elezioni
elezioni
La città

Urne chiuse, al via lo spoglio per le regionali

Alle 23 ha votato il 76,41% degli aventi diritto. Tensione ai seggi una persona denunciata dai Carabinieri


Aggiornamento ore 00,35

L' election day altamurano è finito con la chiusura dei seggi. Alle 23, sempre secondo i dati diffusi dalla Prefettura, ha votato il 76,41% degli aventi diritto. Dati che hanno di gran lunga superato quelli delle elezioni del 2010 quando a fine giornata furono 32.332 persone che si recarono a votare raggiungendo una percentuale complessiva di poco superiore al 61% sebbene all'ora si voto in due giorni.

Nella notte, così come stabilito dalla Prefettura, partirà lo spoglio delle schede per l'elezione del consiglio regionale. Già in nottata si saprà se saranno stati confermati i pronostici dei giorni scorsi che davano per favorito il candidato del Partito democratico, Michele Emiliano, o se la spaccatura a destra tra Francesco Schittulli e Adriana Poli Bortone riserverà sorprese. Grande attesa anche per il risultato dei Cinque stelle che all'ultima tornata elettorale hanno dato filo da torcere ai partiti tradizionali. Sarà dunque deciso nella notte il futuro dei tanti rappresentanti dell'Alta Murgia candidati al consiglio regionale in un esercito di 1000 aspiranti consiglieri.

Intanto la giornata elettorale oltre al boom di affluenza che ha fatto schizzare Altamura tra le prime città pugliesi per numero di votanti, ha fatto registrare diversi momenti di tensione. Nervi a fior di pelle nelle sedi elettorali dove la giornata è iniziata male ed è finita peggio. Già in mattinata, all'apertura delle urne alla scuola Aldo Moro di via Ofanto si sono verificati momenti di tensione per la presenza di alcuni nomi di candidati scritti con vernice spray all'entrata del plesso, sull'asfalto e su un muro. Pronto l'intervento degli agenti della Polizia Municipale, che hanno provveduto a ricoprire le scritte, così come è stata disposta l'eliminazione di alcuni manifesti esposti fuori da un comitato oltre il limite consentito e in spregio al silenzio elettorale.
E se dalla sua pagina facebook il candidato primo cittadino Nico Dambrosio annuncia ricorso contro alcuni rappresentanti delle Forze dell'Ordine per un episodio registrato alla scuola Roncalli, all'istituto Mercadante è stato necessario l'intervento dei Carabinieri per sedare un principio di rissa. Alla fine un quarantenne altamurano ha rimediato una denuncia a piede libero e il sequestro del cellulare. A quanto pare l'uomo prima si sarebbe rifiutato di lasciare il telefono cellulare fuori dalla cabina e poi avrebbe tentato di fotografare la scheda elettorale dopo aver espresso la sua preferenza. Il rumore dello scatto non sarebbe sfuggito ad uno dei responsabili di seggio che ha prontamente chiamato i Carabinieri.

Episodi che rischiano di avvelenare le operazioni di spoglio tanto più che l'apertura delle schede per le elezioni comunali non partirà prima delle 14 di lunedì.



Aggiornamento ore 19

Sale al 54,20 la percentuale degli altamurani che hanno votato entro le 19 stando ai dati diffusi dalla Prefettura di Bari. Nello specifico dall'ufficio elettorale del Comune fanno sapere che per le lezioni comunali hanno votato 29.652 aventi diritto mentre per le regionali hanno votato complessivamente 29.647 persone.
Dati ancora in crescita rispetto a 5 anni fa. Nel 2010 alla stessa ora, a votare per il sindaco e il rinnovo del consiglio comunale furono in tutto 22.132 persone. In percentuale, il 42,21 %.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________

La bella giornata di sole e il lungo ponte non ha scoraggiato gli altamurani che in massa si sono recati alle urne facendo registrare un'affluenza alle ore 12 del 21,89% secondo i dati pubblicati sul portale della Prefettura di Bari. Dati leggermente differenti rispetto a quelli diffusi dall'Ufficio elettorale del Comune secondo cui alle 12 ha votato il 22,36% degli aventi diritto di cui 11.977 hanno espresso il voto per il rinnovo del consiglio comunale e 11. 973 hanno votato per le elezioni regionali.

Dati che comunque fanno registrare un aumento dell'affluenza. Cinque anni fa alla prima rilevazione dei dati il 12,72 % degli elettori si erano recati alle urne quando la giornata elettorale si chiuse con un'affluenza dell'83% per un totale di 54.570 cittadini altamurani chiamati alle urne.

Situazione sostanzialmente tranquilla ai seggi, tranne alla scuola A. Moro di via Ofanto, dove si sono avuti momenti di tensione per la presenza di alcuni nomi di candidati scritti con vernice spray all'entrata del plesso, sull'asfalto e su un muro. Pronto l'intervento degli agenti della Polizia Municipale, che hanno provveduto a ricoprire le scritte, così come è stata disposta l'eliminazione alcuni manifesti esposti fuori da un comitato oltre il limite consentito e in spregio al silenzio elettorale.

I prossimi dati sull'affluenza saranno diffusi a partire dalle 19.
15 fotoelezioni 2015
img 1511img 1512img 1517img 1520img 1516img 1523img 1530img 1533img 1534img 1536img 1544img 1537img 1524img 1521img 1539
  • Elezioni amministrative
Altri contenuti a tema
Altamura al voto in primavera Altamura al voto in primavera Il Presidente Mattarella firma il decreto ma le forze politiche navigano a vista
Ballottaggio, alle 23 ha votato il 52,70% degli altamurani Ballottaggio, alle 23 ha votato il 52,70% degli altamurani Urne chiuse, al via la procedura di spoglio.
Ballottaggio, lunga l'attesa tra riunioni, riflessioni e silenzi preoccupanti Ballottaggio, lunga l'attesa tra riunioni, riflessioni e silenzi preoccupanti Rinnovamento e 5 stelle in fase di riflessione. Stigliano dice no agli apparentamenti
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Luigi Lorusso
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Pietro Masi
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Nico Dambrosio
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Francesco Fiore
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Giacinto Forte
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.