Manifestazione per la pace
Manifestazione per la pace
Associazioni

Ucraina, presidio per la pace in piazza Duomo

Numerose le adesioni: Comune, Chiese, associazioni, sindacati, partiti e cittadini

"Altamura dice no alla guerra": questa mattina si è tenuto un presidio del comitato per la pace, con l'adesione di numerose associazioni, partiti, cittadini, ecc. per esprimere la vicinanza al popolo dell'Ucraina.

Una mattinata fredda in cui in tanti non hanno voluto mancare. Numerosi gli interventi. Anche cartelli e bandiere per ribadire il no alla guerra.

L'iniziativa è promossa da Anpi e vede le adesioni di: Comune di Altamura, Abc, Abmc (Archivio Biblioteca Museo Civico) Altamura, Accademia Obiettivo Successo, Admo (Ass. Donatori Midollo Osseo) Altamura, Associazione Alteriamoci, Agedo Puglia sez. Bari, Aimc- Altamura, Amlet, Associazione Fornello, Ass. Leggeredizioni, Amaram Aps (Ass Malattie Rare Murgia), Auser-Altamura, Azione Cattolica Altamura, CAM (Comitati Alta Murgia), Camera del Lavoro Cgil Altamura, Campo65, Caritas della Cattedrale, Centro Antiviolenza LiberaMente, Centro Interculturale "Caravan", Centro studi Torre di Nebbia, Cineclub Formiche Verdi, Circolo delle formiche, Chiesa Cristiana Evangelica Battista Altamura, Club Federiciano, Confconsumatori di Altamura, Coordinamento per la Democrazia Costituzionale - Altamura, Confederazione Cobas Alta Murgia, Coordinamento Donne Acli, Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva, Donne in..., Eutopia, Fidapa Bpw Italy - Altamura, Altamura in Dialogo, Giovani Democratici Altamura, Gif (Giovani Idee In Fermento), Gruppo Aido Altamura, Gruppo Scout Agesci Altamura 2, Gruppo Volontariato Vincenziano, Il Polo di Centro - Santeramo, Italia in Comune, Associazione Culturale Le Tracce, Licef (Libero Istituto di Cultura e Formazione Antonio Iervolino), Pro Loco Altamura, Sinistra Italiana Altamura, Sinistra In movimento Altamura, Slow food Condotta delle Murge, SpiCgil Altamura, Stanza del sorriso, Suoni della Murgia, Uciim Altamura.

Alla vigilia dell'incontro il pensiero del comitato è stato espresso in questi termini: "Vogliamo contrapporre un altro modo di intendere la politica e il bene comune basato sul dialogo e sulla cooperazione diplomatica tra gli Stati; una cooperazione, in altri termini, che prediliga il momento del confronto e del rispetto storico e che non dimentichi le atrocità commesse in passato. L'Unione Europea deve far sentire una voce libera, unica e unita, di condanna e rifiuto per qualsiasi forma di sopruso, come venne immaginata a Ventotene e come pensata e costruita dai padri fondatori. L'Italia, soprattutto, deve operare in virtù dell'articolo 11 della Costituzione che <>, attuando un'operazione diplomatica di ampio respiro che coinvolga tutti gli Stati membri".


- La redazione ringrazia Michele Cannito e Carlo Cardano per le foto (tutti i diritti sono riservati) -
10 fotoManifestazione per la pace
Manifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la paceManifestazione per la pace
  • Pace
Altri contenuti a tema
Dalla Murgia un grido di pace Dalla Murgia un grido di pace La marcia da Altamura e Gravina per il no alla guerra e alle armi
Marcia per la pace, da Altamura e Gravina al campo 65 a piedi Marcia per la pace, da Altamura e Gravina al campo 65 a piedi Le indicazioni fornite dagli organizzatori e il programma
Ricchiuti: "Sconcerto per scelta dell'Italia di inviare armi all'Ucraina" Ricchiuti: "Sconcerto per scelta dell'Italia di inviare armi all'Ucraina" Intervento del vescovo che è anche presidente nazionale di Pax Christi
Come aiutare la popolazione dell'Ucraina Come aiutare la popolazione dell'Ucraina Le iniziative della Caritas diocesana, dei cittadini e delle Adi
La luce della pace da Betlemme arriva anche ad Altamura La luce della pace da Betlemme arriva anche ad Altamura Grazie ai gruppi scout Agesci e Masci
21 marzo 2011. Guerra 21 marzo 2011. Guerra ‹‹Tutti possiamo fare qualcosa di buono per il mondo››
La Pace ha tutti i numeri La Pace ha tutti i numeri In programma per domani una marcia per le vie della città
Una marcia diocesana per la pace attraversa le strade cittadine Una marcia diocesana per la pace attraversa le strade cittadine Canti e striscioni contro la violenza
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.