libertasaltamura udascerignola
libertasaltamura udascerignola
Basket

Alla Libertas non riesce l'impresa

Vince il Bari, ma ancora una bella prestazione degli altamurani

Finisce 73-70 per i baresi il match-clou della 25° giornata del campionato regionale di serie D. La Cestistica ha avuto la meglio dopo un match tiratissimo, dove fino all'ultimo la squadra altamurana ha tenuto testa alla capolista. Ma andiamo con ordine.

L'Altamura, durante la settimana di preparazione per la gara, ha dovuto fare i conti con i soliti problemi d'infortunio: alla lista dei degenti, che comprendeva Indrio e Verrone, si è aggiunto Lauriero. Le premesse, quindi, non erano delle migliori, considerando che Laterza, per la super sfida, poteva contare di soli otto giocatori, convocando gli stessi Indrio e Verrone, pur sapendo di non poterli utilizzare. Il Bari dalla sua, oltre all'invidiabile roster, ha il dente avvelenato a causa della sconfitta dell'andata (72-69) che la vide soccombere in quel di Altamura dopo che il ferro negò, all'ultimo secondo, la tripla a Favia.

Laterza per l'occasione comincia con la Stella, Fui, Manicone, Ladisi e Calia mentre Gaeta manda in campo Pensato, Favia, Perrucci, De Feo ed Esposito.

Dopo la palla a due il match inizia ad altissimi ritmi. L'Altamura imposta la gara come fece contro il Cerignola: una difesa coriacea e attenta e un attacco veloce. Il Bari, per nulla sorpreso da questa partenza sprint, ribatte colpo su colpo i tentativi di allungo avversari. Il primo quarto finisce 17-20.

Durante la pausa Laterza, incoraggia i suoi e li invita a continuare con questi ritmi. I ragazzi recepiscono il consiglio e dopo 2' di gioco si trovano a +10, non concedendo alcun canestro agli avversari. Inevitabilmente, però, con lo scorrere dei minuti i soli sette uomini di coach Laterza hanno abbassato il ritmo lasciando il pallino del gioco a Traversa e compagni. A questo si aggiunge qualche errore di troppo dalla distanza e dalla lunetta che permette agli avversari di rimontare il divario. Il primo tempo si chiude con il risultato di 38-37 per la Cestistica.

La terza frazione di gioco si apre con una bomba di Fui e con un Manicone sugli scudi. I ragazzi di mister Gaeta rispondono a tono e restano sempre in vantaggio, coadiuvati anche da un fallo tecnico fischiato a Fui dopo delle scaramucce con Traversa. Si va all'ultima frazione con i baresi avanti 54-53.

L'ultimo quarto inizia con una Libertas arrembante che dopo 2' ribalta il risultato 53-56. Ma la concentrazione dei murgiani non è tale da garantire questo piccolo distacco. Favia e compagni, allora, approfittano di qualche palla persa degli avversari e bucano la difesa biancorossa portandosi, dopo un break di 10-0, sul 63-56. L'Altamura ci mette l'anima nonostante in debito di ossigeno visti i pochi ricambi, ma non bastano le ultime incursioni di Manicone e l'encomiabile partita di Ladisi e La Stella per portare a casa due punti che sarebbero stati pesantissimi. Finisce 73-70 ma con i giocatori altamurani che escono a testa alta dopo la sconfitta e applauditi da un nutrito pubblico giunto da Altamura per l'occasione.

I baresi, quindi, dopo questa vittoria continuano la lotta a tre, assieme a Diamond Foggia e Udas Cerignola, per conquistare il primato in classifica. Resta ancora l'amaro in bocca per gli altamurani, dopo questa sconfitta. La squadra deve, comunque, guardare la bella prestazione fatta: un match di alto livello dove gli altamurani non si sono risparmiati nonostante i ritmi elevatissimi e i sette uomini disponibili. L'appuntamento è ora per sabato prossimo al PalaPiccinni di Altamura contro il Barletta.

Libertas BK Altamura
www.libertasaltamura.it
P. M. & PARTNERS CEST. BARI - COBAR LIBERTAS ALTAMURA 73-70
Parziali: 17-20, 38-37, 53-54, 73-70

P. M. & PARTNERS CEST.BARI: Favia 13, Traversa 21, De Feo 12, Perrucci 15, Capasso 2, Esposito, All. Gaeta
COBAR LIBESTAS ALTAMURA: Manicone 6, Fui 24, La Stella 19, Ladisi 10, Calia 6, Barozzi 5, All. Laterza
ARBITRI: Saggese di Valenzano e Campanella di Santeramo in Colle
  • Serie D
  • Libertas Basket Altamura
  • Girone A
  • Cestistica Bari
  • Basket
Altri contenuti a tema
Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Domenica 15 aprile, giornata importante per lo sport altamurano
Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Chiude così al 4° posto
Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off I padroni di casa per tutto il match sono stati più concreti, ma alla lunga le rotazioni più corte e i tanti errori da oltre l'arco sono costati cari alla squadra di coach De Santis
Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura La gara al PalaPiccinni si chiude 78-68
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
1 Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Prossimo appuntamento domenica 26 novembre sull'ostico campo di Manfredonia
Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" La cronaca del match e le considerazioni del coach Ambrico
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.