Città di Altamura - Giovani Aquile Rutigliano
Città di Altamura - Giovani Aquile Rutigliano
Calcio a 5

Città di Altamura, seconda débâcle consecutiva

Dopo la sconfitta contro il Putignano, arriva un’altra brutta prestazione contro la prima della classe

Quella che doveva essere la partita di cartello della 7^ giornata del girone b del campionato di serie C2, si è trasformata in una semplice passerella per le Giovani Aquile Rutigliano che, con un perentorio 6 a 0, hanno "artigliato" i resti di un Città di Altamura quasi allo sbando. Ad influire sul risultato negativo, le tante assenze e partenze tra le fila altamurani, arrivati a quest'appuntamento con una formazione spuntatissima.

Reduce dalla sonora sconfitta sul campo della New Team Putignano, il Città di Altamura si presenta a questa difficile sfida con una formazione molto rimaneggiata. In settimana, per motivi vari, hanno salutato la compagine altamurana diversi giocatori, tra i quali Basile e Di Tommaso, entrambi protagonisti nelle prime giornate. Fatto sta che mister Mascolo è costretto a convocare ben quattro portieri, due dei quali schierati tra i giocatori di movimento. Il mister altamurano manda in campo il quintetto formato da Micello, Giuseppe Sardone, Facendola, Colonna e Campea. Cuccovillo, allenatore degli ospiti, schiera Valenzano, Farella, Giuseppe Didonna, Vito Didonna e Altieri.

L'inizio di partita è da incubo per la squadra altamurana che dopo nemmeno un giro di lancette si trova già sotto: dormita della difesa e tiro di Giuseppe Didonna sotto l'incrocio dei pali. La reazione murgiana è affidata a Campea che al 5' impegna l'estremo difensore, costretto a rifugiarsi in angolo, e con facendola che, al 10', servito con un lancio lungo, spara addosso a Valenzano.

La squadra altamurana, nonostante le difficoltà, ci mette tanta buona volontà e al 15' si riaffaccia in avanti con un tiro di Campea, deviato, ancora una volta, in angolo. Gli ospiti, invece, si vedono poco in avanti ma quando ci vanno, fanno male come al 24' quando, su azione d'angolo, Dioguardi, con un bel diagonale, insacca il goal del raddoppio. Gli altamurani accusano il colpo e nei minuti di recupero subiscono il terzo goal: fallo laterale in attacco, intervento a vuoto di Facendola e per Di Fronzo è un gioco da ragazzi superare Micello.

Anche l'inizio di ripresa sorride al Rutigliano che in due occasioni sfiora il poker. Al 3', sull'ennesimo disimpegno errato della retroguardia altamurana, Di Fronzo supera anche Micello, ma si defila troppo, concludendo a lato, due minuti dopo, invece, è il palo a dire di no alla girata di Valente. La risposta altamurana è tutta in un tiro di Campea, al 7', ben respinto da Valenzano, mentre al 10' è ancora Valente a mettersi in evidenza con uno slalom tra le maglie altamurane e a siglare il goal dello 0 a 4.

Il Città di Altamura sembra stordito ed è emblematico quello che succede al 20': i giocatori altamurani perdono palla in attacco, non rientrano, consentendo ai giocatori rutiglianesi di presentarsi in tre davanti a Micello e di superarlo con Diperna. A tre minuti dalla conclusione, infine, arriva l'ultimo goal della partita che porta la firma di Ungolo, bravo a sorprendere Micello fuori dai palli e a superarlo con un tiro quasi da metà campo.

Insomma, c'è poco da aggiungere alla prestazione della squadra altamurana che, nonostante tanta buona volontà, non ha potuto niente contro una squadra lanciatissima e ancora a punteggio pieno. C'è da dire, comunque, che le Giovani Aquile Rutigliano hanno messo in mostra un gioco tutt'altro che divertente e questo sta a testimoniare come il campionato di serie C2 di calcio a 5 sia sempre più povero a livello tecnico.

In classifica il Città di Altamura resta in sesta posizione a soli tre punti dalla New Team Putignano. Sabato, invece, trasferta a Palo del Colle contro il Dream Team che vorrà sicuramente riscattare l'eliminazione dalla Coppa Puglia subita proprio dalla squadra altamurana.
CITTÁ DI ALTAMURA - GIOVANI AQUILE RUTIGLIANO 0-6

CITTÁ DI ALTAMURA: Lillo, Facendola, Angelastri, Girolamo Sardone, Campea, Giuseppe Sardone, Montemurno, Sangirardi, Ciccimarra, Giordano, Colonna, Micello. All.: Mascolo
GIOVANI AQUILE RUTIGLIANO: Valenzano, Giuseppe Didonna, Altieri, Ungolo, Valente, Diperna, Dioguardi, Vito Didonna, La Morgese, Farella, Di Fronzo, Creatore. All.: Cuccovillo
ARBITRO: Pastoressa di Molfetta
RETI: 1' pt Giuseppe Didonna (GA), 24' pt Dioguardi (GA), 31' pt Di Fronzo (GA), 10' st Valente (GA), 20' st Diperna (GA), 27' st Ungolo (CA)
RECUPERO: 2' pt, 2' st
FALLI: 2-5, 3-1
  • Calcio a 5
  • Serie C2
  • Girone B
  • Città di Altamura C5
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.