palazzo di città
palazzo di città
Palazzo di città

Obblighi di pulizia in aree urbane non edificate e private

Ordinanza comunale. Previste pure misure a contrasto della xylella

Con ordinanza sindacale n. 47 dell'11 maggio 2021 sulle Misure fitosanitarie per contrastare la xylella fastidiosa ed interventi di pulizia, derattizzazione, decespugliamento, si dispone che tutti i proprietari conduttori e detentori a qualsiasi titolo di aree urbane inedificate, procedano a loro cura, spese e responsabilità, ad effettuare interventi di decespugliamento e sfalcio di erbe spontanee, arbusti e rovi; pulizia e rimozione dei rifiuti abbandonati; derattizzazione, trattamento antiofidico.

Tutti i proprietari, conduttori e detentori a qualsiasi titolo di aree agricole procedano a loro cura, spese e responsabilità, ad effettuare interventi di decespugliamento e sfalcio di erbe spontanee, arbusti e rovi; pulizia e rimozione dei rifiuti abbandonati; aratura, fresatura ed erpicatura.

I cittadini, gli amministratori condominiali e i titolari di aziende ubicate nel Comune di Altamura, evitino il ristagno di acqua in oggetti di qualsiasi natura e dimensione (barattoli, bacinelle, sottovasi e simili); coprano accuratamente tutti i contenitori inamovibili quali ad esempio vasche, bidoni, serbatoi per irrigazione di giardini e orti. È obbligatorio: trattare periodicamente l'acqua nei tombini e nelle caditoie presenti nei cortili delle aree private e nei giardini, con specifici prodotti larvicidi (generalmente disponibili nelle farmacie agrarie oppure avvalendosi di ditte di disinfestazione autorizzate); prosciugare in ogni luogo le acque stagnanti che sono causa di insalubrità.

Sono previste sanzioni in caso di inosservanza.

Per quanto concerne le misure fitosanitarie per contrastare la xylella (decespugliamento e sfalcio di erbe spontanee, arbusti e rovi, aratura, fresatura ed erpicatura delle aree incolte) ai trasgressori sarà applicata la sanzione amministrativa pecuniaria variabile da 1000 a 6000 euro. Per le altre prescrizioni sarà applicata la sanzione amministrativa dell'importo variabile da 25,00 € a 500,00 €. In base all'ordinanza, qualsiasi danno dovesse verificarsi a causa del mancato adempimento dei lavori descritti dall'ordinanza sarà immediatamente risarcito dagli inadempienti.
  • Ordinanza
  • Pulizia
Altri contenuti a tema
Una discarica a cielo aperto ripulita dai volontari Una discarica a cielo aperto ripulita dai volontari Rimossi ingenti quantitativi di rifiuti
Nuova ordinanza di Emiliano, confermata la possibilità di scelta Nuova ordinanza di Emiliano, confermata la possibilità di scelta Le famiglie possono optare per la didattica a distanza
1 Prorogata l'accensione degli impianti di riscaldamento Prorogata l'accensione degli impianti di riscaldamento A causa del freddo il problema si avverte soprattutto nelle scuole
La nuova ordinanza di Emiliano La nuova ordinanza di Emiliano Su scuole, assembramenti e locali pubblici
Ordinanza di chiusura per scuola dell'infanzia Ordinanza di chiusura per scuola dell'infanzia Per casi Covid alla "Collodi"
1 Altre aree extraurbane ripulite dai rifiuti Altre aree extraurbane ripulite dai rifiuti Sono tante le discariche abusive e gli abbandoni indiscriminati
Scuola, nuova ordinanza di Emiliano Scuola, nuova ordinanza di Emiliano Modificate le regole dopo il giudizio negativo del Tar
Scuola: il Tar della Puglia sospende l'ordinanza di Emiliano Scuola: il Tar della Puglia sospende l'ordinanza di Emiliano Accolto un ricorso dei genitori. Ma ci sarà
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.