Lavoratori della Teknoservice
Lavoratori della Teknoservice
Palazzo di città

Raccolta differenziata, più controlli sulle modalità scorrette

Percentuali troppo alte di rifiuti conferiti in modo sbagliato

Saranno avviati dei controlli sulla raccolta differenziata perché si rilevano percentuali alte di rifiuti mischiati o conferiti nel giorno sbagliato, all'interno dei contenitori del porta a porta. Lo ha reso noto con un comunicato firmato dai dirigenti del terzo settore (ambiente) Giovanni Buonamassa e del quinto settore (Polizia locale), comandante Maria Paola Stefanelli.

"Dalle analisi effettuate sulle varie frazioni derivanti dalla raccolta differenziata di rifiuti urbani - affermano - è emersa la presenza di considerevoli quantità di frazione estranea, ossia di materiale non conforme alla specifica tipologia di rifiuti conferita secondo calendario. In particolare, si è rilevato che i rifiuti organici vengono spesso conferiti all'interno di sacchetti non biodegradabili e contengono plastica, vetro, pannolini, indumenti e altro genere di materiale "non conforme". Analogamente le analisi effettuate sugli imballaggi in plastica hanno registrato la presenza di frazioni estranee in misura anche superiore al 20%, per lo più rappresentate da bottiglie in vetro, ingombranti, tappeti e manufatti di materiale eterogeneo.

"Tale riscontro, che denota una scorretta differenziazione dei rifiuti da parte della comunità -
spiegano - comporta un aggravio di costi per l'amministrazione e quindi per i cittadini, nonché importanti ripercussioni in termini di sostenibilità ambientale. Per tali ragioni si comunica che si procederà ad intensificare l'esecuzione di controlli congiunti da parte della Polizia Locale e di Teknoservice, al fine di verificare il rispetto delle regole della raccolta differenziata, avvertendo che si procederà a sanzionare le verificate trasgressioni".
  • Rifiuti
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Cartoni delle attività commerciali, Comune mette a disposizione i carrelli Cartoni delle attività commerciali, Comune mette a disposizione i carrelli Avviso pubblico per 50 "roll container"
Pochi impianti per rifiuti, la Regione stanzia fondi per i Comuni Pochi impianti per rifiuti, la Regione stanzia fondi per i Comuni Per evitare aumenti della Tari
1 Rifiuti mischiati e buste di plastica: troppi errori per l'organico Rifiuti mischiati e buste di plastica: troppi errori per l'organico Appello del Comune alla cittadinanza e soprattutto alle utenze "non domestiche"
Sciopero nazionale 11 aprile, possibili disagi per servizio rifiuti e per trasporti Sciopero nazionale 11 aprile, possibili disagi per servizio rifiuti e per trasporti Gli avvisi ai cittadini di Altamura
Ripulito sottopasso in via Manzoni, c'era anche amianto Ripulito sottopasso in via Manzoni, c'era anche amianto I dati sull'attività di pulizia dei siti con rifiuti abbandonati
Abbandono di toner e altri rifiuti, denunciato il responsabile Abbandono di toner e altri rifiuti, denunciato il responsabile In via Parco del vecchio Bovio
Rifiuti: aggiunti nuovi contenitori stradali Rifiuti: aggiunti nuovi contenitori stradali Inoltre saranno aumentati i cestini per le deiezioni canine
Piazzole di sosta piene di rifiuti, iniziata bonifica Piazzole di sosta piene di rifiuti, iniziata bonifica Sulle strade statali in Puglia. In elenco anche la 96 e la 99
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.