Marvullijuniores
Marvullijuniores
Atletica

Atletica, Angelo Marvulli torna a “volare”

Il saltatore altamurano conquista il gradino più basso del podio ai campionati italiani juniores

Buone notizie per l'atletica altamurana ai campionati italiani juniores e promesse su pista, andati in scena durante lo scorso week end allo stadio "Primo Nebiolo" di Torino. In gara tre atleti altamurani, Angelo Marvulli e Ninivaggi Roberto, entrambi tesserati per la società materana Polisportiva Rocco Scotellaro e Francesco Adriani dell'Amatori Atl. Acquaviva ai quali va aggiunto Vincenzo D'Agostino in forza dell'Atletica Altamura Happy Runners.

Il risultato migliore è stato quello ottenuto da Angelo Marvulli che, dopo un lungo infortunio, durante questa stagione è tornato a "valorare". Ne è testimonianza il salto di 7.49 che gli ha consentito di guadagnare il gradino più basso del podio nel concorso del salto in lungo, alle spalle di Harold Barruecos Millet e di Filippo Randazzo. Per il saltatore altamurano, comunque, quella della finale è stata un'ottima serie con un solo nullo su sei tentativi, e misura minima di 7.17.

Buon quinto posto per Michele Ninivaggi, impegnato nella gara dei 5000 mt sempre per la categoria juniores. A vincere è stato Iliass Aouani con il nostro atleta che ha chiuso con un tempo di poco superiore ai 15 minuti, distanziato di poco più di sei secondi dal terzo posto, ma a meno di mezzo secondo dal quarto, in una gara che comunque non era nei suoi programmi.

Settimo posto, invece, per il marciatore Francesco Adriani tesserato per 'Amatori Atl. Acquaviva che ha chiuso la sua fatica sui 10 km con un tempo di 48 minuti e 15 secondi, abbastanza staccato dal vincitore, Andre Agrusti.

Delusione, infine, per il portacolori dell'Atletica Altamura Happy Runners, Vincenzo D'Agostina. Il pesista, con tre lanci lunghi, ha mancato una finale che sembrava alla sua portata, vista la misura di 13.80 con la quale era stato accreditato per questi campionati, misura che se ripetuta gli avrebbe consentito di accedere alla serie di tre lanci finali in 11^ posizione.

Nelle prossime settimane, i nostri atleti saranno di nuovo in pista. In particolare Angelo Marvulli tenterà l'assalto al minimo per i mondiali Juniores, in programma a Eugene negli Stati Uniti. La IAFF ha stabilito la misura minima di qualificazione a 7.55 ma Marvulli dovrà superare quella ottenuta dai due atleti che lo hanno preceduto ai campionati italiani e quindi superare, 7.61, in quanto ogni nazione potrà schierare solo due atleti per gara. Stesso obiettivo per Roberto Ninivaggi che tornerà a prepararsi sui 10000 mt per provare a centrare, il 20 o il 21 giugno, il minimo fissato in 31 minuti netti, Per lui, comunque, domenica prossima a Foggia è prevista una gara di avvicinamento sulla distanza dei 3000 mt.
  • Atletica
  • Campionati Italiani Juniores su pista
Altri contenuti a tema
Angelo Marvulli, un atleta altamurano in azzurro Angelo Marvulli, un atleta altamurano in azzurro Nel salto in lungo rappresenta l'Italia alle Universiadi
2 Davide Lorusso, strepitoso argento ai campionati italiani Davide Lorusso, strepitoso argento ai campionati italiani Grande affermazione nel salto in alto agli Under 18. Polverizzato il record pugliese
Atletica, ancora grandi risultati per gli altamurani Atletica, ancora grandi risultati per gli altamurani 10° posto nel mezzofondo per gli Allievi dell’Atletica Altamura, regionale in staffetta per le ragazze mentre Roberto Ninivaggi ci è vestito di azzurro
Atletica, la grande marcia torna ad Altamura Atletica, la grande marcia torna ad Altamura Domenica è in programma l’edizione 2014 del Race Walking Gala
Trofeo Auxilium, anche la 26^ edizione è storia Trofeo Auxilium, anche la 26^ edizione è storia Nonostante il record negativo di iscritti, la manifestazione è stata un successo
Atletica, l’appello di Claudio Lorusso Atletica, l’appello di Claudio Lorusso Il tecnico e presidente dell’Atletica Altamura Happy Runners torna sulla questione delle strutture sportive
Atletica Altamura Happy Runners, buon esordio ad Ancona Atletica Altamura Happy Runners, buon esordio ad Ancona Nel frattempo è arrivato il premio come migliore società pugliese del 2013
Futuratletica, buoni risultati al Race Walking Gala Futuratletica, buoni risultati al Race Walking Gala La squadra altamurana, organizzatrice dell’evento, vince la classifica a squadre maschile e si piazza in seconda posizione in quella femminile
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.