Progetto In-Claustro
Progetto In-Claustro
Palazzo di città

Pnrr, 10 milioni per due progetti ad Altamura

Gli interventi del Comune nel centro storico e a Trentacapilli

Un finanziamento complessivo di 10.200.000 euro (di cui 100.000 euro di fondi comunali) è stato assegnato al Comune di Altamura per due interventi che sono stati finanziati nell'ambito del PNRR, bando nazionale "Piani Integrati, BEI, Fondo dei fondi - M5C2 – Intervento 2.2 b)".

I due progetti del Comune rientrano nei programmi "Identità è comunità" e "Verde metropolitano" presentati dalla Città metropolitana (ente che ha presentato le candidature per tutti i Comuni dell'area metropolitana) e sono stati redatti dagli uffici comunali dei settori Lavori Pubblici e Sviluppo e governo del territorio, in collaborazione con il settore delle Politiche sociali e con alcune associazioni locali.

Il progetto "In-Claustro" (programma Identità è comunità) riguarda il centro storico e consiste nei lavori di rigenerazione urbana di un'altra parte del borgo antico, cioè l'asse comprendente via Laudati, piazzetta Madonna dei Martiri e via Cristiani, incluse le vie limitrofe. La ripavimentazione sarà in pietra, con la stessa basola che verrà utilizzata per i lavori di "Rigenera Altamura" (via Santa Caterina e altre strade), così da creare quanto più possibile una continuità, sempre in linea con le prescrizioni della Soprintendenza. Si tratta di una basola analoga a quella utilizzata in via Candiota, nella parte retrostante la Cattedrale, che ha dimostrato maggiore tenuta e durata (a differenza di quella del corso).

Il progetto "Greenway" riguarda il quartiere Trentacapilli-Lama di Cervo e prevede interventi relativi al verde urbano e alla piantumazione di alberi in un'ampia porzione attraverso corridoi ecologici o infrastrutture verdi. Al termine delle opere previste ci sarà un sensibile incremento di aree verdi, aree pedonali, servizi di quartiere e di comunità, minore consumo del suolo, per una maggiore vivibilità di una parte importante e popolosa della città.

"Il PNRR è un treno che passa adesso con un ingente carico di risorse economiche - commenta la sindaca Rosa Melodia - e il nostro Comune sta partecipando a tutti i bandi, per raggiungere una serie di obiettivi e ottenere il maggior numero di finanziamenti possibili per investimenti che dovranno andare in porto entro il 2025 e il 2026. Una progettualità che include una visione di sviluppo e di miglioramento per la nostra città". Sale così a oltre 50 milioni di euro la dotazione finanziaria finora ottenuta con il PNRR, dopo l'approvazione dei tre progetti presentati per il PINQUA (Programma innovativo per la qualità dell'abitare) del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile.
  • Centro Storico
  • Trentacapilli
  • Rosa Melodia
Altri contenuti a tema
Pnrr, altri finanziamenti per Altamura Pnrr, altri finanziamenti per Altamura Approvate le proposte presentate da Città metropolitana per tutti i Comuni
Lavori nel centro storico, a breve avvio programma Rigenera Lavori nel centro storico, a breve avvio programma Rigenera Organizzata un'assemblea per informare i cittadini e gli operatori economici
Altamura alla Borsa internazionale del turismo a Milano Altamura alla Borsa internazionale del turismo a Milano Una conferenza e laboratori nell'area della Regione Puglia
Lavori nel centro storico, firmato contratto per 4 milioni di euro Lavori nel centro storico, firmato contratto per 4 milioni di euro Programma "RigenerAltamura". E' il secondo cantiere nella città vecchia
Ztl nel centro storico, si raccolgono proposte Ztl nel centro storico, si raccolgono proposte Per cambiare l'attuale regolamento e ridurre numero di auto
Centro sportivo del Redentore, il sogno diventa realtà Centro sportivo del Redentore, il sogno diventa realtà Parco verde e campetti dedicati a Domi Martimucci
Completata la nuova giunta, assegnate le deleghe Completata la nuova giunta, assegnate le deleghe Nominati gli assessori Lorè e Antonacci. Petronelli vice sindaca
La sindaca Rosa Melodia ha ritirato le dimissioni La sindaca Rosa Melodia ha ritirato le dimissioni In fase di nomina la nuova giunta: cambiano tutti gli assessori
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.