computer
computer
Economia

Zes - zona economica speciale: attivato lo sportello unico digitale

Altamura è inserita con la zona industriale in via Gravina

Il Governo ha attivato lo Sportello unico digitale per le attività produttive nella Zona economica speciale, denominato S.U.D. ZES: lo strumento che permetterà di garantire il rilancio unitario delle attività produttive della Zona economica speciale per il Mezzogiorno che è stata istituita il 1° gennaio 2024.

La ZES comprende circa 2.550 comuni di 8 regioni del Sud d'Italia: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna. Altamura è compresa con la zona artigianale industriale in via Gravina nella Zes interregionale Adriatica, che è stata assorbita nella Zes unica del Sud.

Lo sportello, istituito presso la Struttura di missione ZES della Presidenza del Consiglio dei ministri, è operativo da ieri per tutti i nuovi territori facenti parte della ZES unica e rappresenta l'interfaccia unitaria per la presentazione delle istanze di autorizzazione unica secondo il procedimento semplificato, rivolto ai progetti imprenditoriali relativi a nuovi investimenti o riguardanti lo sviluppo d'impresa che siano localizzati nel Mezzogiorno.

Sono oltre 200 le pratiche per il rilascio dell'autorizzazione unica non concluse dagli 8 commissari straordinari, oggi di competenza della Struttura di missione ZES. Proprio al fine di consentire una verifica istruttoria di tali pratiche è stata prevista, nel decreto-legge PNRR che sarà pubblicato oggi in Gazzetta ufficiale, una breve sospensione dei termini per la conclusione dei relativi procedimenti.

«Esprimo soddisfazione per un risultato importante - ha detto Il Ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR, Raffaele Fitto - a dimostrazione della piena, tempestiva ed efficace operatività della nuova Struttura di Missione ZES istituita presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Finalmente tutti gli imprenditori interessati ad investire in qualsiasi area del Sud potranno usufruire delle autorizzazioni uniche attraverso uno strumento semplificato e connesso con tutti Comuni del Mezzogiorno. Inizia un significativo percorso per il rilancio competitivo del Sud».
  • Zona industriale
Altri contenuti a tema
Incendio in una fabbrica della zona industriale Incendio in una fabbrica della zona industriale Nella zona di via Gravina (statale 96)
Nuova corsa autobus nella zona industriale Nuova corsa autobus nella zona industriale Servizio affidato dal Comune ad Autolinee Marino Michele
Lavori Aqp in zona industriale, interruzione idrica il 20 febbraio Lavori Aqp in zona industriale, interruzione idrica il 20 febbraio Per manutenzione straordinaria della condotta in via Gravina
Zona economica speciale è operativa, cogliere opportunità Zona economica speciale è operativa, cogliere opportunità Affollato incontro di presentazione della Zes Adriatica
Le opportunità della Zona economica speciale Le opportunità della Zona economica speciale Un convegno organizzato da Murgia Sviluppo e dal Comune, con il commissario Guadagnuolo
Completamento della rete fognante nella zona industriale Completamento della rete fognante nella zona industriale Fondi stanziati dall'Autorità idrica pugliese. Soddisfatta la sindaca
Un progetto per rete idrica e fognaria in zona industriale Un progetto per rete idrica e fognaria in zona industriale Incontro tecnico tra Comune, Regione, Acquedotto pugliese e Autorità idrica
Approvata la Zes Adriatica, c'è anche la zona industriale di Altamura Approvata la Zes Adriatica, c'è anche la zona industriale di Altamura I commenti della sindaca Melodia e del consigliere Enzo Colonna
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.