Città di Altamura - Friends Bari
Città di Altamura - Friends Bari
Calcio a 5

Città di Altamura, esordio amaro per mister Mascolo

L’avventura del nuovo tecnico parte con una sconfitta

Non parte bene l'avventura di Saverio Mascolo sulla panchina del Città di Altamura C5. La formazione altamurana, infatti, impegnata al PapaPiccinni per la 16^ giornata del campionato di C2, rimedia una bruciante sconfitta ad opera del Friends Bari che si impone per 1 a 3. Pesano, per gli altamurani, alcuni errori individuali in difesa e le poche idee in attacco.

Per il suo esordio sulla nuova panchina, mister Mascolo, oltre a dover rinunciare al lungo degente Saccente, deve fare anche i conti con le assenze di capitan Caputo, alle prese con i postumi di un attacco influenzale, di Tubito, infortunatosi ad un polso durante la settimana, di Grimaldi e di Nicola Laterza, non al meglio della condizione, mentre il brasiliano Da Silva non fa più parte della squadra. Questo il quintetto iniziale scherzato dal tecnico altamurano: Sangirardi, Sardone, Ragone, Natalicchio e Pasquale Laterza. Risponde il Friends Bari con De Giosa, Bigica, Pirolo, Barile e Straziota.

Inizio di par tra abbastanza soporifero con i baresi che fanno melina nella propria metà campo e altamurani che stanno a guardare. Il primo acuto arriva al 7' con Straziota che quasi approfitta di una dormita dei difensori di casa, ma poi, calcia fuori di poco. La risposta altamurana è affidata a Ragone che, con un tiro da lontano, riscalda i guanti di un attento De Giosa.

Segue una lunga fase di stanca, poi, al 24' la partita si rianima con Laterza che, al 24', interrompe la solita melina dei baresi al limite della propria area di rigore e, con un tiro di prima intenzione, chiama il portiere ospite ad una difficile parata. Il duello si ripete al 28' quando Laterza, servito da Dileo, si gira benissimo in are di rigore e lascia partire un tiro che De Giosa, pur non vedendolo partire, riesce a sventare.

La ripresa inizia sulla falsa riga della prima frazione, poi, al 5', il Friends Bari passa in vantaggio: punizione dal limite di Straziota e deviazione vincente di Anastasia che spiazza Sangirardi. Gli ospiti, due minuti dopo, hanno una ghiotta occasione per raddoppiare con Pirolo che, lanciato tutto solo in contropiede, è fermato da una provvidenziale parata di Sangirardi. La formazione altamurana, comunque, ha il merito di non demoralizzarsi e al 13' va vicina al pareggio con Giordano che, dopo un'azione insistita, colpisce il palo esterno. Qualche istante dopo altra occasione: triangolazione tra Giordano e Cirrottola che, però, non riesce ad alzare la parola del suo tiro e a superare un ottimo Rafaschieri, entrato in campo ad inizio ripresa. Il Città di Altamura insiste e al 18' va vicina, ancora una volta, al pareggio con Natalicchio che, direttamente da calcio piazzato, colpisce in pieno la traversa.

Al 19' tornano a farsi vedere gli ospiti con Corcelli che, su azione di ripartenza, fortunatamente non riesce a superare Sangirardi. Il portiere di casa, però, non può nulla al 25' quando, dopo una palla persa da Sardone al limite dell'area, Pirolo, servito da Anastasia, infila la palla in rete. Due minuti dopo i baresi chiudono la partita: azione in isolamento di Straziota che supera un difensore e, con un tiro abbastanza angolato, supera, per la terza volta, Sangirardi. La partita sembra virtualmente chiusa, c'è comunque il tempo per assistere al goal della bandiera dei biancorossi, goal siglato da Laterza con un tiro dal limite dell'area che sorprende Rafaschieri nell'occasione apparso abbastanza distratto.

Termina, così, una brutta partita con i baresi che portano a casa l'intera posta in palio con il minimo sforzo. Per il Città di Altamura, invece, troppi gli errori in fase difensiva e un attacco davvero spuntato, con poche idee e che, troppo spesso, si è affidato alle iniziative dei singoli. Per mister Mascolo c'è ancora tanto da lavorare.
Il prossimo impegno vedrà i biancorossi far visita al Futsal Giovinazzo, ultimo in classifica. Un risultato diverso dalla vittoria sarebbe come una sconfitta.
CITTÀ DI ALTAMURA - FRIENDS BARI 1-3

CITTÀ DI ALTAMURA: Sangirardi, Ragone, Sardone, Dileo, Sebastiano, Pinto, Giordano, Cirrottola, Colonna, Natalicchio, Laterza, Simone. All.: Mascolo
FRIENDS BARI: De Giosa, Germano, Bigica, Menolascina, Laudadio, Pirolo, Anastasia, Corcelli, Straziota, Barile, Rafaschieri. All.: Straziota
RETI: 5' st Anastasia (FB), 25' st Pirolo (FB), 27' st Straziota (FB), 29' st Laterza (CA)
ARBITRO: Micoli di Taranto
RECUPERO: 2' pt, 2' st
FALLI: 1-1 pt, 1-1 st
  • Calcio a 5
  • Serie C2
  • Girone B
  • Città di Altamura C5
  • Friends Bari
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani Iesi Futsal Altamura, riecco Catelani L'esordio è previsto per sabato prossimo contro la Real Dem
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.