leonessa volley
leonessa volley
Volley

Cinque anni, cinque titoli

Le giovani leonesse vincono il titolo provinciale barese under 18

Per il quinto anno consecutivo, il titolo provinciale barese under 18 femminile è stato appannaggio della Clemente Dibenedetto Leonessa Altamura. Le giovani leonesse infatti, battendo in finale per 3-1, il Progetto Aspav/Florens di Valenzano e Castellana Grotte, hanno rimpinguato ulteriormente la bacheca del sodalizio murgiano. La supremazia della società murgiana, a livello provinciale, merita due considerazioni: nei campionati giovanili, può capitare di conquistare un titolo grazie ad un "ciclo" particolarmente fortunato, mentre, quando i titoli sono cinque consecutivi, appare evidente che alle spalle c'è una pianificazione mirata e protratta nel tempo. Inoltre, vincere nella provincia di Bari nel corso dell'ultimo quinquennio, ha significato mettere in riga squadre di sodalizi molto più celebrati (Lines Altamura, Tena Santeramo, Florens Castellana, Aspav Valenzano, su tutte). Nella finale giocata a Gioia del Colle, le ragazze di Vita Simone avevano di fronte una vera e propria rappresentativa regionale e nel primo set, hanno subìto la maggior freschezza della compagine avversaria (4 giocatrici della Leonessa, le gemelle Ragone, la Caputo e l'under 16 Facendola, sabato sera hanno giocato in B-2 nella trasferta di Benevento), cedendo per 21-25. A partire dal secondo parziale però, la musica è cambiata: trascinate da Graziana Caputo (premiata come MVP della finale) e sorrette dalla lucida regia di Flavia Ndriollari, le altamurane hanno cominciato a macinare gioco, restituendo il 25-21 alle avversarie nel secondo set e imponendosi per 25-19 nel terzo. Un'impennata di orgoglio della avversarie ha caratterizzato l'avvio del quarto parziale, lanciando il "Progetto" sul 9-1, ma a quel punto, le leonesse hanno tirato fuori gli artigli e, sospinte da Nunzia Ragone (monumentale a muro, dove ha ben figurato anche Angela Facendola), hanno rimontato, annichilendo il sestetto di Valenzano e Castellana con un parziale di 24-9, fino al 25-18 finale. "E' stata una partita intensa, anche per merito delle nostre avversarie – ha spiegato Vita Simone –. Il loro approccio alla gara è stato decisamente migliore, ma le nostre ragazze, dopo l'avvio incerto hanno cambiato marcia e, sono state più incisive: quando giocano così, possono battere chiunque. Chi mi è piaciuta? Tutte! A partire da Graziana Caputo, a tratti incontenibile, alla palleggiatrice Flavia Ndriollari, sempre lucida e precisa, alla solita Nunzia Ragone, come sempre eccezionale a muro, ad Angelina Facendola, che anche se è un under 16, si è fatta una grande esperienza in finali come queste. Ma davvero tutte meritano un plauso: Enza Ragone, che purtroppo non è ancora al meglio dopo il grave infortunio, i due liberi Miriam Pepe e Giorgia Faraone, e anche le giovanissime Giulia Passaseo, Mina Cucinelli e Giulia Cianciotta. Un gruppo eccezionale, che credo ci riserverà altre soddisfazioni". Giovedì intanto, prende il via la fase regonale under 16. Le leonesse ospiteranno al Pala Baldassarra il Sant'Elia Brindisi, alle 19.00. Sempre il Palazzetto altamurano, sarà teatro della gara del campionato di serie B-2 sabato sera, quando alle leonesse renderà visita l'ASCI Potenza, formazione che in classifica è 6 punti sopra le biancorosse. Le altamurane, battute sabato sera a Benevento dall'Accademia, per 3-1, in classifica hanno comunque conservato i due punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Ufficio Stampa
Clemente Dibenedetto
Leonessa Volley
Altamura
  • Leonessa Volley Altamura
  • Clemente Dibenedetto Leonessa volley
  • Vittoria
Altri contenuti a tema
29 Triangolare di volley per far conoscere la Unipancreas Triangolare di volley per far conoscere la Unipancreas Prime gare nel nuovo palazzetto
Volley: sfuma il sogno della serie B2 per la Leonessa Biscò Volley: sfuma il sogno della serie B2 per la Leonessa Biscò Decisiva la terza gara contro Sportilia Bisceglie
Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Volley serie C: play off, la Biscò Leonessa passa il turno Superata l'Adria Bari
Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Volley: Biscò Leonessa conclude al primo posto Un tondo 3-0 nella sfida ad Acquaviva contro la Volley Up
Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Volley serie C: Biscò Leonessa sempre in vetta Vittoria netta sul parquet di Conversano
Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Volley: la Biscò Leonessa come un rullo compressore Ottava vittoria consecutiva in serie C e primato solitario
Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Volley, continua marcia vincente della Biscò Leonessa Vittoria casalinga contro l'Amatori Bari
Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Volley: la Biscò Leonessa fa il sorpasso ed è prima Sesta vittoria su sei partite
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.