Citta di Altamura - Audace Monopoli
Citta di Altamura - Audace Monopoli
Calcio a 5

Calcio a 5, vittoria sofferta per il Città di Altamura

La squadra altamurana la spunta di misura sull’Audace Monopoli

Vittoria sofferta e allo stesso tempo prestigiosa per il Città di Altamura che, nella 7^ giornata del campionato di serie C1, supera per 2 a 1 l'Audace Monopoli, giunta al PalaPiccinni forte del primato in classifica, se pur in condivisione con altre due squadre. Partita molto accorta da parte della formazione altamurana, brava a non farsi irretire dal possesso palla degli ospiti.

Dopo la prima vittoria in trasferta per 5 a 3 sul campo del Noci, il Città di Altamura va alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo schierando la seguente formazione iniziale: Tubito tra i pali, Saccente davanti a lui, Natalicchio e Ragone in banda, Da Silva in avanti. L'Audace Risponde con Gentile, Giacovazzo, Cardone D., Leoci M. e Coletta A..

Dopo i primi minuti di studio, è il Città di Altamura a rompere gli indugi con Da Silva che, al 5', cerca la gloria personale con un tiro a fil di palo. Replicano gli ospiti all'8' con Coletta A. che, solo contro Tubito, lo supera con un dribbling, ma, poi, calcia fuori. Al 14' altro brivido per gli altamurani: Cardone N. tira da posizione defilata, la palla, dopo una serie di carambole, termina sulla traversa e, poi, tra le mani di Tubito.

Il Città di Altamura soffre il continuo possesso palla dell'Audace Monopoli che, però, riesce raramente a sfondare e quando lo fa, deve ringraziare gli errori degli altamurani, come al 25' quando, dopo una palla persa da Natalicchio, Leoci M. chiama Tubito ad una difficile parata.

La ripresa inizia nel migliore dei modi per il Città di Altamura che passa in vantaggio dopo appena due minuti grazie ad un'invenzione di Da Silva che, complice una deviazione di un difensore, insacca in rete dopo aver ricevuto spalle alla porta. L'Audace Monopoli, comunque, non è squadra da scoraggiarsi e, dopo alcuni minuti ritorna a far circolare palla in maniera insistente e al 12' riesce a liberare Cardone N. davanti a Tubito che, comunque, è bravo a chiudere lo specchio della porta.

Il Città di Altamura cerca di alleggerire la pressione al 15' con un tiro del solito Da Silva, deviato in angolo da Gentile, stessa sorte capita a parti invertite tra Di Bello e Tubito. Gli ospiti, comunque, insistono e al 19' riescono a trovare il pertugio giusto con Cardone N. solo in area contro Tubito. Il portierone altamurano non può far altro che atterrare il giocatore monopolitano, costringendo l'arbitro a decretare la sua espulsione e il rigore, trasformato, qualche minuto dopo da Dibello. Il Città di Altamura, non si perde d'animo e al 25' riesce a riportarsi in vantaggio con Da Silva che sfrutta nel migliore dei modi una punizione dal limite dell'area. Subito dopo gli ospiti si giocano la carta del portiere in movimento che, però, a parte un buon possesso palla, non da i frutti sperati e, così, dopo sei, interminabili, minuti di recupero può partire la festa dei giocatori altamurani.

Queste le dichiarazioni di Nicola Gallo, tecnico della formazione altamurana, al termine della partita: "Sono molto contento per questa prestigiosa vittoria. Certo, non abbiamo disputato la migliore partita possibile, ma contro il loro possesso palla, a tratti asfissiante, era difficile esprimersi al meglio. In fase difensiva, abbiamo giocato con grande sacrificio, mentre in attacco dobbiamo migliorare ancora. Comunque, va bene così perché abbiamo una squadra giovane che può solo crescere".

Con questo successo il Città di Altamura sale a quota dieci punti e mantiene inalterate le distanze dalla zona alta della classifica, con la quinta pozione distante solo tre lunghezze. Sabato prossimo la squadra altamurana avrebbe dovuto affrontare in trasferta il Velo Club Adelfia ma, dato che la partita è stata rinviata, il prossimo appuntamento è tra due settimane, in casa contro il Thuriae.
CITTÀ DI ALTAMURA - AUDACE MONOPOLI 2-1

CITTÀ DI ALTAMURA: Tubito, Ragone, Caputo, Dileo, Saccente, Sardone, Da Silva, Laterza, Colonna, Pinto, Natalicchio, Sangirardi. All.: Gallo
AUDACE MONOPOLI: Cardone N., Cardone D., Giacovazzo, Dibello, Dimichele, Gentile, Coletta A., Satalino, Leoci M., Todisco, Coletta C., Guarini. All.: Perdicchia
RETI: 2' st Sa Silva (CA), 22' st Dibello (AM, rig.), 25' st Da Silva
ARBITRO: Luigi De Nucci di Foggia
AMMONITI: Caputo, Da Silva, Natalicchio (CA), Giacovazzo (AM)
RECUPERO: 2' pt, 6' st
FALLI: 3-3 pt, 2-3 st
  • Calcio a 5
  • Serie C2
  • Girone B
  • Città di Altamura C5
  • Audace Monopoli
Altri contenuti a tema
La squadra del "Redentore" seconda nei campionati italiani per ragazzi La squadra del "Redentore" seconda nei campionati italiani per ragazzi Calcio a 5: finali nazionali del CSI disputate a Cesenatico
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.