Domar Volley Altamura - Pallavolo Martina
Domar Volley Altamura - Pallavolo Martina
Volley

Domar Volley Altamura, salvezza appesa ad un filo

Sconfitta anche dalla Pallavolo Martina, la squadra di mister Paglialunga vede ridursi al minimo le possibilità di permanenza in B1

Era la gara da non fallire, per mantenere ancora vive le speranze salvezza, ma il 3-1 in favore del Martina, arrivato nel Sabato precedente la Domenica delle Palme, ha compromesso di molto il raggiungimento dell'obiettivo stagionale che ora diviene quasi un miraggio.

Ancora rimaneggiata, la squadra biancorossa che doveva schierare Petronella in cabina di regia, Minenna opposto, Sette e Lomurno in banda, Lacalamita e Cutecchia al centro ed il libero Disabato. Spinelli rispondeva mandando in campo Nitti contromano, Passaro al palleggio, D'Amico e Lo Rè in banda, Magrì e Giorgio al centro ed il libero Rinaldi, ex di turno.

Partivano più forti i biancoazzurri che si portavano prima sul 6-8, poi allungavano fino al 10-14 che costringeva Paglialunga a chiamare tempo. Al rientro in campo la Domar riusciva a riacciuffare gli avversari sul 14-14 ed era Spinelli stavolta a fermare il gioco. Da questo momento però il Martina, facendo leva sulla maggiore esperienza e su una grande concretezza difensiva, riprendeva in mano il pallino del gioco e lentamente, ma inesorabilmente, portava dalla propria parte il primo set vinto 25-20.

Sulla falsariga del primo, anche il secondo set partiva con le due squadre in equilibrio fino al 10-10 ed il Martina che poi allungava sul14-10. Ancora un tempo chiamato dal mister altamurano ed ancora la rimonta della Domar che riportava la squadra in carreggiata fino al 19-20 per Martina, poi, come in un incubo, nuovamente nelle fasi finali del set ecco venire fuori la maggiore concretezza degli ospiti che si aggiudicavano anche questo set 25-20.

Il terzo set vedeva ancora una volta, vicini alla doppia cifra, allungare la squadra di Lo Rè sul 10-6 e la Domar riprendere subito gli avversari e superarli (11-10), un nuovo tentativo di break del Martina veniva messo a freno dai biancorossi che prima riprendevano gli ospiti scappati via sul 17-21 e poi, ai vantaggi, si aggiudicavano il terzo set 26-24, riaccendendo le speranze del pubblico del PalaBaldassarra.

Il quarto ed ultimo parziale si giocava in totale equilibrio con le due formazioni arrivate punto a punto fin alle fasi finali del set, poi, però, due errori della Domar permettevano al Martina di vincere 24-26 e di ipotecare la propria salvezza, inguaiando definitivamente i padroni di casa.

La Pallavolo Martina ha fatto della difesa la sua arma in più ed ha saputo gestire bene tutte le fasi delicate della gara non disunendosi, dopo aver perso il 3° set ai vantaggi. Per la Domar la migliore apparizione da quando è in formazione rimaneggiata, con molti dei suoi attaccanti oltre la doppia cifra e 5 punti del proprio palleggiatore, ma proprio l'handicap di avere una squadra con giocatori in ruoli non abituali ha pesato nel finale di ciascun set e condannato i biancorossi a cercare di vincere tutte le partite di qui alla fine per poter raggiungere la salvezza.

Il prossimo turno, già decisivo per la squadra di mister Paglialunga, vedrà i biancorossi far visita al Cosenza, squadra che nelle proprie mura ha sempre ben figurato e che vuol tentare di tenere lontani i siciliani del Giarratana nella corsa alla salvezza.

Ilario Ninivaggi
Ufficio Stampa e Comunicazione
Domar Volley Altamura
DOMAR VOLLEY ALTAMURA - PALLAVOLO MARTINA 1-3 (20-25, 20-25, 26-24, 24-26)

DOMAR VOLLEY ALTAMURA: Petronella (5), Cutecchia(12), Lacalamita(12), Sette(14), Lomurno(5), Minenna(14). Disabato(L). N.e.: Chierico, Rago, Maiullari. All. Paglialunga, 2°all. Cappiello.
Aces: 5, errori batt. 5, muri: 11, errori punto: 27.
PALLAVOLO MARTINA: D'Amico(10), Rinaldi(L), Lo Rè(17), Passaro(2), Magrì(6), Fanuli(2), Nitti(21), Giorgio(8). All. Spinelli.
Aces: 1,errori battuta: 10, muri: 10, errori punto: 17.
  • Leonessa Volley Altamura
  • Murgia Sport Altamura
  • Girone C
  • Pallavolo Martina
  • Serie B1
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, tre vittorie su quattro Volley, tre vittorie su quattro In serie C sorridono Murgia e Sport e Leonessa. In prima divisione vince solo la Marino Volley
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.