Bollini rosa
Bollini rosa
Ospedale e sanità

Servizi sanitari alle donne: tre bollini rosa all'Ospedale della Murgia

Confermata la valutazione molto positiva della Fondazione Onda

La Fondazione Onda, operante a livello nazionale nella promozione dei servizi sanitari di qualità per le donne (per la prevenzione e per la cura), ha assegnati i bollini rosa. All'Ospedale della Murgia ne sono stati riconosciuti tre anche per l'anno 2024-2025. Il massimo per un ospedale. Nella Asl di Bari è l'ospedale con la migliore valutazione (gli altri ne hanno due o uno).

La struttura murgiana viene segnalata in modo positivo per l'attenzione alla sfera femminile in varie unità operative. A cominciare da Ginecologia e Ostetricia, con tutti i servizi legati alla maternità, tra cui le tecniche non farmacologiche per la gestione del dolore da parto e post-partum, oltre alla re-introduzione del parto senza dolore (Analgesia epidurale gratuita H24 7/7 giorni). Sono segnalati in modo positivo anche Neurologia (con un percorso multidisciplinare per la sclerosi multipla in gravidanza), e Urologia dove è attivo un ambulatorio per la diagnosi e la terapia delle patologie del pavimento pelvico nel sesso femminile e per la conseguente riabilitazione.

Vengono segnalati anche:
  • Assistenza sociale
  • Collaborazione con Associazioni di pazienti e volontari
  • Servizio di mediazione culturale
  • Tempi di attesa consultabili online
  • Consulenza gratuita diritti previdenziali/assistenziali
  • Screening oncologico
Per i percorsi di tutela vengono segnalati:
  • Collaborazione con Consultori, Associazioni e Centri antiviolenza
  • Protocollo assistenziale dedicato in Pronto Soccorso
  • Personale dedicato in Pronto Soccorso
  • Spazio riservato
  • Ricovero protetto con figli

La Fondazione Onda è un Osservatorio nazionale sulla salute della donna e sui servizi sanitari di genere.
  • Donne
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Ictus, stop ai viaggi della speranza Ictus, stop ai viaggi della speranza L’ospedale della Murgia fra le eccellenze italiane. Specialisti a confronto
Ospedale Murgia: paziente salvato da aneurisma grazie a nuove tecnologie Ospedale Murgia: paziente salvato da aneurisma grazie a nuove tecnologie La Cartella Clinica Elettronica permette di eseguire consulenze a distanza
Ospedale della Murgia: 2024 inizia con un fiocco azzurro Ospedale della Murgia: 2024 inizia con un fiocco azzurro Alle 2 di notte il primo parto, è un maschietto
Cartelle cliniche e referti: tutto in digitale all'ospedale della Murgia Cartelle cliniche e referti: tutto in digitale all'ospedale della Murgia Primo in Puglia a completare il percorso di informatizzazione
Violenza di genere: potenziate le azioni di prevenzione e sostegno a vittime Violenza di genere: potenziate le azioni di prevenzione e sostegno a vittime Consiglio regionale approva all'unanimità
Ospedale della Murgia: primo trapianto di cornea Ospedale della Murgia: primo trapianto di cornea Eseguito dall'unità di Oculistica
"Colpa tua": la vittimizzazione secondaria, l'altro lato della violenza "Colpa tua": la vittimizzazione secondaria, l'altro lato della violenza Convegno con le scuole nel programma delle "Scarpette rosse"
Bollino rosa, in ospedale servizi e sensibilizzazione per le donne Bollino rosa, in ospedale servizi e sensibilizzazione per le donne Incontro di formazione con studenti del Liceo Federico II di Svevia
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.