Rifiuti bruciati
Rifiuti bruciati
Territorio

Rifiuti abbandonati, bando regionale da 2 milioni di euro

Pubblicato l’avviso per la rimozione in aree pubbliche

"Promuovere interventi di risanamento ambientale attraverso l'eliminazione di situazioni di degrado ambientale e paesaggistico e di rischio sanitario legato alla presenza di rifiuti abbandonati in aree pubbliche". Questo l'intento della regione Puglia che per riuscire a perseguire l'obiettivo ha emanato un pubblico avviso che prevede la concessione di contributi per i Comuni.

Complessivamente l'ente regionale ha stanziato 2 milioni di euro che verranno assegnati ai Comuni pugliesi per interventi di rimozione, trasporto e conferimento a impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati sul suolo pubblico. Operazioni che le città della Puglia che accederanno ai fondi, dovranno eseguire entro il 30 marzo 2023, con totale ripristino dello stato dei luoghi.

Secondo quanto previsto dal pubblico avviso l'importo massimo del contributo per singolo Comune "sarà proporzionato al numero di abitanti e alla percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti raggiunta nel corso dell'anno 2021 (come certificata dall'ARPA Puglia)". Inoltre – dicono dall'ente regionale- sono esclusi dal contributo quei Comuni "che sono stati già ammessi a finanziamento con precedenti e similari bandi che non abbiano completato i relativi interventi".

Le amministrazioni comunali interessate, a partire dal 15 luglio, avranno un mese di tempo per poter presentare domanda.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Incendio di rifiuti su strada del santuario, uomo denunciato Incendio di rifiuti su strada del santuario, uomo denunciato Attività di indagine della Polizia locale. Effettuata la bonifica, domani c'è processione
Contrasto agli abusi edilizi e all'abbandono dei rifiuti Contrasto agli abusi edilizi e all'abbandono dei rifiuti Le azioni del Parco nazionale dell'Alta Murgia in sinergia con la Procura e con i Comuni
Abbandono di rifiuti in città e fuori, cento persone multate Abbandono di rifiuti in città e fuori, cento persone multate Gli ultimi dati della Polizia locale sul contrasto al triste fenomeno
Abbandono dei rifiuti è una piaga in Puglia Abbandono dei rifiuti è una piaga in Puglia La Regione stanzia 2 milioni di euro a favore dei Comuni per interventi di rimozione
Zullo: "Siamo in emergenza rifiuti e la Tari aumenta in tutta la Puglia" Zullo: "Siamo in emergenza rifiuti e la Tari aumenta in tutta la Puglia" Il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia attacca Emiliano e l'Ager
Mura megalitiche, attività di pulizia dei volontari Mura megalitiche, attività di pulizia dei volontari I gruppi Plastic Free e 2Hands hanno raccolto parecchia immondizia
1 Abbandono dei rifiuti, centinaia di multe e denunce Abbandono dei rifiuti, centinaia di multe e denunce Ma il fenomeno non si ferma. I dati della Polizia locale riferiti allo scorso anno
Gestione dei rifiuti ad Altamura, riapre l'impianto per lo smaltimento Gestione dei rifiuti ad Altamura, riapre l'impianto per lo smaltimento A Conversano era rimasto chiuso per tre giorni.
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.