 Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Prossimo appuntamento domenica 26 novembre sull'ostico campo di Manfredonia
Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" La cronaca del match e le considerazioni del coach Ambrico
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.