Pellegrino Sport C5 - Futsal Capurso
Pellegrino Sport C5 - Futsal Capurso
Calcio a 5

La Futsal Capurso inguaia la Pellegrino Sport

Ancora una sconfitta interna per la formazione altamurana che sprofonda nei bassifondi della classifica

Non è un buon momento per la Pellegrino Sport Altamura che incappa nella seconda sconfitta consecutiva, venendo superata in casa dalla Futsal Capurso che s'impone per 2 a 3. Partita abbastanza deludente per la formazione altamurana, punita da alcuni errori individuali e da un pizzico di sfortuna.

La Pellegrino Sport, alla quale servono punti per raddrizzare una classifica abbastanza deficitaria, scende in campo con Crisanti tra i pali, Pellegrino in difesa, Onofrio e Maiullari in banda e Natalicchio in avanti. Il tecnico ospite Squillace, ex della partita come giocatore, manda in campo Imperiale, altro ex, Recchia, Squeo, Lillo e De Giosa, vice capocannoniere dello scorso campionato di C1.

Gli ospiti partono forte e al 4' passano già in vantaggio grazie a De Giosa che, servito da Squeo, sorprende un incerto Crisanti con un tiro di punta. Al 7' lo stesso De Giosa ci riprova sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma, questa volta, Crisanti non si fa superare, nell'immediato capovolgimento di fronte sono gli altamurani, finalmente, a farsi vedere con un tiro di Pellegrino che, però, scheggia il palo. Nemmeno un minuto dopo il centrale altamurano ci riprova ma Imperiale è bravo ha deviare in angolo, al 12' l'estremo difensore ospite è addirittura strepitoso quando, con un bel volo, riesce a deviare una rasoiata di Maiullari.

La Futsal Capurso sembra in affanno ma, al 14', sfiora il raddoppio con Mazzilli che, dopo aver superato Basile, si defila sulla sinistra e, con Crisanti battuto, colpisce il palo. La Pellegrino continua a insistere ma Imperiale sembra insuperabile sia al 16', su di un tentativo sottomisura di Basile, sia su tiro dalla distanza di Pellegrino, mentre al 25' il portiere ospite e battuto ma ci pensa l'incrocio dei pali a fermare il tiro, su punizione, di Maiullari. Su quest'azione si chiude, in pratica, la prima frazione.

La ripresa inizia con un botta e risposta tra le due squadre. Prima ci prova Squeo, fermato da Crisanti, risponde Pellegrino con un tiro-cross che dopo una doppia carambola sul corpo di Recchia e Imperiale termina in angolo. All'8', per, gli altamurani si fato sorprendere da Squeo che scende sull'out di sinistra, mette in area per Albanese che, con un tocco da distanza ravvicinata, segna il goal dello 0 a 2. La Pellegrino Sport non si scompone e all'11 ci prova con Onofrio, fermato ancora una volta da Imperiale che, però, al 14', non può far nulla sul tiro di Facendola che, su imbeccata di Natalicchio, accorcia le distanze.

Gli altamurani credono nella rimonta e al 19' vanno vicini al pareggio con Basile che, dopo aver recuperato palla, lascia partire un tiro rasoterra che si stampa sul palo. Imperiale ringrazia e, dopo, aver riconquistato la sfera, lancia lungo verso l'area avversaria, Grimaldi, appena entrato in campo, tenta l'anticipo di testa, Crisanti non chiama la palla che, cos', termina nella porta sbagliata: 1 a 3. La Pellegrino Sport sembra scossa, la stanchezza si inizia a farsi sentire ma, al 24', ci pensa Maiullari a rimettere tutto in discussione quando, dopo un'azione personale, batte per la seconda volta imperiale. La Futsal Capurso mantiene la calma e riesce ad arrivare indenne fino a minuti finali durante i quali mister Colonna tenta la carta del portiere in movimento, mossa che, però, non serve a evitare la sconfitta.

La Pellegrino Sport, quindi, quando siamo arrivati a un terzo della stagione, dopo questa partita rimane ferma a quota dieci punti in quartultima posizione, un bottino troppo magro per poter pensare alla salvezza diretta. Con il mercato di riparazione quasi alle porte, sarebbe opportuno qualche rinforzo, soprattutto in attacco dove manca qualcuno che mette dentro la palla con continuità.

Buone notizie, invece, per la Città di Altamura C5 che coglie una bella vittoria in trasferta sul campo della Virtus Conversano, sconfitta con il punteggio di 0 a 4 e si porta a soli due punti dalla zona play-off. Sabato la squadra guidata da Aldo Capozza ha una buona possibilità per continuare la striscia positiva, dovendo affrontare in casa la New Stars Bari, mentre la Pellegrino Sport è attesa di un impegno sulla carta quasi proibitivo, la trasferta sul campo della Salinis, terza forza del campionato.

Domenico Olivieri
PELLEGRINO SPORT C5 - FUTSAL CAPURSO 2-3

PELLEGRINO SPORT C5: Clemente, Pellegrino, Facendola, Maremonti, Aruanno, Grimaldi, Onofrio, Basile, Natalicchio, Maiullari, Tancredi, Crisanti. All.: Colonna
FUTSAL CAPURSO: Imperiale, Squeo, Carbonara, Rossi, De Giosa, Recchia, Pinto, Lillo, Albanese, Mazzilli, Pontrelli, Caputo. All.: Squillace
RETI: 4' pt De Giosa (FC), 8' st Albanese (FC), 14' st Facendola (PS), 20' st Grimaldi (FC, aut.), 24'st Maiullari (PS)
ARBITRI: Mattia Nisi (sez. Taranto), Domenico Lamacchia (sez. Bari)
AMMONITI: 10 pt Lillo (FC), 11' pt Squeo (FC), 18' st Pellegrino (PS), 26' st De Giosa (FC)
RECUPERO: 1' pt, 2' st
  • Calcio a 5
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • Futsal Capurso
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.