Parquet
Parquet
Calcio a 5

Calcio a 5, esordio amaro per il Città di Altamura

La formazione altamurana perde malamente con il Friends Bari

Parte con una brutta sconfitta la nuova avventura di Città di Altamura nel campionato di serie C2. La formazione altamurana, infatti, perde malamente in casa del Friends Bari per 8-1.
Che non sarebbe stata una giornata facile per il Città di Altamura lo si capisce sin dai primi minuti quanto il Friends Bari sfiora il vantaggio con una conclusione ravvicinata a seguito di una punizione. Il vantaggio dei padroni di casa è solo rimandato e arriva all'8' con Bigica che sorprende Clemente con un tiro da metà campo non irresistibile. Tre minuti dopo arriva il raddoppio: bello scambio tra Bigica e Rafaschieri che, con una conclusione sotto porta, porta i suoi sul 2 a 0. Il Città di Altamura sembra in balia degli avversari e, infatti, dopo un solo minuto, capitola per la terza volta: questa volta è Straziota a raccogliere un rilancio di De Gioia e, con una sforbiciata, a mettere la palla sotto l'incrocio dei pali.
Solo a questo punto inizia a farsi vedere la formazione altamurana che, a metà frazione, sfiora la marcatura con Dileo che colpisce in pieno l'incrocio dei pali direttamente da calcio di punizione. È solo un fuoco di paglia quello degli ospiti perché, al 20' i padroni di casa incrementano ancora di più il vantaggio grazie a Straziota che riceve un assist dal fallo laterale ed insacca ancora una volta. Al 24' il Friends potrebbe arrotondare ma il tiro di Rafaschieri colpisce i due pali senza varcare la line della porta, mentre in chiusura di frazione il Città di Altamura ha una ghiotta occasione per accorciare le distanze ma Natalicchio, spreca malamente un tiro libero, facendosi ipnotizzare da De Giosa.
Il secondo tempo inizia come il primo ovvero, con il dominio della squadra barese che, dopo appena un minuto, fa pokerissimo con Straziota che insacca a seguito di una palla persa di Dileo. Al 6', invece, è Natalicchio a perdere palla e permettere ai baresi di andare in contropiede e di siglare il goal del 6 a 0 con Menolascina. Dopo un giro di lancette, il Città di Altamura, mette a segno il goal della bandiera con Caputo che sfrutta un assist di Natalicchio, ben servito da Sardone.
Il Friends Bari, però, non molla la presa e al 15' va in rete per la settima volta, ancora con Straziota che, su punizione, frutta un errato piazzamento della barriera e di Clemente. Al 22' la squadra altamurana potrebbe ancora accorciare le distanze con Natalicchio che, però, non sfrutta a pieno l'occasione capitatagli. Al 27', a conferma della regola "goal sbagliato goal subito" arriva la rete di Rafaschieri che fissa il punteggio sul definitivo 8 a 1.
L'incontro si chiude con un risultato pesante, ma giusto, per il Città di Altamura. C'è da dire che la squadra barese aveva dalla sua l'esperienza, soprattutto di Bigica e Straziota ma la formazione altamurana ha giocato una partita al di sotto delle sue possibilità.
Adesso sarà importante mettersi immediatamente alle spalle questa partita perché martedì si affronta il Palo del Colle in Coppa Italia e sabato arriva il Fustal Giovinazzo, due impegni importanti per dimostrare il carattere e la grinta di questi giovani ragazzi.

Ufficio stampa
Città di Altamura C5
  • Calcio a 5
  • Serie C2
  • Girone B
  • Città di Altamura C5
  • Friends Bari
Altri contenuti a tema
La squadra del "Redentore" seconda nei campionati italiani per ragazzi La squadra del "Redentore" seconda nei campionati italiani per ragazzi Calcio a 5: finali nazionali del CSI disputate a Cesenatico
Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Calcio a 5, l'Altamura ricorda Domi Martimucci Nell'ultima giornata superato il Matera (6-5) e accesso ai play-off
La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia La Soccer Altamura vince la fase regionale di Coppa Italia Nel calcio a 5 femminile. In finale superato il Taranto ai rigori
Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Iesi Futsal Altamura cuor di leone cade solo nel finale contro la Tombesi C5 Nei minuti finali, gli avversari segnano portando a casa la vittoria
Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Iesi Futsal Altamura: Francesco Lorusso torna a casa Tornerà ad indossare i colori della sua città, dopo due stagioni nell'Atletico Cassano
Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Lecosta trascina la Iesi Futsal Altamura alla vittoria contro il Manfredonia C5 Netta e meritata la vittoria casalinga, terminata con il risultato di 4-1
La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano La Iesi Futsal Altamura cede nel derby contro l’Atletico Cassano Battuta in trasferta per il risultato di 4-1
1 Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Maiullari fa poker e la Iesi Futsal Altamura va Alta tensione nei minuti finali del match contro il Ruvo che, nonostante gli sforzi, non riesce a conseguire il pareggio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.