Raccolta differenziata kit
Raccolta differenziata kit
Territorio

Raccolta differenziata, Altamura si conferma al 70%

Aumenta l'afflusso al centro di raccolta Teknoservice. In previsione nuove campagne di sensibilizzazione

Il Comune di Altamura continua a migliorare la percentuale di raccolta differenziata. Ad agosto il dato di raccolta è pari al 70.42%. Un ottimo risultato grazie al contributo della comunità. I primi sette mesi del 2019, hanno visto alcuni picchi a febbraio con il 70.55% e a maggio si è giunti al 71.63%.

Diminuisce l'indifferenziato. In crescita sono anche i chilogrammi di rifiuti differenziati: 118.000 mila kg. di cartone; 154.380 mila kg di carta; 162.360 mila kg di vetro. In aumento anche la plastica con 17.0.440 mila kg; il rifiuto organico spicca la quota di 660.540 mila kg. Dunque, un grande successo. In incremento anche i rifiuti di apparecchiature elettroniche con il recupero di 15.600 kg. Significativo anche la raccolta delle terre di spazzamento pari a 54.500 mila kg. Nel 2018 e nei primi otto mesi del 2019 è aumentato anche l'afflusso di cittadini al Centro Comunale di Raccolta, il punto di conferimento, situato in via Gravina, che Teknoservice ha allestito per garantire il corretto conferimento dei rifiuti. Restano, comunque, alcune criticità della raccolta rifiuti: gli abbandoni nelle periferie. Sono diminuiti, ma il problema non è risolto, anzi.

"Siamo soddisfatti dei dati emersi nella prima parte dell'anno - spiega Giulia Dicembre, responsabile delle relazioni con gli Enti Locali di Teknoservice - ed il merito è dei cittadini che hanno risposto con grande entusiasmo al nuovo servizio di raccolta porta a porta, manifestando impegno e voglia di differenziare per migliorare l'immagine di una città straordinaria. Tale azione è stata resa possibile anche attraverso le molteplici segnalazioni pervenute al numero verde. Servizio efficace sia per ottenere informazioni in merito al programma della raccolta, sia per aver chiarimenti in materia di conferimenti. La società, pertanto, sta svolgendo una serie di servizi atti a rendere la città di Altamura un esempio virtuoso. Di rilievo il lettore ottico per monitorare i conferimenti delle utenze domestiche".

Sul tema degli abbandoni dei rifiuti nelle periferie aggiunge: "Siamo certi che anche la seconda parte dell'anno sarà in linea con quanto visto fino ad ora considerata, anche, la grande attenzione all'ambiente e alla raccolta differenziata dimostrata durante lo svolgimento di tutte le iniziative messe in atto dall'amministrazione comunale. A tale proposito si preannunciano sin d'ora iniziative culturali e formative in partnership con l'amministrazione tese ad avviare una sempre più proficua collaborazione tra ente e gestore. Stiamo lavorando di concerto con l'ente e gli organi preposti per ridurre il fenomeno degli abbandoni dei rifiuti nelle periferie anche attraverso una proposta di modifica del sistema di raccolta per le case sparse sulla quale adesso spetta all'ente esprimersi.".

Infine, sul tema delle piattaforme Conai, queste le dichiarazioni: "Il servizio della raccolta porta porta spinta, dunque, svolto con attenzione dai cittadini unitamente al sistema di gestione messo in atto dalla Teknoservice, permette al Comune di conferire il rifiuto correttamente differenziato nelle piattaforme della filiera Conai, consentendo all'ente di ottenere ricavi importanti dalla vendita della materia prima e riducendo il conferimento in discarica. Aver varcato la soglia del 70% di raccolta differenziata è un obiettivo che non sarebbe stato raggiunto senza l'impegno quotidiano di tutti i cittadini, che ringrazio vivamente, nonché della professionalità dei nostri dipendenti che lavorano quotidianamente per raggiungere risultati significativi nella raccolta. L'entusiasmo è forte, siamo certi di poter fare sempre meglio".
  • Rifiuti
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Sequestrata discarica abusiva a cielo aperto, denunciate due persone Sequestrata discarica abusiva a cielo aperto, denunciate due persone Attività dei Carabinieri del Nucleo operativo ecologico
13 Due Ccr ad Altamura, arriva la firma del contratto Due Ccr ad Altamura, arriva la firma del contratto Sei mesi per la realizzazione dei centri di raccolta comunali
1 Ricorso al Tar su gestione rifiuti, decisione rinviata Ricorso al Tar su gestione rifiuti, decisione rinviata Promosso da alcuni cittadini per la differenza nei conti del servizio
Ricorso al Tar, la serenità della giunta comunale Ricorso al Tar, la serenità della giunta comunale L'assessore Cangelli: "Questione politica"
1 "Gestione dei rifiuti, i conti non tornano" "Gestione dei rifiuti, i conti non tornano" Al Tar di Bari presentato un ricorso contro il Comune
1 Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Residenti senza servizio. Bidoni tolti dopo gravi episodi di inciviltà
Ccr, si aspetta ancora la firma del contratto Ccr, si aspetta ancora la firma del contratto La Regione incalza l’Unicam per realizzare i centri comunali di raccolta
Lotta sempre più dura agli inquinatori, c'è ancora molto da fare Lotta sempre più dura agli inquinatori, c'è ancora molto da fare Aumentano le sanzioni e le denunce ma il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti non si ferma
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.