Cattedrale in miniatura di Massimo Loglisci
Cattedrale in miniatura di Massimo Loglisci
La città

Una Cattedrale inedita: tutta in mattoncini

Opera realizzata da Massimo Loglisci, marmista di Gravina

Osservate bene. Notate i dettagli. Sì, è proprio la Cattedrale di Altamura ma con una particolarità. E' in miniatura, tutta fatta di mattoncini di mazzaro e realizzata con estrema cura tanto da sembrare quella vera in questa foto.

E' opera di Massimo Loglisci, esperto artigiano marmista di Gravina, specializzato nel riprodurre i monumenti in miniatura. Nella sua città li ha realizzati quasi tutti, dalla Cattedrale al ponte acquedotto. Poi ha deciso di creare in scala la chiesa eretta da Federico II di Svevia in scala 1: 50. L'idea è stata proposta da don Nunzio Falcicchio, parroco del Santissimo Redentore e responsabile del Mudima (museo diocesano dei matronei). Quindi, in collaborazione con Mariagrazia Marmora, Raffaele Barone e Piero Amendolara, Loglisci è riuscito a procurarsi immagini e piante così da avere perfettamente sotto mano tutti i parametri tecnici e le misure.Quindi è cominciato un lavoro durato 15 mesi, nei ritagli di tempo libero. Ben 70.000 mattoncini di mazzaro sono stati incollati uno sull'altro con il mastice. E alla fine ecco il mirabile risultato. Una mini Cattedrale, perfettamente identica all'originale, pure nella dovizia di dettagli degli elementi architettonici. Pesa 150 kg. Avrebbe dovuta essere esposta durante "Federicus" ma, com'è noto, l'evento medievale già da tempo è stato rinviato. Quindi sarà per un prossimo grande evento. Per il momento queste immagini rendono bene il grande e accurato lavoro svolto.
  • Cattedrale
Altri contenuti a tema
Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse La diocesi si adegua alle disposizioni del governo e della Cei
Volontariato con gli "angeli custodi" della Cattedrale Volontariato con gli "angeli custodi" della Cattedrale Invito dell'ufficio diocesano per i beni culturali
3 Riparati i danni alla Cattedrale ma il problema rimane Riparati i danni alla Cattedrale ma il problema rimane Non c'è rispetto per il luogo simbolo della città
Vetrata della Cattedrale danneggiata da scoppio di botti Vetrata della Cattedrale danneggiata da scoppio di botti Messa in sicurezza dai Vigili del fuoco
1 Altamura celebra la giornata del Ringraziamento Altamura celebra la giornata del Ringraziamento Domenica piena di appuntamenti. Disposizioni per disciplinare il traffico nel centro storico
1 Diocesi: ad Altamura cambia la guida in tre parrocchie Diocesi: ad Altamura cambia la guida in tre parrocchie Le decisioni del vescovo Ricchiuti già annunciate nelle chiese
Turismo: orario continuato per la Cattedrale federiciana Turismo: orario continuato per la Cattedrale federiciana Grazie ai volontari visite anche a pranzo
Le origini storiche della festa di Sant'Irene Le origini storiche della festa di Sant'Irene Il 5 maggio è il giorno della patrona di Altamura
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.