pista ciclabile
pista ciclabile
Territorio

Murgia in bicicletta? Un sogno realizzabile

Spunti di riflessione per la realizzazione di una pista ciclabile che attraversi il Parco. Tutelare ciclisti e podisti che percorrono il tratto Buoncammino-Pulo

In programma per venerdì 18 giugno, alle ore 19.00, nell'atrio del Monastero del Soccorso, un incontro-dibattito organizzato dal periodico locale Free e finalizzato ad elaborare spunti di riflessione, ipotesi progettuali, idee e per dare corpo a concetti come la vivibilità, il rispetto dell'ambiente, la qualità della vita, la tutela della salute.

Spunto di dibattito per tali argomenti è stato l'avviso pubblico dell'Assessorato all'Ecologia della Regione Puglia che mette a disposizione degli Enti di gestione delle aree protette e dei Comuni fondi comunitari previsti dal PO FESR Puglia 2007/2013, Rete Ecologica, e che finanziano "lo sviluppo di percorsi di fruizione del territorio naturale, anche attraverso forme che favoriscano l'intermodalità (realizzazione di ciclovie) tra le aree urbane e territorio rurale".

L'idea è quella di realizzare una pista ciclabile nel cuore del Parco dell'Alta Murgia, in modo da tutelare ciclisti e podisti che quotidianamente percorrono quel tratto e per consentire ai turisti una migliore fruizione del luogo. "L'incontro - si legge nel comunicato - nasce con lo scopo di favorire un confronto di opinioni al di fuori dei partiti politici e dei personalismi per cercare di realizzare e per rendere concreto un progetto che non farebbe altro che accrescere la nostra città".

Ecco il programma dell'incontro:
Murgia in bicicletta? Un sogno realizzabile
Discussione tra soggetti istituzionali e cittadini sull'avviso regionale a sostegno delle ciclovie tra aree urbane e territorio rurale

Introduce: Filippo Lemma - Italia dei Valori Altamura
Coordina: Peppino Disabato - Periodico Locale Free
Intervengono: Fabio Modesti, direttore Parco dell'Alta Murgia, Vito Dibenedetto, presidente GAL Terre di Murgia, Mario Stacca, sindaco di Altamura
Conclusioni: Lorenzo Nicastro, assessore all'Ecologia Regione Puglia.

La cittadinanza è invitata a partecipare.
  • Regione Puglia
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Dibattito
  • Pista ciclabile
Altri contenuti a tema
Migliorare i collegamenti con le periferie, partono i progetti del cambiamento Migliorare i collegamenti con le periferie, partono i progetti del cambiamento Via libera ai programmi della strategia di sviluppo urbano sostenibile
Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Ad Altamura un riconoscimento nel settore della panificazione
Le eccellenze casearie dell’Alta Murgia in mostra a Cheese 2019 Le eccellenze casearie dell’Alta Murgia in mostra a Cheese 2019 Alla fiera del formaggio di Bra (Cuneo)
Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Con Anci, Federparchi, Ispra e Conferenza Stato Regioni per affrontare il problema degli ungulati
Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Incontro con il nuovo presidente Tarantini
Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Iniziativa dei Garanti regionali per i minori e per i disabili
Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Il Ministero dell’ambiente affida ai parchi nazionali le risorse per la mitigazione e l’adattamento
Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Il nuovo presidente Tarantini promette un intervento
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.