inaugurazione info point
inaugurazione info point
Convegno

Patrimonio culturale e museale di Altamura, una grande risorsa

Con un convegno termina la rassegna artistica e culturale "Libae"

Mettere a frutto tutto il potenziale del grande patrimonio culturale e museale. Questo l'obiettivo di un incontro - sul tema "Strategie di valorizzazione e fruizione del Patrimonio Culturale. La città di Altamura e la Rete Museale Uomo di Altamura" - in programma nel pomeriggio, alle ore 17.00, presso l'info point in via Treviso,

L'incontro chiude la rassegna in nove appuntamenti "Libae: un sogno lungo 150.000 anni". Libae, acronimo per Lamalunga, Infopoint, Baldassarre, Archeologico, Etnografico, è una donna immaginaria che si sposta su vie e percorsi preistorici, riportando il 'partecipante-viaggiatore' indietro di millenni nel cuore della Murgia pugliese. I nove appuntamenti di cui quello di oggi è l'ultimo sono stati pensati come legati tra loro dal filo conduttore della "identità territoriale" e della "migliore fruizione dei beni ambientali, storici e culturali". La rassegna Libae è organizzata dalla cooperativa Iris, in collaborazione con il Polo Museale della Puglia– MIBAC, CoopCulture, Cars e Peonia ed è realizzata con il sostegno della Regione Puglia nell'ambito del programma straordinario in materia di cultura e spettacolo 2018.

Al convegno intervengono la sindaca Rosa Melodia, il direttore del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia Aldo Patruno, l'assessore comunale al Turism, Nino Perrone, il direttore del Museo Diocesano dei Matronei don Nunzio Falcicchio, la direttrice del Museo Archeologico di Altamura e di Castel del Monte Elena Saponaro, il presidente del GAL Terre di Murgia Massimiliano Scalera. Modera il vice presidente nazionale di Confcooperative Cultura, Turismo e Sport, Mimmo Bracciodieta. Intrattenimento musicale con il Duo Leclair, composto dai violinisti Mirko Palmieri e Francesca Cicolecchia, con l'accompagnamento alla voce di Orsola Pannarella. Al termine, infine, degustazione di vino e prodotti da forno messi a disposizione da Cantina "Frrud" e dal "Panificio Di Gesù".
  • Uomo di Altamura
  • Info Point in via Treviso
Altri contenuti a tema
Beni culturali, "Artlab" accende i riflettori sull’Uomo di Altamura Beni culturali, "Artlab" accende i riflettori sull’Uomo di Altamura A confronto con l'esperienza del Museo dell'evoluzione umana di Burgos
Uomo di Altamura e orme dei dinosauri, Altamura diventa "PaleoCity" Uomo di Altamura e orme dei dinosauri, Altamura diventa "PaleoCity" Una serie di incontri e iniziative dedicati alle due grandi scoperte. A confronto con Burgos (Spagna)
"Uomo di Altamura: ci preoccupa comportamento dell'Amministrazione" "Uomo di Altamura: ci preoccupa comportamento dell'Amministrazione" Intervento del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Difonzo
Uomo di Altamura, non si scioglie il dilemma Uomo di Altamura, non si scioglie il dilemma Il reperto rimane a Lamalunga ma non ci sono progetti futuri. Poca gente presente all'incontro pubblico
1 Uomo di Altamura, ripresi gli studi in grotta ma resta la tensione Uomo di Altamura, ripresi gli studi in grotta ma resta la tensione Reperto sarà estratto? Il leghista Sasso fermamente contrario
Uomo di Altamura, quale verità sul futuro del reperto? Uomo di Altamura, quale verità sul futuro del reperto? Si riapre la questione dell'estrazione. Comune organizza una tavola rotonda
"Infondate le notizie sull'Uomo di Altamura" "Infondate le notizie sull'Uomo di Altamura" Nota di Sinistra in Movimento e Sinistra Italiana
"Il Comune apre possibilità di estrazione dell'Uomo di Altamura" "Il Comune apre possibilità di estrazione dell'Uomo di Altamura" Nota del Movimento Culturale "Ora"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.