La Cattedrale di Altamura sotto i colpi del vandalismo
La Cattedrale di Altamura sotto i colpi del vandalismo
La città

Vandali contro la cattedrale: tante le denunce pochi i fatti

Il salotto buono della città abbandonato

Passato lo sgomento e l'indignazione del momento e spenti i riflettori della cronaca lo scorso febbraio, la cattedrale è tornata meta preferita di vandali e ubriaconi.
Sono tanti, troppi gli episodi per raccontarli tutti.

L'ultima registrazione inviata da Don Nunzio Falcicchio, responsabile dei beni della Diocesi, mostra un giovane vistosamente ubriaco che si scaglia contro l'aeratore di una intercapedine della cattedrale dopo aver urinato contro i muri del monumento.
Tutto incurante dell'obiettivo del sistema di videosorveglianza.
"Non è la prima volta e temo che non sarà l'ultima" denuncia lo stesso don Nunzio che tuttavia non perde occasione per sensibilizzare la cittadinanza: "La cattedrale non è mia e non è nemmeno della Diocesi ma è di tutta una comunità che deve lavorare per tutelarla educando soprattutto i più giovani al rispetto dei nostri monumenti che sono al nostra identità".

La speranza è che tanto le Forze dell'ordine quanto l'amministrazione comunale possano attivarsi per tutelare uno dei pezzi di città più importanti e per cui tanti fondi sono stati spesi. Sperando che non sia stato inutilmente.
  • Cattedrale
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
Una pallonata e un'altra vetrata della Cattedrale si rompe Una pallonata e un'altra vetrata della Cattedrale si rompe Nuovo danneggiamento al monumento simbolo. La delusione di don Nunzio Falcicchio
1 Sarà restaurato l'organo monumentale della Cattedrale Sarà restaurato l'organo monumentale della Cattedrale Finanziato pure il museo della memoria dell'Unione cristiana evangelica battista
Una visita inedita alla Cattedrale di Altamura Una visita inedita alla Cattedrale di Altamura Un tour in realtà aumentata
Diventare turisti nella propria città Diventare turisti nella propria città Il primo luogo della cultura a riaprire è il Mudima
6 Una Cattedrale inedita: tutta in mattoncini Una Cattedrale inedita: tutta in mattoncini Opera realizzata da Massimo Loglisci, marmista di Gravina
Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse La diocesi si adegua alle disposizioni del governo e della Cei
Volontariato con gli "angeli custodi" della Cattedrale Volontariato con gli "angeli custodi" della Cattedrale Invito dell'ufficio diocesano per i beni culturali
3 Riparati i danni alla Cattedrale ma il problema rimane Riparati i danni alla Cattedrale ma il problema rimane Non c'è rispetto per il luogo simbolo della città
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.